Jump to content
IGNORED

Microscopio digitale per monete


Recommended Posts

Sovereign

Su amazon avrei trovato questo; consigli?

Jiusion 4.3" Full Color LCD USB Microscopio Digitale con ingrandimento 10X: Amazon.it: Elettronica

  • Con 4,3 pollici lo schermo LCD Full HD, Jiusion microscopio portatile è formato da adulti, studenti e bambini per aprire il loro micro mondo. Buono per monete, francobolli, circuiti stampati, schermi, capelli, osservazione di corpi animali e vegetali e così via.
Link to post
Share on other sites

dux-sab

mi sembra ottimo, anni fa ho preso quello senza schermo da collegare al computer andava benissimo, ora la plastica si scioglie e appiccica.

Link to post
Share on other sites

Contento
prtgzn
2 minuti fa, dux-sab dice:

mi sembra ottimo, anni fa ho preso quello senza schermo da collegare al computer andava benissimo, ora la plastica si scioglie e appiccica.

Stesso problema al mio. Ho preso anch'io quello da collegare al computer e adesso ho dovuto metterci il domopack perchè la parte dell'impugnatura è diventata chewingum. Va benissimo, ma ha questo problema.

Link to post
Share on other sites

numa numa

Una domanda: la qualità ottica - parita‘ dj risoluzione ( es. 10x )  e‘ comparabile  alla qualità delle lenti d‘ingrandimento di fascia alta ? A me sembrava, per le esperienze che ho avuto, che vi fosse ancora una netta differenza a favore delle lenti ottiche rispetto alle digitali 

Link to post
Share on other sites

Agricola
36 minuti fa, numa numa dice:

Una domanda: la qualità ottica - parita‘ dj risoluzione ( es. 10x )  e‘ comparabile  alla qualità delle lenti d‘ingrandimento di fascia alta ? A me sembrava, per le esperienze che ho avuto, che vi fosse ancora una netta differenza a favore delle lenti ottiche rispetto alle digitali 

Salve , una differenza importante tra un microscopio ottico e un microscopio digitale è l’ ingrandimento . Con un microscopio ottico l’ ingrandimento si trova molto semplicemente moltiplicando l’ ingrandimento dell’ obiettivo per l’ ingrandimento dell’ oculare .

Nel microscopio digitale e' diverso perche' non ha un oculare , quindi non è possibile trovare l’ ingrandimento con il metodo sopra esposto ;  l' ingrandimento di un microscopio digitale si trova da quante volte il campione viene riprodotto sul monitor del PC , da cui deriva che l’ ingrandimento di un micro digitale dipenderà dalle dimensioni del monitor . Ad esempio se un sistema di microscopio digitale viene usato con un monitor di PC portatile da 15 pollici comporta una differenza media nell’ ingrandimento tra un microscopio ottico e un microscopio digitale di circa il 60% , cioe' se un microscopio digitale reca scritto che ingrandisce fino a 600 volte in realta' sara' circa 240 volte . Con questo sistema si potra' calcolare approssimativamente l' ingrandimento min/max di qualsiasi micro digitale in relazione alle dimensioni dello schermo del PC .

Edited by Agricola
PC
Link to post
Share on other sites

Soddisfatto
matteo95

A fine 2018 presi su amazon questo microscopio digitale KKmoon Microscopio Portatile USB OTG Funzione 8LED Digital Zoom Lente di ingrandimento con Supporto Vero 5.0 MP Videocamera 1 X-500 X Ingrandimento 0-3 cm Messa a Fuoco: Amazon.it: Elettronica

Dopo una prima fase abbastanza problematica sono riuscito ad utilizzarlo in maniera soddisfacente sebbene con le monete moderne che generalmente hanno diametri più larghi la messa a fuoco risulta poco uniforme e bisogna scendere a qualche compromesso in certi casi.

se vi può interessare riporto qualche esempio

  

MS-GE120.JPG

DD.JPG

RR.JPG

Link to post
Share on other sites

numa numa
2 ore fa, Agricola dice:

Salve , una differenza importante tra un microscopio ottico e un microscopio digitale è l’ ingrandimento . Con un microscopio ottico l’ ingrandimento si trova molto semplicemente moltiplicando l’ ingrandimento dell’ obiettivo per l’ ingrandimento dell’ oculare .

