Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
sdy82

Segni di zecca per Birmingham

Recommended Posts

sdy82
Supporter

Salve a tutti,

Scrivo qui anche se l'argomento è condiviso con la sezione del REGNO D'ITALIA (avrei potuto scrivere in quella sezione, rigirando i termini di paragone, ma a quel punto il dubbio di non sapere dove scrivere sarebbe stato uguale e contrario).

Qualcuno conosce altre monete mondiali coniate a Birmingham che riportino come eventuale segno di zecca qualcosa di diverso dalla classica "H" di Heaton & Sons? Alcune delle prime monete bulgare del XIX secolo (ne ho un paio) riportano il nome completo invece dell'iniziale, però siam sempre lì.

Il monogramma BI presente sui 10 centesimi Birmingham di Umberto I ha dei fratelli?

Grazie a chi vorrà partecipare.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Ciao, sono le uniche e sole con il monogramma BI

Puoi anche estendere la ricerca su numista:
Birmingham mint

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sdy82
Supporter
13 ore fa, nikita_ dice:

Puoi anche estendere la ricerca su numista:
Birmingham mint

A essere sincero, avevo già fatto qualche ricerca online. Il sito NUMISTA (o meglio il principio di catalogazione che riguarda le produzioni di Birmingham) rimane purtroppo un po' ambiguo. Se da una parte vengono distinti i singoli stabilimenti di produzione, dall'altra si mette tutto nel calderone "BIRMINGHAM". Praticamente per i centesimi bulgari (стотинки) del 1881 risulta chiara l'attribuzione a Heaton&Sons di Birmingham, mentre per i 10 cent inglesi di V.E.II si specifica solo la città, Birmingham appunto, senza indicazione di sede di produzione, quando invece risulta assodata la produzione presso la Heaton. Non mi fido molto di NUMISTA lì dove intendo appurare informazioni che vanno oltre la sfera macroscopica.

Però mi fido di te se dici che il monogramma BI è stato usato solo in Italia da Umberto I.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.