Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
El Chupacabra

20 Lire 1859 G R/ 45°

Recommended Posts

El Chupacabra

Cari Lamonetiani,

oggi vi presento una piccola curiosità. La moneta non è della migliore conservazione, tuttavia mi intriga molto che il R/ sia ruotato di 45°. Mi sembra che con V.E.II re di Sardegna, alcuni millesimi presentino questa caratteristica (non necessariamente di 45°...). Volete unirvi a me nel mostrare i vostri Marenghi con rotazioni?

680703506_20Lire1859G45.thumb.jpg.455af41971b05f8b48e2e2e7fef6431b.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA
Supporter

 Oro in cassetta . appena possibile controllo.

Buona notte .

Gabriella

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

El Chupacabra

Nell'attesa che qualcun altro si faccia vivo, aggiungo un esemplare con rotazione minore:

309602160_20lire1856G15.thumb.jpg.a666bb060199eaefa521d57393a375f6.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Avrò anch'io da dirti come sono le mie, però per un mese non sono a casa, la mia risposta ad ottobre. 

Saluti 

TIBERIVS 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter

Io passo...

Con il "giallo" non vado molto daccordo...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
1 ora fa, savoiardo dice:

Io passo...

Con il "giallo" non vado molto daccordo...

Io invece vado d'accordo solo con il giallo. 

Saluti 

TIBERIVS 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fxx
1 ora fa, savoiardo dice:

Io passo...

Con il "giallo" non vado molto daccordo...

Io e il giallo non andiamo d'accordo..  perché per ora non me lo posso permettere!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Mi spiace ma non seguo le "rotazioni"

Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

El Chupacabra

:good:

Edited by El Chupacabra

Share this post


Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA
Supporter

Buon giorno. A El Chupacabra, come promesso ho visionato i marenghi collo lungo in mio possesso.

23 pezzi tutti regolari. 16 pezzi di Carlo Alberto anch'essi tutti  regolari.3 pezzi Carlo Felice regolari.

A  presto e buona serata.

Gabriella

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
Il 1/9/2020 alle 11:46, El Chupacabra dice:

Cari Lamonetiani,

oggi vi presento una piccola curiosità. La moneta non è della migliore conservazione, tuttavia mi intriga molto che il R/ sia ruotato di 45°. Mi sembra che con V.E.II re di Sardegna, alcuni millesimi presentino questa caratteristica (non necessariamente di 45°...). Volete unirvi a me nel mostrare i vostri Marenghi con rotazioni?

680703506_20Lire1859G45.thumb.jpg.455af41971b05f8b48e2e2e7fef6431b.jpg

Con molto ritardo ma rispondo nessun asse spostato nei marenghi che possiedo ( 2 C.F 13 C.A. 23 V.E.II )

saluti

TIBERIVS

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

El Chupacabra

Grazie a coloro che sono intervenuti. Il primo Marengo da me postato (1859 GE), non è riportato da alcun catalogo (Attardi e Montenegro). L'Attardi, per il 1859 riporta solo uno con rotazione di 25° e lo valuta R2: pertanto, penso di poter classificare anche il mio con tale rarità. Il secondo (1856 GE) compare nel catalogo Montenegro (2015) e classificato R3. Sono errori di conio che, per ora, ho trovato solo su V.E.II re di Sardegna. Rinnovo l'invito a mostrare i vostri "con rotazione" qualora li aveste. Grazie.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dux-sab

questa è l'inclinazione che usa Montenegro per fotografare i colli lunghi, dovresti mettere la data più in orizzontale, vedrai che diminuisce la rotazione del rov.

