Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Augusto60

Carlo D'Angiò dubbio

Recommended Posts

Augusto60

Guardando il sito de LaMoneta avevo identificato questo denaro di Carlo D'Angiò di mm. 14 mm.     1.17 gr.

https://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-CIA/38  nello Spahr  41 solo che il peso della moneta

in mio possesso è superiore a quella citata nel link.

Voi cosa ne pensate ?

Vi ringrazio

s-l500 (2).jpg

s-l500 (3).jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

miroita

Direi che i valori citati siano del tutto indicativi. Non so il peso della tua moneta, ma nelle monetazioni medievali i pesi sono molto variabili. Il catalogo parla di gr. 0,7 , credo che un peso di 0,8 o dintorni ci potrebbe anche stare. Diverso magari un peso di 1 gr. o più. I tondelli all'epoca non erano tutti uguali e poi gioca molto anche l'usura.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Augusto60

Comunque la classificazione fatta da me è esatta ? La mia moneta comunque pesa 1,17 gr

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

miroita

Qui ce n'è uno del peso di gr. 1,03 . Non sono la norma, ma se ne possono trovare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Augusto60

 

21 ore fa, miroita dice:

Qui ce n'è uno del peso di gr. 1,03 . Non sono la norma, ma se ne possono trovare.

Scusate se riprendo la discussione ma mi sorge un dubbio, nel link citato sopra la zecca è indicata quella di Messina mentre su LaMoneta al mio link iniziale la zecca è indicata quella di Brindisi, nella zecca di Messina il denaro con quattro gigli non è presente.

Quale è l'identificazione più esatta ?

Mille grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

miroita
1 ora fa, Augusto60 dice:

 

Scusate se riprendo la discussione ma mi sorge un dubbio, nel link citato sopra la zecca è indicata quella di Messina mentre su LaMoneta al mio link iniziale la zecca è indicata quella di Brindisi, nella zecca di Messina il denaro con quattro gigli non è presente.

Quale è l'identificazione più esatta ?

Mille grazie

Non è la mia monetazione, ma ricordo che in quel periodo non c'è certezza se alcune monete siano state coniate nella zecca di Brindisi o Messina (o entrambe). Il dubbio rimane tuttora e molti indicano indistintamente l'una o l'altra oppure segnalano genericamente "Brindisi o Messina". Recentemente la tua moneta sarebbe stata attribuita più correttamente a Brindisi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.