Jump to content
IGNORED

Bisante ossidionale per Cipro


gigetto13
 Share

Recommended Posts

  • gigetto13 featured, pinned and unfeatured this topic
Supporter
Peso 3,56. Diametro 28mm, con foro. Ci sto facendo un pensierino e ho anche contattato il proprietario. Non è sicuramente una bellezza e vedo che ogni tanto ne salta fuori qualcuno. Poi 90 eurozzi di questi tempi.......
Non so se questo è già presente nel database, comunque questo è.
Un saluto.
Luigi.

BISANTE CIPRO.jpg

BISANTE CIPRO1. if.jpg...jpg

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter
15 ore fa, gixxer dice:
Peso 3,56. Diametro 28mm, con foro. Ci sto facendo un pensierino e ho anche contattato il proprietario. Non è sicuramente una bellezza e vedo che ogni tanto ne salta fuori qualcuno. Poi 90 eurozzi di questi tempi.......
Non so se questo è già presente nel database, comunque questo è.
Un saluto.
Luigi.

BISANTE CIPRO.jpg

BISANTE CIPRO1. if.jpg...jpg

Ciao!

90 euro col buco .... senza, in condizioni almeno MB/BB, devi entrare nell'ottica di spenderne almeno 150.

saluti

luciano

Edited by 417sonia
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


7 ore fa, 417sonia dice:

Ciao!

90 euro col buco .... senza, in condizioni almeno MB/BB, devi entrare nell'ottica di spenderne almeno 150.

saluti

luciano

Sul BB anche di più. Monete che si trovano, ma costano un botto. Incredibile.

Link to comment
Share on other sites


  • 3 weeks later...
Supporter

Buon giorno a tutti. Alla fine, con un leggero sconto da parte del venditore, Il bisante col buco è in arrivo dalla Francia. Il foro è perfetto, il che mi fa pensare che qualcuno ci teneva a portare questo oggetto in rame non di certo per la bellezza, e che non aveva nessun valore intrinseco. Magari un milite della Serenissima che, giuntone in possesso anni dopo, se ne era fregiato per il motto "FIDES VENETORUM INVIOLABILIS". 

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ciao!

Benvenuto nel club!

Il bisante non "strega" solamente noi contemporanei, con la sua storia formidabile e le gesta eroiche che evoca, ma anche chi ci ha preceduto, che ha trovato in questo tondello le medesime emozioni.

saluti

luciano

 

Link to comment
Share on other sites


5 ore fa, gixxer dice:

Buon giorno a tutti. Alla fine, con un leggero sconto da parte del venditore, Il bisante col buco è in arrivo dalla Francia. Il foro è perfetto, il che mi fa pensare che qualcuno ci teneva a portare questo oggetto in rame non di certo per la bellezza, e che non aveva nessun valore intrinseco. Magari un milite della Serenissima che, giuntone in possesso anni dopo, se ne era fregiato per il motto "FIDES VENETORUM INVIOLABILIS". 

Bravo Luigi. Il mio invece è stato inchiodato. Spero su una nave a ricordo.

Link to comment
Share on other sites


Un caro saluto a tutti, torno a distanza di tre anni a farmi vivo... per salutarvi tutti.

In un certo senso, questo virus maledetto ci ha fatto vivere un assedio simile a quello di Cipro.

Chiusi nelle nostre case, contro un nemico che non volevamo e che non ci ama affatto... eppure siamo ancora qui.

Teniamo stretto il nostro Bisante... e guardiamo con fiducia verso il futuro!

Auguro a tutti in felice Natale e un sereno 2021!

Edited by Bodo78
Link to comment
Share on other sites


Il 3/12/2020 alle 11:23, 417sonia dice:

Ciao!

90 euro col buco .... senza, in condizioni almeno MB/BB, devi entrare nell'ottica di spenderne almeno 150.

saluti

luciano

Bellissimo! Secondo me le monete col buco sono interessanti, dignitosissime.

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Bodo78 dice:

Un caro saluto a tutti, torno a distanza di tre anni a farmi vivo... per salutarvi tutti.

In un certo senso, questo virus maledetto ci ha fatto vivere un assedio simile a quello di Cipro.

Chiusi nelle nostre case, contro un nemico che non volevamo e che non ci ama affatto... eppure siamo ancora qui.

Teniamo stretto il nostro Bisante... e guardiamo con fiducia verso il futuro!

Auguro a tutti in felice Natale e un sereno 2021!

Ricambio gli auguri. Buon Natale.

