Jump to content
IGNORED

Toscana Consiglio per acquisto moneta anglosassone


Recommended Posts

IlariaMary

Buongiorno a tutti. 

Mi chiamo Ilaria e sono completamente nuova al mondo della numismatica. 

Il mio compagno è un professore universitario di letteratura inglese, specializzato in quella medievale. Per questo motivo come regalo di nozze vorrei donargli una moneta anglosassone databile attorno all'800-900 dC. Ho letto il vostro forum per un po' e ne sono uscita spaventata per quanto riguarda i rischi che si incontrano acquistando monete antiche: tra certificati di lecita provenienza, falsi e forze dell'ordine che alle 6 di mattina ti bussano a casa mi sento spaesata. 

Noi non siamo collezionisti di monete, ma vorrei potergli donare un oggetto che riguardi la sua passione e amore. A chi posso rivolgermi senza correre rischi? Ho trovato il sito silburycoins. È valido? Ci sono altri siti affidabili, magari economici e magari non inglesi, dato che con la Brexit temo di dover pagare spese doganali? Grazie a tutti

Link to post
Share on other sites

fagiolino
2 ore fa, IlariaMary dice:

Buongiorno a tutti. 

Mi chiamo Ilaria e sono completamente nuova al mondo della numismatica. 

Il mio compagno è un professore universitario di letteratura inglese, specializzato in quella medievale. Per questo motivo come regalo di nozze vorrei donargli una moneta anglosassone databile attorno all'800-900 dC. Ho letto il vostro forum per un po' e ne sono uscita spaventata per quanto riguarda i rischi che si incontrano acquistando monete antiche: tra certificati di lecita provenienza, falsi e forze dell'ordine che alle 6 di mattina ti bussano a casa mi sento spaesata. 

Noi non siamo collezionisti di monete, ma vorrei potergli donare un oggetto che riguardi la sua passione e amore. A chi posso rivolgermi senza correre rischi? Ho trovato il sito silburycoins. È valido? Ci sono altri siti affidabili, magari economici e magari non inglesi, dato che con la Brexit temo di dover pagare spese doganali? Grazie a tutti

1- I rischi sulle monete antiche ci sono per le greche e romane.

2- L'acquisto extra UE può, ma non sempre (fortuna) finire in dogana. Spese supplementari e perdita di tempo.

3- Le monete medievali inglesi sono Penny coniati intorno al 1000 (Etelredo) Carine e carucce 

https://www.ma-shops.com/shops/search.php?searchstr=England+Long+cross&catid=6&submitBtn=Search&lang=en&PHPSESSID=

Dai una occhiata e poi ci risentiamo

Edited by fagiolino
Link to post
Share on other sites

IlariaMary

Ti ringrazio per la cortese risposta. 

Conoscendo i gusti del mio compagno, so che apprezzerebbe monete di Cnut. 

Ho individuato questa: https://www.ma-shops.com/arto/item.php?id=3876&lang=it

Ma il prezzo è fuori dalla mia portata :(

Questa è già più in linea con quanto volevo spendere https://www.ma-shops.com/arto/item.php?id=3867&lang=it 

Anche se avrei preferito risparmiare altri 50 euro viste le spese del matrimonio. E poi 36 euro di spedizioni mi sembrano tanti. Vedo che è un venditore Estone, c'è da fidarsi? 

Link to post
Share on other sites

fagiolino
9 ore fa, IlariaMary dice:

Vedo che è un venditore Estone, c'è da fidarsi? 

Se postan o su mashop sono affidabili. L'Estonia è un piccolo paese molto ben organizzato (ci sono stato un paio di volte). Gente simpatica. Probabilmente la loro posta è più cara della nostra e nel costo dovrebbe essere compresa l'assicurazione.

L'alternativa è l'asta. Ma non ci sono grandi offerte per questo tipo di monete se non da parte di venditori GB o USA.

Guardo in giro se trovo altro.

