Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Recommended Posts

Stanco
Stilicho
Supporter

Torniamo alla storia:

Nel leggere le note di accompagnamento alla moneta vedo scritto: “Monnéron hoard”.

Evidentemente, ho pensato, deve essere un “hoard” francese che non ho mai sentito. Del resto, perché no? Potrebbe starci. Io non sono un esperto, di hoard ce ne sono molti (anche francesi), alcuni anche con monete di Costantino….

Poi guardo bene: c’e’ un link del venditore che mi invia ad una  pagina del suo sito internet. E qui la sorpresa.

Il venditore è “Victor’s Imperial Coin” . Si tratta di Victor Clark,  uno studioso di numismatica antica (soprattutto romana), storico, ricercatore e collezionista di bronzi del tardo Impero Romano, con un particolare interesse per Costantino I. Clark e’  anche titolare del sito internet un sito su Costantino I che trovo essere fatto veramente bene e che spesso consulto ossia http://www.constantinethegreatcoins.com.

La pagina del sito a cui vengo indirizzato si intitola: “Is it real or is it Monneron?”.

Assai incuriosito leggo (in sintesi):

Monnéron (pseudonimo che si rifaceva ai celebri fratelli francesi Monnéron che alla fine del ‘700 inventarono le monete di necessità) era un venditore che agli inizi degli anni 2000  operava su E-bay vendendo monete romane molto controverse in rapporto alla loro autenticità. Si trattava in particolare di una serie piccoli bronzi del IV secolo,  con una “patina” (il virgolettato e’ di Clark) strana e peculiare di colore verde,  che fecero nascere un grosso dibattito tra gli esperti. Da quanto sosteneva Monnéron, tali monete facevano parte di un tesoro scoperto nel centro della Francia agli inizi degli anni ’70 e composto da un centinaio di monete contenute dentro alcune giare. Il tesoro conteneva bronzi di Costantino I (il più rappresentato) Costantino II,  Crispo, Licinio, Costanzo II, Costanzo Gallo, Decenzio, Magnenzio e Giuliano l’Apostata.

Monete Monnéron.png

Molti membri del Forum Ancient Coin si espressero praticamente per la non autenticità. Tuttavia, tali monete furono esaminate anche da altri esperti in giro per il mondo che conclusero invece per la autenticità. Tra essi, per l’appunto, Victor Clark che fu di opinione favorevole, soprattutto dopo che ebbe acquistato alcune di queste monete, le ebbe fotografate nuovamente (a suo giudizio molto dipendeva dal modo in cui erano state fotografate inizialmente dal venditore) e anche leggermente pulite (???). Addirittura, fece periziare una di esse (un campgate di Costantino I ) da David Sear che si espresse per l’autenticità: 

Sear.jpeg

Ed ecco la nostra moneta con il commento di Clark:

http://www.constantinethegreatcoins.com/monneron/

 

Immagine3.png

vot140.jpg

Come leggerete della stessa opinione furono anche F. Weber (che compi uno studio accurato su alcuni esemplari forniti da Monnéron) e Laurent Schmitt, tutt’ora consulente di monete antiche su cgb.fr.

Lo studio di Weber (http://www.fredericweber.com/MONNERON/Monneron.htm) è corredato da molte e belle fotografie, davvero istruttive. Vi consiglio di leggerlo. Frédéric Weber ha tra l’altro un sito web molto interessante (http://www.fredericweber.com/cotations_index) che trovate anche nella nostra pagina dei links.

E veniamo a oggi:

Questa moneta, facente parte  del l“Hoard Monneron” e’ in vendita su Vcoins per 85 dollari.

https://www.vcoins.com/en/stores/victors_imperial_coins/208/product/constantine_i_vot_xx_from_

Voi la comprereste? Cosa ne pensate?

Avete in collezione una moneta del “Monnéron Hoard”? Se sì, siete soddisfatti del vostro acquisto (in termini di autenticità, intendo) con la moneta in mano?

Mi farebbe piacere se qualcuno di voi avesse qualche notizia in più da aggiungere per integrare la discussione. In particolare, se fossero emerse novità più recenti su questo strano "hoard".

Spero che questa discussione vi sia piaciuta e spero di non aver detto inesattezze. Se così fosse, vi pregherei di segnalarmelo. Per imparare.

Un saluto.

Stilicho

Edited by Stilicho
correzione
  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanco
Stilicho
Supporter

Personalmente, di primo acchito, la moneta mi pareva autentica. 

Certo che però e' incredibile come una foto fatta in un certo modo rispetto ad una altro cambi la percezione che si ha della moneta (anche se magari in mezzo c'e' una pulizia)

vot140.jpgimage.png

Per la verità, al di la di tutto, personalmente sono interdetto.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nikko

La terza foto è sempre di Victor Clark?

Per le sue monete utilizza sempre un set fotografico che le rende poco naturali. Anzi, io non l’avrei neppure “pulita”.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Disorientato
Illyricum65
6 minuti fa, Nikko dice:

La terza foto è sempre di Victor Clark?

Per le sue monete utilizza sempre un set fotografico che le rende poco naturali. Anzi, io non l’avrei neppure “pulita”.

Sí, é sua. Ricorda le foto di Carpe Diem Coins e i bronzi di CNGCoins... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Quindi, in conclusione, è falsa l’impressione che non sia vera e vera l’impressione che non sia falsa.

Personalmente, e da vari anni da quando ho notato le “manipolazioni” fotografiche che cambiano la patina e, magari con piccoli ritocchi, il grado di conservazione della stessa moneta da un’asta all’altra o da un’asta al venditore che te la propone, evito di esprimere pareri di autenticità dalle foto. E, per dirla tutta, in certi casi nemmeno da quanto il mio occhio percepisce avendo la moneta in mano.

