Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Ciccio 86

Monete in circolazione e tra i collezionisti

Risposte migliori

Ciccio 86

Ragazzi avrei un quesito da porvi :

Riguardo le monete in euro c'è un collezionismo ampio in Europa e quindi molti collezionisti, si ha un numero approssimativo di quanti sono i collezionisti ?

Nel senso , per fare un esempio, prendiamo il 2€ commemorativo tedesco, con tiratura 30 milioni; quante monete bisogna togliere all'incirca per aver un numero + o meno veritiero di monete in circolazione ?

E riguardo una moneta comunissima come il € francese del 2001 ad esempio, il numero di collezionisti cala ?

Spero di esser stato chiaro e che avete capito...

Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

E' impossibile da dirsi. Non sono le monete ferme in collezione a fare la differenza; sono quelle tutte ferme in rotolini vari in mano a commercianti e agli stessi collezionisti. Non so se sei mai venuto al Veronafil, è sempre da restare a bocca aperta il vedere certi commercianti stranieri che scendono con montagne di rotolini, coi quali riforniscono tutto il resto della fiera. E ricordo alla perfezione che quando uscì il 2€ commemorativo greco, nel 2004, un collezionista (greco) mi disse che aveva acquistato (ovviamente al facciale) in banca qualcosa come 800 rotolini! E parlo di un collezionista. Capirai quindi come la singola moneta che finisce in collezione sia davvero poca cosa rispetto al mare di monete ferme in rotoli, e questo numero francamente non è quantificabile in alcuna maniera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Beh purtroppo non sono mai venuto al Veronafil ma mi stai dicendo una cosa davvero impressionante... Quindi è davvero impossibile da quantificare però una cosa è certa, le commemorative sono più tesaurizzate rispetto a una moneta comune da 50 cent ad esempio...

Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Beh purtroppo non sono mai venuto al Veronafil ma mi stai dicendo una cosa davvero impressionante... Quindi è davvero impossibile da quantificare però una cosa è certa, le commemorative sono più tesaurizzate rispetto a una moneta comune da 50 cent ad esempio...

Esattamente... le monete più richieste sono sicuramente tesaurizzate in percentuale maggiore, il che rende ancor più complicato un possibile calcolo come quello da te proposto. Altro fattore che rende ancor più complicata la faccenda, è la facilità di tesaurizzazione: il 2€ commemorativo italiano esce pressochè sempre in date ben precise, e viene immesso sul mercato più o meno tutto in una volta; altri tipi di monete (penso ad esempio alcuni tagli 2003-2004-2005) vengono immessi alla spicciolata, e la reperibilità dei rotolini è francamente bassa, anche per monete con tirature tutto sommato alte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×