Jump to content
IGNORED

20 Lire Carlo Alberto 1846


Recommended Posts

Max68Busca

Buonasera e ben trovati.

Ho da poco acquistato questo Marengo che, pur non essendo in gran conservazione, è abbastanza raro. Vorrei avere un vostro parere e vedere, se possibile, le foto dei vostri esemplari del medesimo anno.

Per quanto mi riguarda ho visto veramente pochi Marenghi di Carlo Alberto in alta conservazione e se aveste qualcosa da postare a tal proposito ve ne sarei grato.

Grazie mille e buon proseguimento di serata, Massimo. 

IMG_20201118_183402.jpg

IMG_20201118_182835.jpg

Link to post
Share on other sites

Scudo1901
10 minuti fa, Max68Busca dice:

Buonasera e ben trovati.

Ho da poco acquistato questo Marengo che, pur non essendo in gran conservazione, è abbastanza raro. Vorrei avere un vostro parere e vedere, se possibile, le foto dei vostri esemplari del medesimo anno.

Per quanto mi riguarda ho visto veramente pochi Marenghi di Carlo Alberto in alta conservazione e se aveste qualcosa da postare a tal proposito ve ne sarei grato.

Grazie mille e buon proseguimento di serata, Massimo. 

IMG_20201118_183402.jpg

IMG_20201118_182835.jpg

Ciao

millesimo decisamente ostico da trovare in alta conservazione. Sopra lo SPL i prezzi decollano. 
Al tuo gradevole esemplare, per il quale ti faccio i complimenti, personalmente darei un qBB/BB+.

Ti sposto nella sezione giusta 

Saluti

Edited by Scudo1901
Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
2 ore fa, Max68Busca dice:

ho visto veramente pochi Marenghi di Carlo Alberto in alta conservazione e se aveste qualcosa da postare a tal proposito ve ne sarei grato

Negrini 37 lotto 1038. Difetti di tondello appena accennati

1038D.jpg

1038R.jpg

Link to post
Share on other sites

ZuoloNomisma
3 ore fa, Max68Busca dice:

Per quanto mi riguarda ho visto veramente pochi Marenghi di Carlo Alberto in alta conservazione e se aveste qualcosa da postare a tal proposito ve ne sarei grato.

Eccoli! Entrambi ex Heritage.

5881015.jpg

5881014.jpg

Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
12 ore fa, ZuoloNomisma dice:

Eccoli! Entrambi ex Heritage.

Ciao Michele, grazie per i tuoi riferimenti. A scopo didattico è meglio avere foto che rappresentino la moneta, preferibilmente ad alta risoluzione, così da studiarne dettagli e rilievi. Per questo motivo, quelle dove compare la moneta in ridotte dimensioni non sono adatte. :)  

Link to post
Share on other sites

ZuoloNomisma
1 ora fa, ilnumismatico dice:

Ciao Michele, grazie per i tuoi riferimenti. A scopo didattico è meglio avere foto che rappresentino la moneta, preferibilmente ad alta risoluzione, così da studiarne dettagli e rilievi. Per questo motivo, quelle dove compare la moneta in ridotte dimensioni non sono adatte. :)  

Hai perfettamente ragione...purtroppo sono le foto dell'asta, altre non ne ho... Effettivamente sono foto che servono di più a fotografare la bara in plexiglass con rispettivo grading più che la moneta in sé... ma le ho messe lo stesso perché si tratta comunque di due pezzi eccezionali per conservazione...

Michele 

Link to post
Share on other sites

Max68Busca

Grazie a tutti per i contributi ed i commenti, confermo che la mia moneta è chiusa in BB e che concordo pienamente con le vostre classificazioni... Normalmente io cerco di puntare a conservazioni più alte ma vista la rarità ed il prezzo allettante mi son fatto tentare... Inutile dirvi che cercherò di meglio alla prima occasione... 🙂 .

