Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
gixxer

Montenegro 2018 33-mo catalogo

Recommended Posts

417sonia
Supporter

Buona giornata

Non ne ho idea @VENECIAS, credo però che sia come dice @gigetto13 .... per quel prezzo dubito che sia una copia anastatica, tipo quella che produceva Forni.

saluti

luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

gixxer
Supporter

Buon giorno, per rispondere a chi si chiede quale sia la qualità di questo CNI, l'ho ordinato. Si tratta  della ristampa di un libro, con copertina flessibile a colori. (Prefazione.  Avvertenze: le monete di venezia del senatore conte Papadopoli Aldobrandini ha servito di base a questo volume. Al conte Papadopoli rendiamo qui sentite grazie per il benevolo aiuto prestato specialmente nella compilazione del presente lavoro). Preciso che non ci sono illustrazioni. Costo €.3,97 compresa spedizione(con prime). Esiste la possibilità di scaricare gratis i volumi 7-8 e ZECCHE DI DALMAZIA. Io l'ho già fatto. Comunque mi piace di più il libro.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

VENECIAS
Il 14/2/2020 alle 11:20, gixxer dice:

Buon giorno, per rispondere a chi si chiede quale sia la qualità di questo CNI, l'ho ordinato. Si tratta  della ristampa di un libro, con copertina flessibile a colori. (Prefazione.  Avvertenze: le monete di venezia del senatore conte Papadopoli Aldobrandini ha servito di base a questo volume. Al conte Papadopoli rendiamo qui sentite grazie per il benevolo aiuto prestato specialmente nella compilazione del presente lavoro). Preciso che non ci sono illustrazioni. Costo €.3,97 compresa spedizione(con prime). Esiste la possibilità di scaricare gratis i volumi 7-8 e ZECCHE DI DALMAZIA. Io l'ho già fatto. Comunque mi piace di più il libro.

 

Grazie per la risposta, per immagini intendi le tavole infondo al libro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

gixxer
Supporter

Salve, per essere chiari, qui non c'è neanche il disegnino di una moneta. Quindi solo la descrizione. Ma per essere  chiari e semplici, basta andare sul sito e scaricare i pdf. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

VENECIAS

I pdf  del CNI VII e CNI VIII hanno l'elenco delle monete per doge e riportano solo la legenda di ogni moneta con relativo peso ecc. Poi in fondo ci sono solo le foto chiamate tavole. Personalmente  lo terrei solo in pdf un testo del genere. A questo punto comprerei ben volentieri quello di Montenegro con foto di qualità

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giov60

Per chi ancora non lo sapesse e fosse interessato i PDF del CNI sono  scaricabili  da  https://www.numismaticadellostato.it/web/pns/iuno-moneta/biblioteca/corpus. Noto che nel portale numismatico dello Stato non si trova più il link alla pagina suddetta: potrebbe essere in "ristrutturazione" o in via di "eliminazione" per cui, prudenzialmente, un bel download di tutti i volumi potrebbe essere consigliabile.

Infine a @gixxer: non ho capito bene cosa desideri.
Era partito chiedendo del Montenegro (ottimo volume in realtà, per quanto con un prezzo di necessità non trascurabile) sbagliando inizialmente catalogo. Gli era stato consigliato un catalogo utile anche se sommario e rivolto ai neofiti (il testo di Luciani), a prezzo contenuto. Gli è stato menzionato il Paolucci (due bei volumi che si possono ancora acquistare, anche se difficilmente a prezzo di saldo) e il Papadopoli (anch'esso ritrovabile in PDF per i primi 3 volumi). Ma si è orientato su una strana ristampa del CNI (nessuno regala niente ed immagino che la qualità sarà corrispondente a quella dei 3,97 € di costo, se mai arriverà qualcosa a questo prezzo comprensivo delle spese di spedizione ...), un volume per molti versi problematico. La questione è: a cosa gli serve il testo? Ad approfondire (Papadopoli, anche se non sono pressochè menzionate le Oselle)? ad organizzare una nascente collezione e a valutare la tipologia delle monete ed i prezzi (direi che in questo momento il Montenegro è l'opzione di scelta). Poi di libri ve ne sono molti altri: come non menzionare il recente (2018) "La religiosità della Repubblica di Venezia" di L. Rancan, culturalmente molto valido e pieno di belle immagini monetarie ...  o, in attesa di "Venezia", il MIR sulle zecche minori del triveneto (Ed. Numismatica Varesi, sempre del 2018)!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Faletro78