 

Link to post
Share on other sites

fagiolino

Delle due viste su mashop la prima è bella, è giudicata F (Fine) che corrisponde al nostro MB  (quarta posizione) come anche la seconda. La prima a mio giudizio è migliore di F.

https://www.biddr.com/search?s=Penny+cross&a=1508

In questa asta danese (UE) ce ne sono molte. Non belle ma qualcuna si salva. L'asta è il 7 febbraio h 18. Puoi seguirla LIVE. Per partecipare devi registrarti su BIDDR poi chiedere l'autorizzazione a fare offerte durante l'asta. (da tener presente = diritti 18,75 + spedizione 30 €) Forse puoi spendere di meno con un po di fortuna....

Cerchi una monete "simbolo" non importa se non è bellissima oppure vuoi che sia guardabile ?

Link to post
Share on other sites

Soddisfatto
matteo95

Cara Ilaria benvenuta nel forum

Mi chiamo Matteo e sono un appassionato di storia e monetazione inglese medievale. Molto bella la tua idea di regalare una moneta al tuo futuro marito :)Certamente il periodo preso in considerazione non è dei più facili in termini economici.. il mio personale consiglio è quello di cercare una moneta tipologicamente comune, ma in buono stato di conservazione così che possa essere pienamente leggibile e godibile. I regnanti più abbordabili sono certamente Cnut e Aethelred II per i quali un esemplare decente siamo intorno ai 300/350 €. Un'alternativa carina potrebbe quella di orientarsi su una styca o sceatta .. sono monete di minori dimensioni che vennero coniate per lo più nel regno di Northumbria nel VIII e IX secolo. Sono monete piuttosto povere e stilisticamente bruttine, certamente meno appaganti da un punto di vista estetico rispetto ai penny introdotti da re Offa, ma comunque importanti testimonianze storiche. Il loro prezzo è certamente più contenuto e magari col tuo budget potresti prenderne due diverse o abbinarci un libro specializzato sull'argomento (intanto sospetto che il tuo compagno non abbia problemi con la lingua inglese).  Altrimenti una soluzione potrebbe essere quella di guardare alle monete più tarde come di Enrico II e regnanti seguenti .. in questo caso un penny in buona conservazione siamo circa sui 70/90 euro circa. 

Per eventuali dubbi chiedi pure 

P.S silbury è un commerciante molto rinomato, qui puoi trovare tutti i nominativi dei commercianti iscritti alla BNTA l'associazione di categoria britannica. List of members of the British Numismatic Trade Association who will all help you buy or sell all numismatic goods, coins, banknotes, medals, tokens, books, accessories | BNTA 

Link to post
Share on other sites

IlariaMary

Accidenti quanti consigli, grazie a tutti!! In effetti a me non interessa la rarità della moneta, quanto piuttosto il suo essere esteticamente godibile! Controllerò le aste, ma penso che farò ricorso ai negozi online per semplificarmi la vita. Se Cnut rimarrà fuori dalla mia portata, penso preferirò orientarmi verso le sceatta piuttosto che andare in avanti nella linea del tempo. 

Grazie ancora a tutti, siete daverro carini e accoglienti! 

Link to post
Share on other sites

appah

Ho provato a cercare fra i siti che frequento un penny anglosassone nell’intorno dei 200€, ma senza successo. Ultimamente i prezzi sono schizzati. Una possibilità potrebbe venire dai gruppi Facebook di numismatica inglese, ce n’è uno chiamato “British Hammered & Milled Coins - Buy, Sell & Auction”. Se leggi/scrivi in inglese, potresti iscriverti e chiedere se qualcuno ha da vendere un penny per quella cifra. Poi puoi postare qui le foto delle proposte che ricevi, se vuoi consigli. Certo è più rischioso di comprare da un commerciante BNTA, ma frequento il gruppo da tempo e so che gli amministratori e molti membri sono esperti ed onesti. Se l’opzione ti interessa fammi sapere e posso farti qualche nome.

