Jump to content
IGNORED

Nerone. Conferma della corretta identificazione.


Recommended Posts

pizzamargherita

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Peso: 9,82 g
Diametro: 26 > 27 mm
Metallo Presunto: Bronzo (AE)

Moneta molto usurata. Questa è la mia identificazione ottenuta consultando widwindows.com:
Asso di Nerone AE 66 d.C. - 27 mm - 9,74 g (pur essedo consumata, la mia, pesa poco di più.
IMP NERO CAESAR AVG GERM, capo laureato a destra.
Nessuna leggenda, Vittoria che scendeva a sinistra, con scudo con iscrizione SPQR. S-C attraverso i campi.
RIC 351.

Tra le monete coniate con la Vittoria sul verso  l'ho identificata per la posizione della S in posizione più alta dello scudo.

Allego l'immagine di riferimento. grazie. PizzzaMargherita.
 

 

nerone.jpg

Nerone 2.jpg

Link to post
Share on other sites

pizzamargherita

Domani fotografo il bordo. Di solito lì si vedono delle tracce di fusione, anche se la moneta appare ben levigata.
Ci solo altri punti sensibili da fotografare?

Grazie.

Link to post
Share on other sites

pizzamargherita

@MarcoAu, grazie per la conferma. Come scrivi la moneta è ben bene consumata. Tempo fa un amico numismatico di mio padre, dopo averla esaminata, sentenziò che a suo parere era stata consumata / levigata come se fosse stata in balia dell'acqua salmastra del mare per lungo tempo.  A tuo parere è possibile che la moneta abbia subito questo processo come i sassi che da ragazzina raccoglievo sugli isolotti del fiume Ticino? Ciao.

Link to post
Share on other sites

MarcoAu
2 ore fa, pizzamargherita dice:

@MarcoAu, grazie per la conferma. Come scrivi la moneta è ben bene consumata. Tempo fa un amico numismatico di mio padre, dopo averla esaminata, sentenziò che a suo parere era stata consumata / levigata come se fosse stata in balia dell'acqua salmastra del mare per lungo tempo.  A tuo parere è possibile che la moneta abbia subito questo processo come i sassi che da ragazzina raccoglievo sugli isolotti del fiume Ticino? Ciao.

Buonasera @pizzamargherita, sicuramente è stata levigata, però se dall'acqua di mare o da altro agente, non sono davvero in grado di specificarlo.

Visivamente la superficie sembra molto liscia ed anche i bordi, quindi potrebbe benissimo essere.

Saluti

Link to post
Share on other sites

pizzamargherita

Ecco le fotografie di alcuni particolari. La moneta è proprio levigata, direi (quasi) impossibile cancellare per intero la legenda e quasi totalmente il retro rendendola liscia, priva graffiature. E poi guardate il bordo neanche un "rutundo" esperto riuscirebbe a farlo così bene.
Nel post chiedevo se l'dentificazione fatta da me stesse fosse corretta. Gentilissimo @Marco Au scrive che l'identificazione effettuata sembra coerente. La moneta la ripongo con la completa descrizione dell'identificazione.
grazie a tutti-

boro3.jpg

bordo1.jpg

faccia1.jpg

faccia2.jpg

bordo2.jpg

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.