Francamente non me la sento troppo di suggerire il Montenegro nuovo con numerose valutazioni assolutamente di fantasia che farebbero male economicamente a molti di noi collezionisti. Ci sono poi alcuni altri errori su di esso legati alla rarità che non sono di poco conto. Naturalmente se lo si trova a buon prezzo e cioè per me sarebbe ben sotto i 100€ perché non averlo ? Il Papadopoli e il Paolucci restano secondo me di gran lunga migliori e più consigliabili. Il Zub-Luciani è un ottimo libro di veloce utilizzo e consultazione ad un costo ridicolo. Purtroppo anch'esso non è privo di errori per quanto riguarda soprattutto alcune rarità. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Faletro78

Ci sono notizie o voci più o meno confermate su chi possa essere l'autore del futuro Mir su Venezia ? Grazie. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giov60
52 minuti fa, Faletro78 dice:

Francamente non me la sento troppo di suggerire il Montenegro nuovo con numerose valutazioni assolutamente di fantasia che farebbero male economicamente a molti di noi collezionisti. Ci sono poi alcuni altri errori su di esso legati alla rarità che non sono di poco conto. Naturalmente se lo si trova a buon prezzo e cioè per me sarebbe ben sotto i 100€ perché non averlo ? Il Papadopoli e il Paolucci restano secondo me di gran lunga migliori e più consigliabili. Il Zub-Luciani è un ottimo libro di veloce utilizzo e consultazione ad un costo ridicolo. Purtroppo anch'esso non è privo di errori per quanto riguarda soprattutto alcune rarità. 

Dipende da cosa ci si attende da un catalogo: le valutazioni sono entità aleatorie e opportune solo come stima di massima a fronte dell'indicazione di rarità della moneta (= facilità della sua reperibilità nel mercato). Io invece mi aspetto che un catalogo riporti sistematicamente indicazioni sufficientemente dettagliate sulla tipologia dei nominali, Autorità che ha emesso moneta e informazioni relative a specifiche monete in rapporto alle loro caratteristiche e apparizioni in asta. Da questo punto di vista apprezzo molto l'impostazione del Gigante nell'ambito decimalista dell'Area Italiana. Il Montenegro su Venezia presenta pregi e difetti (ma mi piace soprattutto per la rappresentazione dettagliata, anche fotografica, delle monete), come del resto il Paolucci. Quest'ultimo, ad esempio, è molto scarno e dà poca "soddisfazione" nella sua consultazione; i prezzi che riporta, ovviamente, sono inutili ... Il Papadopoli è una cosa diversa: non è un catalogo ma un libro erudito di consultazione numismatica.

Per quanto riguarda il MIR su Venezia, non so nulla. Non dovrebbe essere di particolare difficoltà "compositiva" visti i precedenti sopramenzionati che potranno essere riadattati alla realtà degli attuali prezzi e interesse per Venezia; credo si tratti eventualmente di priorità editoriali e potrebbe trattarsi sempre dello stesso autore che ha curato le zecche minori del triveneto ( @ak72 .

