Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Algirdas

Eventuale falsità del metallo

Recommended Posts

Algirdas

Ciao a tutti.

Affascinato dalle monete Euro, sia quelle circolanti, alle quali aggiungo anche i 2 Euro commemorativi, visto che possono essere spesi e sono 2 Euro a tutti gli effetti ( Raccomandazione della Commissione del 29/09/2003 - G.U. 15/10/2003 ) ; il bel vedere e gusto per gli occhi mi porta fra tutte le monete a prediligere le proof in argento , tralasciando l'oro poiché , detta alla Cecco Angiolieri: "ché la mia borsa mi mett' al mentire". Ciò che mi colpisce, avendole viste, è la lucentezza dell'argento. Sono però un tantino restio nell'acquisto visto il "recente" caso del 2016, se la memoria non mi inganna, sulla frode dei gettoni d'oro emesse dalla Zecca, per un vincitore (?) ; il quale, facendole esaminare, risultò che al posto di 999 vi era oro a 995. Quindi vado a chiedermi: qualora la medesima cosa fosse presente anche nelle monete proof argentee della Zecca? Ciò che mi preme sono essenzialmente le monete vaticane, emesse dalla nostra Zecca, e le nostrane italiane. Qualcosa anche di San Marino, come la moneta dell'anniversario dell'Allunaggio. 

Spero fosse un fatto isolato e dovuto ai gettoni d'oro e non alle proof argentee che, fra l'altro, avendo questo metallo il valore di 50 centesimi a grammo, nemmeno sarebbe un gran guadagno fare un falso o frodare sull'effettiva dichiarazione della percentuale di metallo dichiarato.

Voi cosa dite? Può presentarsi questa stranezza? La moneta ci perde? Si può fare affidamento al certificato che la nostra Zecca rilascia? 

Non sarebbe di certo molto carino se, acquistandola, al posto dell'argento 925/1000 , analizzandola, venisse fuori Ag 700/1000 o 500/1000.

Ringrazio in anticipo.

Algirdas

Edited by Algirdas

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Va bene che siamo nella repubblica delle banane, ma con questi timori superi tutti!

Permettimi di fare solo alcune riflessioni:

come hai già anticipato, la frode sarebbe di poco conto, considerato il costo dell'argento ( se si fa si fa sull'oro dove c'è sicuramente più convenienza);

però il "ladrocinio" c'è già, non c'è bisogno di "tosare" la lega, è sotto gli occhi di tutti...... è quello di vendere monete d'argento a prezzi assurdi, questo è il vero latrocinio, naturalmente legalizzato ed autorizzato.

saluti

TIBERIVS

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Algirdas
1 minuto fa, TIBERIVS dice:

Va bene che siamo nella repubblica delle banane, ma con questi timori superi tutti!

Permettimi di fare solo alcune riflessioni:

come hai già anticipato, la frode sarebbe di poco conto, considerato il costo dell'argento ( se si fa si fa sull'oro dove c'è sicuramente più convenienza);

però il "ladrocinio" c'è già, non c'è bisogno di "tosare" la lega, è sotto gli occhi di tutti...... è quello di vendere monete d'argento a prezzi assurdi, questo è il vero latrocinio, naturalmente legalizzato ed autorizzato.

saluti

TIBERIVS

Correggimi se sbaglio Tiberius: la moneta argentea, nelle proof (parlo solo di quelle) si riconosce anche per la lucentezza dell'argento stesso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
Adesso, Algirdas dice:

Correggimi se sbaglio Tiberius: la moneta argentea, nelle proof (parlo solo di quelle) si riconosce anche per la lucentezza dell'argento stesso?

