Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
isaia_67

Follis?

Recommended Posts

isaia_67
Supporter

Buonasera,

mi aiutate a capire di cosa si tratta?

Grazie in anticipo.

Peso: 2,05 g

Diametro: 17 mm

dritto2.jpg

rovescio2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

A occhio direi Valente, VALENS P F

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hirpini

Buonasera, Valens con GLORIA ROMANORVM

H.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hirpini

Confermo, all'esergo :Greek_Stigma::Greek_Mu::Greek_Eta::Greek_Gamma:, Heraclea, terza officina:

_heraclea_RIC_003b3.jpg.9b1027a3d77685a900bf7e1715373951.jpg

Heraclea
RIC IX 3b
Valens AE3. DN VALEN-S PF AVG diademed bust right, draped and cuirassed / GLORIA RO-MANORVM, emperor walking right, holding labarum and dragging captive behind him. Mintmark SMHΓ.

Hirpini

 

Edited by Hirpini
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

isaia_67
Supporter

Grazie mille a @gigetto13 e @Hirpini.

Davvero preziosi e competenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hirpini

Salve, ieri ho dimenticato di parlarti del follis, visto che l'ha citato col (?) nel titolo della tua discussione. Questa moneta era stata introdotta con la riforma monetaria di Diocleziano del 294 col peso inziale medio di 10 grammi e un diametro di 26-28 mm. ma nel tempo e fino agli esordi dell'era costantiniana, a causa delle continue svalutazioni monetarie il suo peso era sceso fino a 2-3 grammi, con un diametro medio di 22 mm. Già con la morte di Costantino non si parla più di follis, che poi definitivamente scompare con la riforma monetaria di Costante e Costanzo II del 346 d. C. Questa introduceva una nuova moneta di bronzo, la "pecunia maiorina" o "doppio centenionalis"  (g. 5,45. mm. 21-24) e una sua frazione, il "nummus centenionalis", del peso di 2,5 grammi e 17-20 mm. di diametro, equivalente a mezza maiorina (nummus poi ulteriormente svalutatosi con introduzione di un centenionalis ridotto e infine del mezzo centenionalis).

Questo, detto in pochissime parole e sempre che tu già non lo sappia e in tal caso mi scuso, per chiarire perché la tua moneta non è un "follis" ma come vedi dalla descrizione che ti ho postato, un "AE3", che sta "bronzo di diametro tra i 17 e i 21 mm."

Personalmente e sempre riferendomi alla monetazione tardo-imperiale, preferisco una classificazione in base al peso, come quella seguita da Sear, che definisce la GLORIA ROMANORVM come la tua moneta, come un "bronze centenionalis" malgrado l'incertezza che regna sulla riforma monetaria 346.

Ti saluto.

Hirpini

PS: chi vuole approfondire dovrebbe leggere questa interessante discussione:

http://manuali.lamoneta.it/Follis.html#follis4

Edited by Hirpini
  • Like 3
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

DAVIDE1982

Salve, ringrazio @Hirpini perché riesce a rendere ricca la discussione con cenni storici piacevolissimi da leggere. Personalmente non conosco molto bene certi tipi di monete, sono solo un semplice appassionato.Dal Forum cerco di dare aiuto dove posso e allo stesso tempo imparo. Grazie. Saluti

Davide

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

isaia_67
Supporter

Grazie @Hirpini, non conoscevo queste differenze e mi ha fatto molto piacere la tua precisazione che ha arricchito la mia conoscenza, che rimane sempre poca. Ti ringrazio davvero e di cuore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.