Jump to content
IGNORED

Bronzo agrigentino. Bulinata?


Recommended Posts

Lucifugo

Buona domenica.

Volevo sottoporre alla vostra attenzione questo bronzo di Akragas per avere conferma che si tratta di una moneta fortemente bulinata.

Al dritto mi sembra ritoccato il "piumaggio" dell'aquila, al rovescio i contorni del granchio e del gambero.

Confermate?

 

4301188.jpg

Edited by Lucifugo
Link to post
Share on other sites

Credo che la sezione sia sbagliata. Se la moneta è bulinata non è un falso, ma solo un esemplare autentico che ha subito alterazioni. La sezione corretta dovrebbe essere Magna Grecia e Sicilia.

Link to post
Share on other sites

scalptor
Supporter
8 ore fa, Lucifugo dice:

Buona domenica.

Volevo sottoporre alla vostra attenzione questo bronzo di Akragas per avere conferma che si tratta di una moneta fortemente bulinata.

Al dritto mi sembra ritoccato il "piumaggio" dell'aquila, al rovescio i contorni del granchio e del gambero.

Confermate?

 

4301188.jpg

 

 

Direi proprio di sí

Link to post
Share on other sites

coinzh

una moneta bulinata perde valore a causa dell'alterazione o ne acquista addirittura perché risulta forse più bella ?

la bulinatura modifica solo la patina o modifica anche il metallo sottostante ?

con bulinatura che si intende esattamente ? è modificare una moneta con uno scalpello ?

Link to post
Share on other sites

Provo a rispondere da profano: si perde valore e no non può essere più bella.

Con la bulinatura si incide il metallo e poi si interviene sulla patina per renderla uniforme, credo. Si usa il bulino, uno strumento specifico (che però non so descrivere).

Se poi pensiamo agli interventi, per esempio, del periodo rinascimentale su reperti antichi come la ricostruzione di parti mancanti delle statue da parte di grandi artisti, quella è un’altra cosa...

Link to post
Share on other sites

scalptor
Supporter

La bulinatura é una tecnica invasiva che può, a certe condizioni, essere utilizzata anche in ambito di conservazione e restauro se applicata da mano sapiente di professionista preparato per fare in modo che, pur essendo una tecnica invasiva, l'asportazione di materiale si cinga al minimo necessario per restituire le condizioni di fruizione al documento monetale senza alterarne l’autenticità creata dal tempo.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.