Facezie a parte ( le mie) una moneta proof è una moneta particolare, che si differenzia molto dalle normali FDC, e NON si riconosce solo dalla lucentezza, ma anche da altri fattori, principalmente il fondo è a specchio, ed i rilievi, le scritte ecc.. ecc.. sono satinati, questo è dovuto ad una particolare lavorazione  che subisce il tondello. ( stai tranquillo che i tondelli, come tu dici lucenti, sono tutti buoni, come lega per il resto.....mah)

saluti

TIBERIVS

Share this post


Link to post
Share on other sites

Algirdas
Adesso, TIBERIVS dice:

Facezie a parte ( le mie) una moneta proof è una moneta particolare, che si differenzia molto dalle normali FDC, e NON si riconosce solo dalla lucentezza, ma anche da altri fattori, principalmente il fondo è a specchio, ed i rilievi, le scritte ecc.. ecc.. sono satinati, questo è dovuto ad una particolare lavorazione  che subisce il tondello. ( stai tranquillo che i tondelli, come tu dici lucenti, sono tutti buoni, come lega per il resto.....mah)

saluti

TIBERIVS

parlavo appunto della lucentezza dell'argento in queste monete

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
24 minuti fa, Algirdas dice:

parlavo appunto della lucentezza dell'argento in queste monete

Non capisco, se sono "lucide" sono false?

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

Purtroppo non è un Paese affidabile al 100% e non è l'unico qui in Europa.La storia dei gettoni è una delle tante assurdità di qui,perchè pagare in gettoni d'oro?! Regole di 50nni fà dove la coniazione,la vendita e la rivendita dell'oro era sempre (al 99%) allo stesso. Oggi è diverso,per questo è uscita fuori la "tosatura", l'acquirente possono essere diversi e chiaramente anche se ti dicono sono della Zecca Italiana chi si fiderebbe cecamente? Le monete in argento proof o FDC hanno un prezzo talmente esagerato che alcune non ci rifarai mai i soldi dell'acquisto nemmeno tra 100nni. Però se va avanti cosi torniamo all'intrinsico,se vuoi avere qualcosa di sicuro deve essere Toccabile e resistente come metalli nobili e pietre preziose o antichità il resto carta straccia o peggio sul filo di luce (money-web) via la corrente diventi povero,torna la corrente ritorni ricco.😑🤐😀🤑

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Algirdas
16 ore fa, TIBERIVS dice:

Non capisco, se sono "lucide" sono false?

no no, intendevo appunto come garanzia argentea. Solitamente l'argento è lucido, brilla

16 ore fa, favaldar dice:

Purtroppo non è un Paese affidabile al 100% e non è l'unico qui in Europa.La storia dei gettoni è una delle tante assurdità di qui,perchè pagare in gettoni d'oro?! Regole di 50nni fà dove la coniazione,la vendita e la rivendita dell'oro era sempre (al 99%) allo stesso. Oggi è diverso,per questo è uscita fuori la "tosatura", l'acquirente possono essere diversi e chiaramente anche se ti dicono sono della Zecca Italiana chi si fiderebbe cecamente? Le monete in argento proof o FDC hanno un prezzo talmente esagerato che alcune non ci rifarai mai i soldi dell'acquisto nemmeno tra 100nni. Però se va avanti cosi torniamo all'intrinsico,se vuoi avere qualcosa di sicuro deve essere Toccabile e resistente come metalli nobili e pietre preziose o antichità il resto carta straccia o peggio sul filo di luce (money-web) via la corrente diventi povero,torna la corrente ritorni ricco.😑🤐😀🤑

ovvero scusa? Alla fine , morale della favola le proof non sono sicure per qualità del metallo e per titolo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

rcris

Facciamo due considerazioni.
La prima è che visto il prezzo di emissione sensibilmente maggiore del valore dell'argento presente nella moneta che senso ha imbrogliare di qualche grammo?
La seconda è che il valore di quell'oggetto non è legato al valore intrinseco dell'argento in esso contenuto, ma al valore numismatico.
In altre parole un argento da collezione potrebbe valere, la sparo, 1000€ indipendentemente dal fatto che al suo interno ci siano 10€ piuttosto che 12€ o 15€ di argento.
Un 2€ Grace Kelly (ok, non è argento, ma passami l'esempio) vale 2000€ indipendentemente dal valore del metallo in esso presente.
Una divisionale sede vacante del 2005 mica la paghi quello che la paghi per il valore del metallo presente...

