Jump to content
IGNORED

Quando la TV non è spazzatura


Newton
 Share

Recommended Posts

Oggi hanno trasmesso un documentario davvero intelligente, fatto da un regista che evidentemente ha sensibilità per la numismatica.

La storia narrata inizia il 23 ottobre 1702, quando un convoglio di galeoni spagnoli arriva nel porto galiziano di Vigo con un carico di reali d'argento e dobloni d'oro coniati in Messico e in Perù.

Le navi non possono approdare, perchè ad aspettarle c'è una potente flotta anglo-olandese, a quei tempi in guerra con la Spagna.

Nella battaglia gli spagnoli hanno la peggio: le navi che non sono state affondate o catturate dagli inglesi vengono fatte saltare dagli stessi spagnoli, per impedire al nemico di impossessarsi del prezioso carico destinato al re Filippo V.

Da allora molti avventurieri ed esploratori subacquei si sono avventurati nei fondali di Vigo, a caccia del tesoro, ormai ricoperto da un pesante strato di limo, portato dai fiumi che sfociano nella baia di Vigo.

Solo uno scozzese, nel 1825, riuscì a recuperare una fortuna immergendosi un cerca di monete d'oro.

L'argento depredato dagli inglesi fu utilizzato per coniare altre monete, nel documentario si poteva apprezzare una stupenda serie di 4 monete (a occhio e croce scellino, due scellini, 1/2 corona e corona) con l'effige della regina Anna d'Inghilterra, datate appunto 1702.

L'episodio delle monete spagnole perse a Vigo ispirò anche J. Verne, che, in 20.000 Leghe sotto i mari immagina che il fantastico tesoro sia recuperato dal capitano Nemo.

Il tesoro giace ancora lì, nelle acque della città di Vigo, insieme a 2000 marinai spagnoli che trovarono la morte per difendere i metalli preziosi, e a 800 marinai inglesi e olandesi, morti per portarlo via alla corona di Madrid.

:)
Link to comment
Share on other sites


Me lo sono perso , oggi ero a sciare a Pila :)
Purtroppo in tv non si sa mai quando vengono trasmessi
Qualche mese fa sul satellite nei canali di Rai Educational (c'e' pure un sito internet) avevo visto una puntata del corso di numismatica romana
ciao
Link to comment
Share on other sites


Se non sbaglio il titolo era "[i]La flotta perduta di Vigo[/i]" l'ho visto visto qualche giorno fa, non ricordo il canale, forse Discovery Science, per chi lo ha perso tenga d'occhio i palinsesti dei prossimi giorni, dovrebbe tornare in onda :) .

Devo dire con sorpresa che le monete sono protagoniste più spesso del previsto sui vari documentari :) , sempre pochi giorni fa si parlava della fine del dominio romano dell'Inghilterra prendendo spunto dal famosissimo ritrovamento di migliaia di oggetti in oro e argento e migliaia di monete (semplicemente spettacolari :D ) di quel contadino che cercava il martello con il metal detector (chissà alla fine se ha trovato pure quello).

Interessante anche l'approfondimento sui falsi d'epoca, sempre a partire dai tanti pezzi in argento falsi presenti in quel tesoro, probabilmente eseguiti con il metallo asportato da pezzi originali, da cui i falsari (a rischio della vita) ottenevano delle lamine da "pigiare" su entrambe le facce di una moneta originale.
Una volta rifilate le lamine "diritto" e "rovescio" venivano saldati con stagno e piombo, e la cosa sembra fuinzionasse; evidentemente non si era attenti come oggi alle varianti...:D

Ogni tanto è vero, la TV fa cultura :bandit:

Ciao, RCAMIL B)
Link to comment
Share on other sites


anche io l'ho visto :D
è stata una bella storia ma certo che quello è un vero e proprio tesoro :D
chissà quanti navi sono state affondate e mai più ritrovate :P
Link to comment
Share on other sites


Certo che riuscire a recuperare un tesoro così sarebbe un gran bel colpo..!
Il documentario me lo sono perso ma in proposito ho notato che quasi mai si parla espressamente di numismatica e in qualche caso gli autori delle trasmissioni storiche dicono anche qualche strafalcione (numismaticamente parlando).
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.