Grazie a tutti, Massimo.

Link to post
Share on other sites

dux-sab

in alta conservazione erano veramente pochi fino a 10 anni fa quando una collezione ne tirò fuori parecchi, in maggioranza del 1849 quelli q. fdc

Edited by dux-sab
Link to post
Share on other sites

Soddisfatto
matteo95

@dux-sab diversi anni fa uno storico commerciante genovese, purtroppo venuto a mancare a dicembre, mi disse che di 20 L 1849 Genova ne erano stati scoperti alcuni rotolini in una cassetta di una banca poi finiti sul mercato. Le monete in oggetto si riconoscono per via di alcuni segni caratteristici del lustro a sinistra del ritratto, esattamente come nel secondo esemplare di @ZuoloNomisma. Io stesso ne ho uno praticamente identico, se trovo una fotografia la posto

Link to post
Share on other sites

Supporter

Qui si vedono le monete chiuse NGC un po' meglio, almeno le foto (brutte peraltro) sono zoomabili. Basta mettere ilcodice che si trova sullo slab.

https://www.ngccoin.com/certlookup/

 

Link to post
Share on other sites

Max68Busca
20 ore fa, matteo95 dice:

@dux-sab diversi anni fa uno storico commerciante genovese, purtroppo venuto a mancare a dicembre, mi disse che di 20 L 1849 Genova ne erano stati scoperti alcuni rotolini in una cassetta di una banca poi finiti sul mercato. Le monete in oggetto si riconoscono per via di alcuni segni caratteristici del lustro a sinistra del ritratto, esattamente come nel secondo esemplare di @ZuoloNomisma. Io stesso ne ho uno praticamente identico, se trovo una fotografia la posto

Complimenti per la tua bellissima moneta, soltanto una curiosità senza voler andare fuori tema e men che meno fare polemiche... Non credo che all'epoca esistessero i "rotolini" o sbaglio? Io credo le monete venissero messe in sacchetti di iuta (con stampato sopra il monogramma della zecca), ovviamente non cambia la sostanza... quanto mi piacerebbe trovare nella cassetta del nonno (che non ho più...) un bel sacchetto zeppo di monete, magari pure rare...

grazie a tutti per i sempre preziosi contributi, Massimo.

Link to post
Share on other sites

El Chupacabra
39 minuti fa, Max68Busca dice:

Come sempre...Monete stupenda!!!

Pensare che l'acquistai ad un asta Semenzato (lotto n°631 del 06.12.1990), facendo l'offerta al prezzo base alla fine, dato che nessuno aveva rilanciato. Valutata SPL, ottenni uno SPL+ qualche anno fa dal mio perito di fiducia (che di solito mi abbassa le perizie altrui... ^_^ lui è molto severo). Fu la mia prima moneta d'oro.

Edited by El Chupacabra
Link to post
Share on other sites

Scudo1901
4 ore fa, simonesrt dice:

Gran bella moneta. Vedrai che fra qualche hanno diventerà qFdc e in futuro Fdc 🤣🤣🤣

Esatto, è come una bella bottiglia di Domaine Leroy Musigny Grand Cru, più invecchia più acquista valore 😂🤣

Link to post
Share on other sites

Soddisfatto
matteo95
8 ore fa, Max68Busca dice:

Complimenti per la tua bellissima moneta, soltanto una curiosità senza voler andare fuori tema e men che meno fare polemiche... Non credo che all'epoca esistessero i "rotolini" o sbaglio? Io credo le monete venissero messe in sacchetti di iuta (con stampato sopra il monogramma della zecca), ovviamente non cambia la sostanza... quanto mi piacerebbe trovare nella cassetta del nonno (che non ho più...) un bel sacchetto zeppo di monete, magari pure rare...

grazie a tutti per i sempre preziosi contributi, Massimo.

grazie. Si, penso tu abbia ragione. Avevo scritto rotolini per abitudine 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.