Jump to content
IGNORED

Moneta o gettone?


melchiorre
 Share

Recommended Posts

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Peso: 7,6g
Diametro: 25mm
Metallo Presunto: rame/bronzo

Salve a tutti, un amico mi ha mostrato questo "tondello" di cui purtroppo non ne conosco la natura.  Da un lato vi sono due lettere, presumo una T e una F e due cerchi ornati da un motivo o da una scritta che però non riesco a comprendere. 

Il bordo è irregolare sia nella circonferenza che nello spessore. 

Il lato opposto è purtroppo completamente liscio. 

Potrebbe essere un gettone anziché una moneta? 

Grazie e mi scuso se la qualità della foto non è eccelsa. Vi auguro un buon weekend. 

Screenshot_20200606_134519_com.whatsapp.jpg

Edited by melchiorre
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ciao Melchiorre : come ha già detto Art, si tratta di un gettone, più difficile almeno per me arrivare a comprendere di cosa si tratta e quale può essere la sua datazione.

Forse la chiave di volta per immaginarne l'uso  è rinchiusa nei due cerchi perlinati, ma anche qui notte e nebbia, non ho mai visto da nessuna parte quei due segni eppure qualcosa devono sicuramente significare.

 Escluderei si tratti di una moneta magica, rituale, non ne ha l'aspetto e neppure che sia un gettone per un qualsiasi tipo di deposito, nel caso probabilmente presenterebbe un foro. 

Potrebbe essere anche piuttosto vecchio, ma occorrerebbe averlo in mano ed esaminarlo da vicino.

Il tuo amico ne conosce la storia, la provenienza ?  : magari la ricorda perché comunque si tratta di un oggetto insolito, strano....

Screenshot_20200606_134519_com.whatsapp.thumb.jpg.7d6714572bec6b1984e1fb86430d0060.jpg

Link to comment
Share on other sites


Ciao Sandokan e grazie mille. 

Il mio amico dice di averlo in casa da sempre, ha una ciotolina di monete di cui molte di facile lettura e classificazione, di questa/o invece non si sa nulla. Noi siamo toscani, non so se questo possa essere d'aiuto. L'irregolarità dei bordi mi fa pensare a qualcosa di molto vecchio, appena posso cerco di capire meglio qualcosa su quei cerchietti. Sicuramente è un bel mistero. Ho fatto vedere la foto ad un numismatico piuttosto esperto e anche lui ha detto di non aver visto mai qualcosa di simile, le lettere sembrano abbastanza moderne mentre tutto il resto molto più antico. Beh che dire, un bel rompicapo...

Grazie comunque per l'aiuto. 

Link to comment
Share on other sites


Supporter
12 ore fa, melchiorre dice:

Ciao Sandokan e grazie mille. 

Il mio amico dice di averlo in casa da sempre, ha una ciotolina di monete di cui molte di facile lettura e classificazione, di questa/o invece non si sa nulla. Noi siamo toscani, non so se questo possa essere d'aiuto. L'irregolarità dei bordi mi fa pensare a qualcosa di molto vecchio, appena posso cerco di capire meglio qualcosa su quei cerchietti. Sicuramente è un bel mistero. Ho fatto vedere la foto ad un numismatico piuttosto esperto e anche lui ha detto di non aver visto mai qualcosa di simile, le lettere sembrano abbastanza moderne mentre tutto il resto molto più antico. Beh che dire, un bel rompicapo...

Grazie comunque per l'aiuto. 

Purtroppo il mio "aiuto" non è di alcuna utilità : mi piacciono i gettoni e da tempo li raccolgo ma...non vado oltre. 

Condivido appieno le tue considerazioni, ma per identificarlo sarebbe necessario capire almeno in significato di quei due cerchi : a ben guardarli, potrebbero anche essere contornati da delle acritte....avete modo di osservarle da vicino - o farle osservare - da qualcuno che possieda un ingranditore da tavolo, magari un commerciante ? 

Ho provato ad ingrandire ulteriormente l'immagine, che purtroppo viene a perdere leggibilità.....

@melchiorre

Link to comment
Share on other sites


Supporter

P.S.  Confermo, attorno ai cerchi ci sono sicuramente delle scritte !

Strano gettone.jpg

Link to comment
Share on other sites


Grazie mille Sandokan! Il mistero si infittisce allora. Appena possibile cercherò di fare foto migliori, a tuo avviso potrei tentare di pulirlo con qualcosa per migliorarne la lettura? Se sì, con che cosa? Grazie! 

Link to comment
Share on other sites


Ho provato a rifare la foto ma non credo che la cosa migliori la situazione, le scritte non si riescono a capire anche perché non sono lettere del nostro alfabeto. La cosa particolarissima è che all'interno del primo cerchio di scritte vi è un altro cerchio di scritte ancora più piccolo! 

Oggi ho provato a fare un giro su internet ma non saprei nemmeno cosa cercare... sono andato un po' a caso ma non ho trovato niente di interessante! 

Screenshot_20200607_212706.jpg

Link to comment
Share on other sites


Nella collezione del Collegio del Cambio di Perugia ce n'è uno uguale, ma in molto migliori condizioni, peso 9, 14. Testone Roma 

Saluti

Gzav

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


Supporter
3 ore fa, gzav dice:

Nella collezione del Collegio del Cambio di Perugia ce n'è uno uguale, ma in molto migliori condizioni, peso 9, 14. Testone Roma 

Saluti

Gzav

Ciao Gzav, ora la ricerca si fa molto interessante.  Ti chiederei per favore cosa significano le due parole "Testone Roma" o, meglio, che rapporto hanno con il dischetto in questione. Sono per caso il nome di un fondo museale ?  Potrebb trattarsi a tuo avviso di un peso monetale ?

Grazie.

@gzav

 

 

Edited by sandokan
Link to comment
Share on other sites


21 ore fa, gzav dice:

Nella collezione del Collegio del Cambio di Perugia ce n'è uno uguale, ma in molto migliori condizioni, peso 9, 14. Testone Roma 

Saluti

Gzav

Grazie mille @Gzav, almeno adesso ho qualche info in più! Ti posso chiedere per favore che datazione ha, e se lo sai, cosa è riportato in quelle scritte? O anche semplicemente che lingua è. Insomma, più info vorrai darci più saremo felici :)

Edited by melchiorre
Link to comment
Share on other sites


  • 1 month later...
  • 2 weeks later...

Salve

Non ho ben capito se è già stato detto in realtà ma per me potrebbe trattarsi di un peso monetale. Il rovescio liscio e la forma fanno propendere per un peso monetale e le lettere sono il riferimento ad una moneta probabilmente in oro visto il peso.

 

 

Link to comment
Share on other sites


  • 2 months later...
  • 4 weeks later...
Il 10/6/2020 alle 23:29, melchiorre dice:

Grazie mille @Gzav, almeno adesso ho qualche info in più! Ti posso chiedere per favore che datazione ha, e se lo sai, cosa è riportato in quelle scritte? O anche semplicemente che lingua è. Insomma, più info vorrai darci più saremo felici :)

T R sta per Testone Roma. Ci sono altri pesi monetali (Perugia 263 e 264) con la stessa scritta. Come epoca direi circa metà XVIII secolo.

Saluti

Gzav

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.