In altre parole... magna tranquillo! 😁

Edited by rcris

Share this post


Link to post
Share on other sites

Algirdas
4 ore fa, rcris dice:

Facciamo due considerazioni.
La prima è che visto il prezzo di emissione sensibilmente maggiore del valore dell'argento presente nella moneta che senso ha imbrogliare di qualche grammo?
La seconda è che il valore di quell'oggetto non è legato al valore intrinseco dell'argento in esso contenuto, ma al valore numismatico.
In altre parole un argento da collezione potrebbe valere, la sparo, 1000€ indipendentemente dal fatto che al suo interno ci siano 10€ piuttosto che 12€ o 15€ di argento.
Un 2€ Grace Kelly (ok, non è argento, ma passami l'esempio) vale 2000€ indipendentemente dal valore del metallo in esso presente.
Una divisionale sede vacante del 2005 mica la paghi quello che la paghi per il valore del metallo presente...

In altre parole... magna tranquillo! 😁

Sì, hai ragione. Però accolgo la "paranoia" di Adney, se mi passa il termine. Se io acquisto una moneta proof in argento e vi è scritto 925/1000, ad esempio, come una medaglia 986/1000, mi aspetto che tanto argento vi sia. Altrimenti mi hanno fregato. Ok è il valore numismatico, per carità, ma per il metallo mi si prende per dove non batte il sole, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar
Il 19/12/2019 alle 09:59, Algirdas dice:

ovvero scusa? Alla fine , morale della favola le proof non sono sicure per qualità del metallo e per titolo?

Forse non ci capiamo,io non ho mai fatto analizzare queste monete ma non credo si possano trovare mancanze enormi o che se ne possano trovare addirittura mancanze, nella percentuale di metallo dichiarato ma nel caso, non mi stupirebbe più di tanto,questo volevo dire. Diffiderei più di certi Paesi Caraibici o mini-Stati che emettono valanghe di monete/medaglie......

Share this post


Link to post
Share on other sites

cristianaprilia

Nel dubbio/paranoia non comprate, tanto semplice, o aspettate che qualcuno le faccia analizzare ed esca pubblico lo scandalo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Algirdas
1 ora fa, cristianaprilia dice:

Nel dubbio/paranoia non comprate, tanto semplice, o aspettate che qualcuno le faccia analizzare ed esca pubblico lo scandalo!

mmmm nel mio caso allora opto per le 2 Euro commemorative :) almeno non fregano sul rame, ottone e nichel ahahaha

Share this post


Link to post
Share on other sites

ART
9 ore fa, Algirdas dice:

Sì, hai ragione. Però accolgo la "paranoia" di Adney, se mi passa il termine. Se io acquisto una moneta proof in argento e vi è scritto 925/1000, ad esempio, come una medaglia 986/1000, mi aspetto che tanto argento vi sia. Altrimenti mi hanno fregato. Ok è il valore numismatico, per carità, ma per il metallo mi si prende per dove non batte il sole, no?

Dal punto di vista formale sarebbe sicuramente un colpaccio nelle zone in ombra, ma perchè si tratterebbe di una falsa dichiarazione di un organo che lavora per conto dello stato, non certo per quel po' d'argento in meno che comunque non va ad influire sull'aspetto. Di certo non si arriva ai livelli di certi imperatori romani che suberavano le monete...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Maimonide
Il 20/12/2019 alle 16:55, favaldar dice:

Diffiderei più di certi Paesi Caraibici o mini-Stati che emettono valanghe di monete/medaglie......

Buonasera. Solitamente non intervengo in discussioni sulle monete Euro; volevo però precisare che fra i mini Stati vi è anche il Vaticano, che emette medaglie annuali e straordinarie ogni anno, ma non per questo frega sull'argento, oro o bronzo. Argento e bronzo poi...che ci guadagnerebbe? Una medaglia annuale la vende a tre-quattro volte il prezzo che ha speso per coniarla. Al signor Vaticano non mancano i soldini ☺.

Se ho mal compreso chiedo scusa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.