Edited by Giov60

Share this post


Link to post
Share on other sites

VENECIAS
1 ora fa, Giov60 dice:

Dipende da cosa ci si attende da un catalogo: le valutazioni sono entità aleatorie e opportune solo come stima di massima a fronte dell'indicazione di rarità della moneta (= facilità della sua reperibilità nel mercato). Io invece mi aspetto che un catalogo riporti sistematicamente indicazioni sufficientemente dettagliate sulla tipologia dei nominali, Autorità che ha emesso moneta e informazioni relative a specifiche monete in rapporto alle loro caratteristiche e apparizioni in asta. Da questo punto di vista apprezzo molto l'impostazione del Gigante nell'ambito decimalista dell'Area Italiana. Il Montenegro su Venezia presenta pregi e difetti (ma mi piace soprattutto per la rappresentazione dettagliata, anche fotografica, delle monete), come del resto il Paolucci. Quest'ultimo, ad esempio, è molto scarno e dà poca "soddisfazione" nella sua consultazione; i prezzi che riporta, ovviamente, sono inutili ... Il Papadopoli è una cosa diversa: non è un catalogo ma un libro erudito di consultazione numismatica.

Per quanto riguarda il MIR su Venezia, non so nulla. Non dovrebbe essere di particolare difficoltà "compositiva" visti i precedenti sopramenzionati che potranno essere riadattati alla realtà degli attuali prezzi e interesse per Venezia; credo si tratti eventualmente di priorità editoriali e potrebbe trattarsi sempre dello stesso autore che ha curato le zecche minori del triveneto ( @ak72 .

La religiosità della Repubblica di Venezia del sommo Luigino Rancan è un libro da non farsi mancare per chi vuole approfondire la storia di Venezia, anche il Dono dei Dogi per chi vuole sapere vita morte e miracoli di ogni doge.  Il Paolucci costa dai 100 ai 150 euro, gli ultimi messi in vendita sulla baia sono stati venduti immediatamente a 150 euro come si può osservare nei venduti . Il Paolucci non so se l'ultima versione sia del 1997 quindi è abbastanza datato e per quella cifra non penso convenga

20200216_131703.jpg

Edited by VENECIAS

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

@Giov60 Essendo stato tirato in causa (anche se completamente ignorato come autore, ma tant'è ci sono abituato)  mi chiedevo perché Zub-Luciani sia sommario e perché dovrebbe rivolgersi ai neofiti. È un testo che nello spazio di un tascabile contiene tutte le monete coniate dalla zecca di Venezia. Mancano solo le oselle ma le altre ci sono tutte. Quindi perché sommario?

Inoltre lo scopo era quello di fornire al collezionista (qualsiasi collezionista) una guida da portare sempre con sé. Infine sulle rarità qualche errore ci sta sempre, ma non credo che siano poi molti.

Arka

Diligite iustitiam

Edited by Arka

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giov60

@Arka 
Caro Artur, hai ragione. E' che avevo associato il volumetto "Le monete di Venezia" a Luca Luciani, che me lo aveva donato, e poichè gli autori non figurano in copertina (ma solo in 1^ pagina), ho sempre sbagliato nel considerarlo il solo. Chiedo venia, e onore al merito!
Per quanto riguarda la sommarietà e l'indicazione ai neofiti, scusa la stringatezza (non amo perdermi in molte parole) ma non si tratta di una critica. L'impostazione è TIPOLOGICA e le quotazioni sono rivolte (in appendice) alla moneta più comune di ciascun tipo menzionato; mancano le foto e sono rappresentati solo dei disegni della moneta (dal Papadopoli). Questo ovviamente significa che l'opera è un "compendio della monetazione veneziana" (compendio = riassunto) e non è rivolta agli specialisti. Ma questo non ne sminuisce il valore. D'altra parte l'ho qui menzionata proprio perchè, a mio avviso, è un punto di partenza ottimale per il collezionista di veneziane.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabry61