Paolo

Link to post
Share on other sites

IlariaMary
Il 28/1/2021 alle 00:23, appah dice:

Ho provato a cercare fra i siti che frequento un penny anglosassone nell’intorno dei 200€, ma senza successo. Ultimamente i prezzi sono schizzati. Una possibilità potrebbe venire dai gruppi Facebook di numismatica inglese, ce n’è uno chiamato “British Hammered & Milled Coins - Buy, Sell & Auction”. Se leggi/scrivi in inglese, potresti iscriverti e chiedere se qualcuno ha da vendere un penny per quella cifra. Poi puoi postare qui le foto delle proposte che ricevi, se vuoi consigli. Certo è più rischioso di comprare da un commerciante BNTA, ma frequento il gruppo da tempo e so che gli amministratori e molti membri sono esperti ed onesti. Se l’opzione ti interessa fammi sapere e posso farti qualche nome.

Paolo

Buongiorno Paolo. Ti ringrazio infinitamente per la tua disponibilità, però preferisco orientarmi sui negozi per non complicare troppo le cose :)

Vorrei fare i complimenti a questa splendida comunità, prima d'ora non ne avevo mai trovata una così accogliente, gentile e disponibile. 

Grazie di cuore a tutti! 

Link to post
Share on other sites

IlariaMary

Buona sera a tutti.

Sono sempre più tentata di fare questo acquisto

https://www.ma-shops.com/arto/item.php?id=3876&lang=it

ma la cifra mi spaventa, per cui vorrei farvi alcune domande:

- la moneta sul sito è frutto di una foto / scansione e quindi è effettivamente quella che viene spedita? 
- il grado di conservazione della moneta è F. Secondo voi il prezzo è adeguato per questa qualità? 
- con la moneta riceverei un certificato di un perito? 
-appena arriva, prima di donarla, dovrei farla valutare da un perito per accertarne l'effettiva autenticità? 

Grazie a tutti

Edited by IlariaMary
Dimenticato il link
Link to post
Share on other sites

appah

Ciao, non vedo foto o link alla moneta in questione. Ti riferisci ad una di quelle su Ma-Shops che avevi postato all’inizio? Se sì, a quale delle due?

Link to post
Share on other sites

IlariaMary

Che poi, cercando sul sito, vedo che oltra a quella del link qui sopra, ce ne è un'altra che costa 140 euro meno, mi sembra molto più rovinata dell'altra ma è segnata come XF.

https://www.ma-shops.com/arto/item.php?id=3870&lang=it

Come fa a essere più rovinata ma a essere XF mentre l'altra è F? 

Quale mi consigliate di prendere tra le 2? La prima costa di più perché è più rara? 

Link to post
Share on other sites

appah

Lasciale perdere entrambe: pagheresti il fatto che sono zecche rare (cosa che mi pare che non ti interessi molto) a scapito della conservazione.

 Se te la senti di spendere quella cifra, più tardi ti posto link ad esemplari conservati meglio ma di zecche più comuni.

Sempre da commercianti BNTA, quindi affidabili.

 

Link to post
Share on other sites

appah
appah

P.S. per quella cifra potresti anche trovare un “pointed helmet type”, sempre di Cnut, che è una bella tipologia.

Ma fra le mie fonti al momento non ne trovo. Forse @matteo95 ti può aiutare.

Link to post
Share on other sites

fagiolino
1 ora fa, IlariaMary dice:

Come fa a essere più rovinata ma a essere XF mentre l'altra è F?

Le conservazioni sono soggettive. Quello che per uno è F per un altro è VF.  Io non guardo mai la conservazione, guardo la moneta. 

Dal sito KB leggo che spediscono solo in UK. Overseas/export non lo fanno

CVC spedisce world per 12 £.  Per pagamenti con carta di credito chiede 4%. Consiglia il bonifico.