 

Edited by fabry61
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Auguri a tutti, grazie per bellissimo video dell'inverno di Vivaldi. Per ricambiare ecco il coro finale della "Juditha Triumphans", composto e rappresentato nel 1716 per celebrare  la vittoria di Giuditta (Venezia) contro l'invasore Oloferne (i turchi), i quali nel luglio del 1716 avevano messo sotto assedio l'isola di Corfù.

"Salve o fiera e invincibile Giuditta, splendore della Patria e speranza della nostra salvezza. Vero modello di somma virtù in eterno sarai  sempre nel mondo. Sconfitto il tragico nemico, trionfi la Regina del mare e, placata l'ira Divina, la città Adriatica viva e regni in pace".  Da quel giorno divenne l'inno seguito divenne l'inno ufficiale della Serenissima. Grande Vivaldi.

 

 

 

 

Edited by gixxer
errore di inserimento del video
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Chiedo scusa ma è venuta fuori Roba che non c'entra proprio. Questi sono i miei limiti in fatto di computer conoscenza! 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


  • 2 months later...
Posted (edited)

Cari bisantologi,

come ogni anno vorrei aggiornarvi sull’andamento della ricerca sui Bisanti. Quest’anno, poi, è speciale in quanto il 4 agosto di esattamente 450 anni fa i Turchi ponevano fine all’assedio di Famagosta ed ufficialmente i bisanti cessavano di circolare (anche se dubito che negli ultimi mesi ci si preoccupasse della circolazione del contante…)

Dunque, grazie soprattutto al vostro gentile e costante aiuto nella ricerca di nuovi esemplari, sia vostri sia apparsi sul mercato numismatico mondiale, i numeri iniziano ad essere statisticamente consistenti. Per darvi una idea, abbiamo ad oggi in database:

-          Totale esemplari: 297, di cui:

-          Dati fotografici: 251

-          Dati ponderali: 183

-          Dati sulle varianti di legenda: 273

-          Dati abbinati varianti / pesi: 154

La discrepanza tra i vari dati è dovuta al fatto che di ciascun esemplare non sempre è stato possibile risalire al peso, alle varianti e/o alle immagini.

 

 

Edited by gigetto13
Link to comment
Share on other sites


1)      ANALISI DEI PESI

Grafici aggiornati sui pesi registrati secondo il rinvenimento e secondo il peso crescente:

 

Ormai direi che la linearità dell’incremento (esclusi i pezzi pesantemente forati o frazionati e quelli indicati in letteratura con pesi “eccessivi”) è confermata e non esistono scalini che avrebbero potuto far pensare a due o più zone di pesi preferiti, ad indicare bisanti con valori diversi.

1.JPG

2.JPG

Confermato anche dalla gaussiana:

3.JPG

Link to comment
Share on other sites


2)      ANALISI DELLE VARIANTI EPIGRAFICHE

Le percentuali rimangono sostanzialmente immutate:

 

4.JPG

E l’associazione tra i due gruppi anche:       

 

5.JPG

Infine, su suggerimento del prof. Michael Metcalf, ho voluto associare pesi e legende, per vedere se l’ipotesi di una diminuzione progressiva del peso da I a IF (che sappiamo ormai con certezza essersi avvicendate da Nicosia a Famagosta) potesse reggere. In effetti pare che invece non sia così:

 

6.JPG

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Al netto della differenza quantitativa (la maggior parte degli esemplari riporta I), le due curve sembrano potersi sovrapporre facilmente sempre attorno al peso medio di circa 4.5 grammi.

Resto a vostra disposizione per ogni tipo di suggerimenti e nuovi dati (immagini, pesi ecc.). Grazie, questo ormai è il mio compito.

Scherzi a parte, ormai sono più di cinque anni da quando ho iniziato questa avventura, che è ovviamente di nicchia ma che grazie a voi e a molti altri mi sta dando grandi soddisfazioni. Prima o poi dovrò affrontare, lo so, lo studio della successione dei conii, che già normalmente è difficile per monete "normali", figuriamoci per queste.

Ma il bello della numismatica di oggi è anche questo. Spulciare non solo più nei Libri, ma anche nelle comunità come il nostro bellissimo Forum!

  • Like 5
Link to comment
Share on other sites


  • 1 month later...
Supporter

Buona giornata

Complimenti; è una moneta che non può mancare nelle nostre raccolte ....

Sposto la discussione in quella relativa ai bisanti ossidionali di Cipro.

saluti

luciano

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.