Chi vuole informazioni su una zecca (e questo vale per tutte le grandi) non può limitarsi ad un solo volume. Per completezza ne servono molti. Ognuno con i suoi pregi e difetti. Personalmente uso Papadopoli per le ricerche storiche, Luciani/Zub per l'immediato riconoscimento da utilizzare al posto del Gamberini e Paolucci per la catalogazione. Il CNI è una curiosità con tutte le sue varianti. Il mio vecchio Montenegro (1992) è un divertimento da sfogliare. Manca il Montenegro 2012 che attualmente viaggia sui 60/80 euro e su cui ci si può fare un pensierino. Vedremo il MIR quando questi uscirà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

Per il MIR, sempre che uscirà, temo ci vorrà molto tempo. Intanto ad occhio non basterà un solo volume, come successo per altri MIR dedicati a zecche importanti e longeve, e dato che esistono già molte pubblicazioni su Venezia, come detto, che coprono ogni aspetto numismatico ad ogni livello di specializzazione desiderato, non so quanto possa essere editorialmente vantaggiosa l'uscita di un MIR. Ad ogni modo credo che se scrivi in mp ad @Alberto Varesi lui ti possa dare qualche informazione.

Non dimentichiamo inoltre che, prima o poi, dovranno per forza uscire i volumi dei quaderni del BdN online sulla collezione reale, che molti di noi attendono con grandissimo interesse... Solo l'idea di poter finalmente vedere le immagini della smisurata raccolta fa venire l'acquolina in bocca!

Riguardo al libriccino di @Arka (e Luciani), credo sia stata un'ottima intuizione: non credo di essere affatto l'unico che se lo porta dietro ai vari convegni come mancolista, è leggerissimo ed essenziale, insomma è qualcosa che mancava: difficilmente uno se ne andrebbe in giro per le bancherelle con un Montenegro :D 

Credo che una buona biblioteca dedicata a Venezia debba insomma avere più titoli che si possano completare a vicenda a seconda dell'uso.

Se poi si affrontano tematiche specifiche, come dice tra gli altri @fabry61, è necessario integrare la biblioteca con i vari titoli, per esempio per il medioevo, per le anonime, per le oselle, per le medaglie, per le levantine e via dicendo (senza parlare dell'innumerevole massa di articoli scritti nel corso dei tempi).

All'inizio sembra di annegare senza speranza in una mole di carta, ma poi con un po' di razionalità uno impara subito a sapere dove cercare la tal informazione.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gixxer
Supporter

Alla presentazione fatta a Lonigo del libro La religiosità della Repubblica di Venezia, ero presente ma non in sala, poiché impegnato come milite della GNV.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Faletro78

Confermo l'utilizzo serrato del Zub-Luciani nei convegni o quando vado in qualche negozio numismatico. Da tenere sempre con sé è ottimo e ve lo dice uno che prima nel campo collezionistico precedente purtroppo non aveva niente di simile.... Gixxer : scusa milite della GNV ? Credo giusto guardia nazionale veneta ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter
24 minuti fa, Faletro78 dice:

Confermo l'utilizzo serrato del Zub-Luciani nei convegni o quando vado in qualche negozio numismatico. Da tenere sempre con sé è ottimo e ve lo dice uno che prima nel campo collezionistico precedente purtroppo non aveva niente di simile.... Gixxer : scusa milite della GNV ? Credo giusto guardia nazionale veneta ? 

Ciao!

D'accordissimo; è immancabile nelle mie scorribande.

saluti

luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

gixxer
Supporter
2 ore fa, Faletro78 dice:

Confermo l'utilizzo serrato del Zub-Luciani nei convegni o quando vado in qualche negozio numismatico. Da tenere sempre con sé è ottimo e ve lo dice uno che prima nel campo collezionistico precedente purtroppo non aveva niente di simile.... Gixxer : scusa milite della GNV ? Credo giusto guardia nazionale veneta ? 

Confermo la praticità del Luciani, che per me è diventato indispensabile grazie alla facile consultazione. Per ciò che riguarda La GNV si tratta della storica Guardia Nobile di Verona 1797, presente in molte commemorazioni storiche come ad esempio le Pasque Veronesi la battaglia di Lepanto e molte altre.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.