20 bolaffi.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

El Chupacabra
2 ore fa, dux-sab dice:

dovresti mettere la data più in orizzontale

Premesso che la rotazione l'ho fatta fare da un perito che mi ha confermato i 45°, ho voluto ricontrollare in base al tuo suggerimento e, se non ho sbagliato qualcosa, in realtà la rotazione aumenta di circa 3°. Penso di poter confermare le rotazioni date. Grazie, comunque, per aver sollevato il dubbio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sirlad
4 ore fa, El Chupacabra dice:

Grazie a coloro che sono intervenuti. Il primo Marengo da me postato (1859 GE), non è riportato da alcun catalogo (Attardi e Montenegro). L'Attardi, per il 1859 riporta solo uno con rotazione di 25° e lo valuta R2: pertanto, penso di poter classificare anche il mio con tale rarità. Il secondo (1856 GE) compare nel catalogo Montenegro (2015) e classificato R3. Sono errori di conio che, per ora, ho trovato solo su V.E.II re di Sardegna. Rinnovo l'invito a mostrare i vostri "con rotazione" qualora li aveste. Grazie.

Concordo con te sulla rarità dei tuoi Marenghi e ti faccio i complimenti, sono errori di conio che trovo molto interessanti e senz'altro che danno valore aggiunto alla moneta, purtroppo non ti posso mostrare nulla di mio, perché non possiedo nessuna moneta del metallo più nobile.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978
15 ore fa, El Chupacabra dice:

Premesso che la rotazione l'ho fatta fare da un perito che mi ha confermato i 45°, ho voluto ricontrollare in base al tuo suggerimento e, se non ho sbagliato qualcosa, in realtà la rotazione aumenta di circa 3°. Penso di poter confermare le rotazioni date. Grazie, comunque, per aver sollevato il dubbio.

effettivamente prendo spunto dall'osservazione di @dux-sab,  al dritto non ci sono punti di riferimento per stabilire la corretta inclinazione della moneta, al rovescio i punti di riferimento ci sono.. cioè la perpendicolarita' dello scudo rispetto all'asse orizzontale.. per cui mi sembra un discorso un po strano poter stabilire con certezza anche il grado di rotazione... poi se mi sfugge qualcosa nel mio ragionamento fatemelo capire.. 🙂 

Share this post


Link to post
Share on other sites

El Chupacabra
31 minuti fa, tonycamp1978 dice:

al dritto non ci sono punti di riferimento per stabilire la corretta inclinazione della moneta

In effetti si potrebbe discutere a lungo su cosa prendere come riferimento al D/. Perchè il Montenegro faccia quella scelta, francamente non lo so e andrebbe chiesto a lui. Io posso dirti la scelta che faccio io: sguardo dritto e, nel caso di questi Marenghi, la parallela allo sguardo della base dell'uno della data: mi sembra una scelta empiricamente dotata di logica.

1783477679_20Lire1859G45.thumb.jpg.3e771f47b0a76b428b862f09f11fedae.jpg

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978
7 minuti fa, El Chupacabra dice:

In effetti si potrebbe discutere a lungo su cosa prendere come riferimento al D/. Perchè il Montenegro faccia quella scelta, francamente non lo so e andrebbe chiesto a lui. Io posso dirti la scelta che faccio io: sguardo dritto e, nel caso di questi Marenghi, la parallela allo sguardo della base dell'uno della data: mi sembra una scelta empiricamente dotata di logica.

1783477679_20Lire1859G45.thumb.jpg.3e771f47b0a76b428b862f09f11fedae.jpg

 

ok.. quindi prendi come riferimento la base dell' 1, obiettivamente giusto..ma è una tua opinione.. la numismatica è una scienza e avrebbe bisogno di regole certe e univoche per tutti,  qui vedo perizie con indicazioni di gradi... sulla base di quali regole?