Link to post
Share on other sites

appah
1 minuto fa, fagiolino dice:

Dal sito KB leggo che spediscono solo in UK. Overseas/export non lo fanno

In primavera li contattai per comprare due monete, fra cui lo short cross type di Cnut di cui ho postato il link, e mi dissero che spedivano in Svizzera (dove vivo) senza problemi. Poi trovai altri esemplari che mi piacevano di più e quindi rinunciai.

Bisognerebbe scrivere e chiedere loro conferma.

Link to post
Share on other sites

Soddisfatto
matteo95
13 ore fa, appah dice:

P.S. per quella cifra potresti anche trovare un “pointed helmet type”, sempre di Cnut, che è una bella tipologia.

Ma fra le mie fonti al momento non ne trovo. Forse @matteo95 ti può aiutare.

 

Se il budget si è riusciti ad incrementarlo effettivamente ci sono maggiori possibilità, ci sarebbe questo penny di Aethelred II che è in vendita da un commerciante italiano, questo ti consentirebbe di evitare spese aggiuntive come di dogana o di spread sul tasso di cambio.. magari contattandolo potresti ottenere anche un piccolo sconto. 

Gran Bretagna, Aethelred II (978-1016): penny (Sear#1154) (numismaticavaresina.it)

La fotografia non è eccelsa, sembra essere in linea col BB riportato, e non è classificata per intero (non viene riportata lo zecchiere e la zecca)  .. nel caso con foto migliori ti posso dare una mano oppure dai l'opportunità al tuo compagno di studiare la moneta. 

Ho guardato sui siti di alcuni amici commercianti inglesi ma al momento non ho trovato esemplari che possano fare al caso. 

Link to post
Share on other sites

appah

Occhio che il penny di Aethelred II su numismatica varesina sembra avere una frattura di tondello notevole. Servirebbero foto migliori, ma secondo me non promette bene.

Link to post
Share on other sites

IlariaMary

Vi ringrazio ma dopo ulteriori indagini ho capito di voler prendere una moneta di Cnut. 

Ho scritto a KB e mentre attendo una loro risposta mi sto chiedendo se non sia un errore puntare più sull'estetica che sulla rarità della zecca

Link to post
Share on other sites

appah

Non lo è.
Una moneta in buona conservazione, per quanto comune, è sempre rivendibile facilmente e di solito aumenta di valore nel tempo.

Una moneta meno comune ma in bassa conservazione ha meno appeal per un collezionista non specializzato. Inoltre quello che è raro oggi potrebbe non esserlo più domani: può sempre venire fuori un ritrovamento di centinaia di monete prima considerate rare, e di conseguenza la rarità scende. Questo è ancora di più possibile in Gran Bretagna, dove la ricerca col metal detector è legale e molto diffusa, e la dispersione sul mercato dei ritrovamenti è consentita.

Link to post
Share on other sites

Soddisfatto
matteo95
2 ore fa, appah dice:

Occhio che il penny di Aethelred II su numismatica varesina sembra avere una frattura di tondello notevole. Servirebbero foto migliori, ma secondo me non promette bene.

forse hai ragione, prima guardavo le foto dallo smartphone mentre ora dal pc sembrerebbe come dici tu..

9 minuti fa, IlariaMary dice:

Vi ringrazio ma dopo ulteriori indagini ho capito di voler prendere una moneta di Cnut. 

Ho scritto a KB e mentre attendo una loro risposta mi sto chiedendo se non sia un errore puntare più sull'estetica che sulla rarità della zecca

Penso di no, il mercato negli ultimi anni premia molto di più la conservazione alla rarità con il risultato che una moneta rara ma brutta sarà molto più difficile da vendere di una più comune ma ben conservata. C'è da dire inoltre che specialmente per le monete anglosassoni di cui sono sono abbastanza frequenti i rinvenimenti di tesoretti (hoard)  monete prima ritenute rare possono diventare di colpo comuni. Per concludere visto che questa moneta dev'essere regalata ad una persona appassionata del periodo ma non propriamente un numismatico credo possa preferire un esemplare in cui sia possibile vedere quanti più dettagli possibili che riflettono lo stile dell'epoca.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.