Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Ser. Broccolo

Si può vincere l’età che avanza?

Recommended Posts

Ser. Broccolo

Salve a tutti, il titolo scherzoso della discussione che ho messo è per farvi vedere una drastica soluzione che ho dovuto adottare con 2 quinari anonimi. Queste due piccoline hanno iniziato a mostrare da non molto tempo il decadimento del metallo, infatti a quanto pare sono entrambe di argento cristallizzato. Ora da qualche mese stanno lasciando sul velluto del vassoio dei pezzi di materiale che si sfalda e dopo aver visto delle discussioni simili ho pensato, prima di ritrovarli in briciole, di provare a salvare il salvabile. Le ho inglobate nel vinavil a mó di capsula. Devo dire che si vedono molto bene (nella foto la colla si è sbiancata per via dell’umidità ma quando è asciutto è molto trasparete) e se dovesse servire basta dell’acqua per liberare la moneta. Non mi uccidere ma non sapevo come fare. 

966C01EE-400B-46CD-B691-B9F1195F6F40.jpeg

FF029873-B1D5-4F7C-8068-CB653FD766D5.jpeg

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

mariov60
19 minuti fa, Ser. Broccolo dice:

Salve a tutti, il titolo scherzoso della discussione che ho messo è per farvi vedere una drastica soluzione che ho dovuto adottare con 2 quinari anonimi. Queste due piccoline hanno iniziato a mostrare da non molto tempo il decadimento del metallo, infatti a quanto pare sono entrambe di argento cristallizzato. Ora da qualche mese stanno lasciando sul velluto del vassoio dei pezzi di materiale che si sfalda e dopo aver visto delle discussioni simili ho pensato, prima di ritrovarli in briciole, di provare a salvare il salvabile. Le ho inglobate nel vinavil a mó di capsula. Devo dire che si vedono molto bene (nella foto la colla si è sbiancata per via dell’umidità ma quando è asciutto è molto trasparete) e se dovesse servire basta dell’acqua per liberare la moneta. Non mi uccidere ma non sapevo come fare. 

 

 

Chiedere o informarsi prima di agire? Troppo semplice vero?

Quando e se proverai a rimuovere quel brutto involucro di colla vinilica scoprirai che il vinavil, una volta essiccato, non è idrosolubile; può essere ammorbidito in acqua ma mantiene una forte coesione con le superfici di contatto. L'unico metodo alternativo che conosco è l'alcool etilico puro... ma confesso di non averlo mai provato sulle monete...e temo ti darà comunque del filo da torcere.

Per il consolidamento delle monete a rischio di rottura o sfaldamento esistono metodi specifici e perfettamente reversibili. Io normalmente utilizzo il paraloid B72: una resina facilmente reperibile nei normali colorifici, solubile in acetone, facilmente utilizzabile e rimovibile perchè rimane solubile in acetone... In alternativa si può utilizzare anche la loctite, anch'essa perfettamente rimovibile in acetone... insomma alternative ce ne sarebbero state... pessima scelta.

ciao

Mario

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ser. Broccolo
5 minuti fa, mariov60 dice:

Chiedere o informarsi prima di agire? Troppo semplice vero?

Quando e se proverai a rimuovere quel brutto involucro di colla vinilica scoprirai che il vinavil, una volta essiccato, non è idrosolubile; può essere ammorbidito in acqua ma mantiene una forte coesione con le superfici di contatto. L'unico metodo alternativo che conosco è l'alcool etilico puro... ma confesso di non averlo mai provato sulle monete...e temo ti darà comunque del filo da torcere.

Per il consolidamento delle monete a rischio di rottura o sfaldamento esistono metodi specifici e perfettamente reversibili. Io normalmente utilizzo il paraloid B72: una resina facilmente reperibile nei normali colorifici, solubile in acetone, facilmente utilizzabile e rimovibile perchè rimane solubile in acetone... In alternativa si può utilizzare anche la loctite, anch'essa perfettamente rimovibile in acetone... insomma alternative ce ne sarebbero state... pessima scelta.

ciao

Mario

Ciao, grazie per le informazioni. Ho usato il vinavil perchè in passato l'ho usato spesso per altri lavori e non ho mai avuto problemi a rimuoverlo. Sono comunque monete molto usurate e dal valore basso, però sono un regalo e mi dispiaceva vederle sfaldarsi. Come dovrei usarlo il paraloid B72?

Share this post


Link to post
Share on other sites

mariov60
27 minuti fa, Ser. Broccolo dice:

Ciao, grazie per le informazioni. Ho usato il vinavil perchè in passato l'ho usato spesso per altri lavori e non ho mai avuto problemi a rimuoverlo. Sono comunque monete molto usurate e dal valore basso, però sono un regalo e mi dispiaceva vederle sfaldarsi. Come dovrei usarlo il paraloid B72?

Il paraloid B72 si trova in pellets  e si può sciogliere in acetone puro (non diluente nitro o acquaragia); io preferisco preparare una soluzione abbastanza diluita che mi permetta, nel caso, di stendere un paio di mani. Ottenuta la soluzione sarà sufficiente stenderla a pennello... velocemente e senza ripassarci sopra perchè tende a solidificare abbastanza velocemente. Si lascia evaporare l'acetone e si controlla; se occorre si stende un'altra mano, un pò più diluita e più velocemente. Dopo 24 ore di asciugatura si può riporre la moneta nel vassoio. Se la moneta trattata con il paraloid appare troppo lucida si può trattare superficialmente con cera microcristallina che, anche se lucidata, opacizzerà la superficie.

ciao

Mario 

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ser. Broccolo

Grazie mille, ho aperto le monete e in settimana seguo il tuo consiglio. Grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.