Jump to content
IGNORED

Scudo Leone XII-1825-Bologna


Marco_S
 Share

Recommended Posts

Ciao, per me siamo sotto al qSPL... È senza dubbio ancora una moneta gradevole con una patina uniforme che la ingentilisce. L'usura tuttavia è parecchio evidente, soprattutto al R/, e quel brutto graffio purtroppo non aiuta. Ti allego per confronto due esemplari passati in asta. Il primo classificato qSPL, il secondo Bb+ (entrambi ex Varesi). 

Michele 

3939497.jpg

3939495.jpg

Link to comment
Share on other sites


BB+ secondo me. Prezzo più o meno siamo lì. È una tipologia un po’ penalizzata quando si discosta dalle elevate conservazioni perché si trova sia in SPL o financo in qFDC o FDC con relativa facilità non trattandosi di una rarità per la zecca di Bologna. 

Edited by Scudo1901
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Scudo1901 dice:

BB+ secondo me. Prezzo più o meno siamo lì. È una tipologia un po’ penalizzata quando si discosta dalle elevate conservazioni perché si trova sia in SPL o financo in qFDC o FDC con relativa facilità non trattandosi di una rarità per la zecca di Bologna. 

La tiratura dello scudo 1825 per Bologna è stata di 31.259 esemplari (coniati con quella data tra il 1826 e il 1829). Il 1825 Roma 3.682 es, il 1826 di 5.980. Dunque Bologna decisamente più comune. Da un punto di vista tecnico lo scudo è a mio avviso meno ben riuscito di quello della zecca capitolina, presentando una quasi costante debolezza al diritto sul piviale e, al talora al rovescio (figura della Chiesa o triregno).
Per quanto riguarda l'esemplare alla base di questa discussione, concordo con un BB (o BB+ fa poca differenza) purtroppo ulteriormente penalizzato dal graffio del rovescio.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.