Share this post


Link to post
Share on other sites

El Chupacabra

Tu vuoi delle regole dove ufficialmente non ce ne sono. Io ti do una regola - certo, una mia regola - ma non ti basta. Ne hai una migliore? Pensi di poterne trovare? Dammene una migliore e mi adeguo subito. La mia ha una logica (il re guarda dritto innanzi a sé invece di guardare un volatile immaginario) e, guarda caso, coincide con una rotazione di 45°. Per me (ovviamente per me) è sufficiente definirla una regola accettabile seppur provvisoria. Nessuno, però, è impedito ad accettarla e, se non ne salta fuori una più coerente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978
1 ora fa, El Chupacabra dice:

Tu vuoi delle regole dove ufficialmente non ce ne sono. Io ti do una regola - certo, una mia regola - ma non ti basta. Ne hai una migliore? Pensi di poterne trovare? Dammene una migliore e mi adeguo subito. La mia ha una logica (il re guarda dritto innanzi a sé invece di guardare un volatile immaginario) e, guarda caso, coincide con una rotazione di 45°. Per me (ovviamente per me) è sufficiente definirla una regola accettabile seppur provvisoria. Nessuno, però, è impedito ad accettarla e, se non ne salta fuori una più coerente...

no.. certamente non è una critica al tuo modo di operare.. la mia critica era rivolta a ciò che viene scritto sui cartelli.. rotazione di tot gradi.. ma sulla base di quali punti di riferimento? cioè ogni perito agisce secondo proprie valutazioni.. senza regole certe

Share this post


Link to post
Share on other sites

El Chupacabra

Non l'ho presa come una critica nei miei confronti e capisco il tuo dubitare. Tuttavia, se non c'è una regola ufficiale, nessuno ci impedisce di adottarne una quando presenti dei punti di riferimento non arbitrari. Quanto all'immagine del Montenegro - se l'hai presa dal catalogo - non è detto che la moneta sia stata posizionata con l'intento di dare un riferimento certo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978

quindi anche la mia non è in asse giusto? 

nMVaitN.jpg

9H7wvkm.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

El Chupacabra

No, non è in asse alla francese. A parte che bisognerebbe che fosse il D/ ad essere in asse e fare in modo che sia il R/ a presentarsi ruotato, la tua presenta una rotazione (secondo il mio metodo) di circa 18°. Ma posso chiederti chi l'ha slabbata?

Share this post


Link to post
Share on other sites

QuintoSertorio
Il 1/9/2020 alle 11:46, El Chupacabra dice:

Cari Lamonetiani,

oggi vi presento una piccola curiosità. La moneta non è della migliore conservazione, tuttavia mi intriga molto che il R/ sia ruotato di 45°. Mi sembra che con V.E.II re di Sardegna, alcuni millesimi presentino questa caratteristica (non necessariamente di 45°...). Volete unirvi a me nel mostrare i vostri Marenghi con rotazioni?

680703506_20Lire1859G45.thumb.jpg.455af41971b05f8b48e2e2e7fef6431b.jpg

Buongiorno!

Perdonami se sfrutto questa discussione per chiedere qualcosa di legato sempre alle "rotazioni" ma più generale.

Qualsiasi rotazione aumenta così tanto il grado di rarità della moneta oppure dipende da tipologia a tipologia? Ho notato di possedere una lira 1939 XVII ruotata di circa 15° (a occhio). Prima di pensare a come potrei fare una foto in maniera efficace, volevo gentilmente sapere se ne poteva valere la pena, ovvero se il grado di rarità, se ci fosse effettivamente una rotazione, potrebbe salire rispetto a C.

Grazie mille in anticipo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
18 minuti fa, QuintoSertorio dice:

Buongiorno!

Perdonami se sfrutto questa discussione per chiedere qualcosa di legato sempre alle "rotazioni" ma più generale.

Qualsiasi rotazione aumenta così tanto il grado di rarità della moneta oppure dipende da tipologia a tipologia? Ho notato di possedere una lira 1939 XVII ruotata di circa 15° (a occhio). Prima di pensare a come potrei fare una foto in maniera efficace, volevo gentilmente sapere se ne poteva valere la pena, ovvero se il grado di rarità, se ci fosse effettivamente una rotazione, potrebbe salire rispetto a C.

Grazie mille in anticipo!

A me personalmente le cosiddette rotazioni non suscitano interesse alcuno. Ma è opinione squisitamente privata e come tale va letta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.