464494164_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.f9f100c78403a3d692390edb2add18cd.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanco
Stilicho
Supporter
20 minuti fa, apollonia dice:

Quindi, in conclusione, è falsa l’impressione che non sia vera e vera l’impressione che non sia falsa.

Sintesi perfetta, direi

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Discussione molto interessante, e molto belli i link. Il discorso della differenza apparente delle monete a seconda delle foto (della luce, esposizione, colori circostanti, ecc.) è molto utile. Personalmente, non ho mai comperato una moneta on-line, e mai lo farò. Aggiungo però che, per il mio metro di valutazione  (sono taccagno), 85 $ per una moneta del genere sono una enormità. A meno di essere appassionati a hoards sia autentici che...di Monsieur Monneron.

Edited by gpittini
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Disorientato
Illyricum65

Gianfranco, é il motivo per cui nel tempo ho maturato la scelta di non esprimermi da immagini fotografiche, salvo in casi palesemente evidenti. Oltre a una sorta di pudore sui miei limiti di conoscenza... ;)

Ciao

Illyricum 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poemenius

Mi complimento con @Stilicho perché a parte pochi casi, le discussioni che catturano il mio interesse sono diventato poche, e questa mi piace, perché allarga, segnala, intriga e resta per il futuro.

Quindi grazie

Detto questo, l'acquisto ci sta e non ci sta sulla base di una semplice valutazione... Vuoi una moneta di Costantino, o quella con la sua storia? Se la risposta è la seconda, il prezzo lo fa la possibilità o meno di trovane altre con la medesima capacità di raccontare questa storia. 

Qua non compri la moneta, ma il suo cammino..... Quindi È una valutazione quasi extra numismatica... Questo lo comprendo bene perché ho fatto acquisti simili... La domanda non è sul prezzo ma è,: se non la prendi e non ne trovi un'altra equiparabile te ne pentirai? 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Disorientato
Illyricum65
17 minuti fa, Poemenius dice:

Mi complimento con @Stilicho perché a parte pochi casi, le discussioni che catturano il mio interesse sono diventato poche, e questa mi piace, perché allarga, segnala, intriga e resta per il futuro.

Quindi grazie

Detto questo, l'acquisto ci sta e non ci sta sulla base di una semplice valutazione... Vuoi una moneta di Costantino, o quella con la sua storia? Se la risposta è la seconda, il prezzo lo fa la possibilità o meno di trovane altre con la medesima capacità di raccontare questa storia. 

Qua non compri la moneta, ma il suo cammino..... Quindi È una valutazione quasi extra numismatica... Questo lo comprendo bene perché ho fatto acquisti simili... La domanda non è sul prezzo ma è,: se non la prendi e non ne trovi un'altra equiparabile te ne pentirai? 

Non credo che quella di Stilicho fosse una discussione ricollegata ad un eventuale acquisto. Per quel che lo conosco ritengo sia stato colpito dall'immagine durante una ricerca e sia stato colpito dalla moneta ma soprattutto dalla storia che reca con sé. "Vera... falsa... no no, é autentica". E dalle foto si "vivono" i dubbi, le incertezze che trasmetteva. L'ultima, post pulizia, ha rimosso un po' di quel senso di "rustico" all'esemplare ma (in my honest opinion) ne evidenzia i tratti di autenticità. Ecco, credo che il fine ultimo di Stilicho fosse quello di far riflettere sulla capacità di errore  basandoci su immagini che con luci, filtri o contrasti diversi posso trasmettere sensazioni fallaci. Anche sullo stesso esemplare... e ció consciamente o meno... anche senza secondi fini (commerciali).

Acquisto? 85€ son tanti per un bronzetto di Ticinum rated C2. Ma il surplus è costituito dal contorno della sua Storia. É equivalente al fatto che sia proveniente da un deposito monetale registrato...

Ciao

Illyricum

Edited by Illyricum65
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poemenius

Rispondevo alla sua domanda diretta: voi la comprereste? 

Post n 26

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanco
Stilicho
Supporter

@gpittini e @Poemenius:

Grazie! Le vostre parole di apprezzamento mi hanno fatto piacere e sono per me uno stimolo a continuare  a studiare.

@Illyricum65:

Hai colto perfettamente il fine che mi ero proposto. Come ho detto all'inizio stavo guardando le monete non per acquistare, ma per svagarmi e per imparare. Poi sono stato attratto dalla storia di questa moneta, davvero particolare. E questa e' diventata lo spunto per una discussione così come e' stata esposta. Ho voluto sottolineare il prezzo proprio per quanto hai  detto tu poco sopra ed anche Poemenius:

2 ore fa, Illyricum65 dice:

Ma il surplus è costituito dal contorno della sua Storia. É equivalente al fatto che sia proveniente da un deposito monetale registrato...

2 ore fa, Poemenius dice:

Qua non compri la moneta, ma il suo cammino..... Quindi È una valutazione quasi extra numismatica..

Ciao da Stilicho

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Da appassionato del tardo impero personalmente non trovo così particolare questa moneta. Opinione personale ovviamente.

P.S. comunque la discussione è interessante.

Arka

Diligite iustitiam

Edited by Arka
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanco
Stilicho
Supporter

@Arka

In effetti,  la moneta e' servita più che altro come spunto per una discussione, al di là degli altri aspetti (compreso quello economico).

Ti ringrazio per il riscontro positivo.

Buona serata da Stilicho

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.