Nel microscopio digitale e' diverso perche' non ha un oculare , quindi non è possibile trovare l’ ingrandimento con il metodo sopra esposto ;  l' ingrandimento di un microscopio digitale si trova da quante volte il campione viene riprodotto sul monitor del PC , da cui deriva che l’ ingrandimento di un micro digitale dipenderà dalle dimensioni del monitor . Ad esempio se un sistema di microscopio digitale viene usato con un monitor di PC portatile da 15 pollici comporta una differenza media nell’ ingrandimento tra un microscopio ottico e un microscopio digitale di circa il 60% , cioe' se un microscopio digitale reca scritto che ingrandisce fino a 600 volte in realta' sara' circa 240 volte . Con questo sistema si potra' calcolare approssimativamente l' ingrandimento min/max di qualsiasi micro digitale in relazione alle dimensioni dello schermo del PC .

Molto utile e chiaro grazie

Ma io mi riferivo piu‘ alla qualità dell‘immagine/ingrandimento che non alla capacità di ingrandimento

e‘ li che ho i maggiori dubbi 

Link to post
Share on other sites

numa numa
1 ora fa, domenicini dice:

Si 

Leica ha ottiche di qualità eccezionale 

Come funziona? L’immagine stereoscopica dal binoculare viene trasmessa su un visore ? 
e poi la base e’ inutile che sia trasparente o retroilluminata , caratteristiche utili per i campioni trasparenti ( organici soprattutto) non per le monete dove la luce deve essere incidente , giusto? 

Link to post
Share on other sites

numa numa
1 ora fa, domenicini dice:

ecco

20210204_081602.jpg

Bella risoluzione :)

per avere qualche dettaglio utile, questa immagine cos’e’ : quella che appare sullo schermo digitale connesso allo streoscopio tl3000 o che appare negli oculari? 

Link to post
Share on other sites

Agricola

Un esempio di foto ricavata da un microscopio digitale di qualita' media a luce ultravioletta , circa 150 euro di 2 MP , su un particolare di 1 centesimo ingrandito a 70/80 ingrandimenti del digitale , ma reali circa 28x-32x

Still_2021-02-04_103441_60X_N0006.bmp Still_2021-02-04_103516_60X_N0007.bmp

Link to post
Share on other sites

Devant81

Mah io mi deprimo già a vedere le monete con lente 10x.....

Con uno strumento cosi farei fatica a trovare monete collezionabili.

I segni di contatto diventeranno voragini

Link to post
Share on other sites

skubydu
2 ore fa, Devant81 dice:

Mah io mi deprimo già a vedere le monete con lente 10x.....

Con uno strumento cosi farei fatica a trovare monete collezionabili.

I segni di contatto diventeranno voragini

è uno strumento molto professionale credo a 4 zeri ....

per questo chiedevo all utente se ne valeva la spesa.

Link to post
Share on other sites

numa numa
11 ore fa, domenicini dice:

ecco

20210204_110325.jpg

Eccellente profondità e nitidezza di immagine. Leica è una spanna sopra a tutto il resto. 
si comprendo chi teme che poi riveli ‘troppi’ difetti ma d’altro canto se si vogliono immagini perfette ... diversamente non bisognerebbe ingrandirle 😄

sku si domanda se vale la spesa. Questo sta a cosa si cerca e per cosa lo si utilizza. Un numismatico professionista di alto rango che lo usa per le proprie analisi penso possa certamente giustificare la spesa, per un amatore dipende da per cosa lo utilizzerà e naturalmente.. dal suo portafoglio... ☺️

Link to post
Share on other sites

skubydu
45 minuti fa, numa numa dice:

Eccellente profondità e nitidezza di immagine. Leica è una spanna sopra a tutto il resto. 
si comprendo chi teme che poi riveli ‘troppi’ difetti ma d’altro canto se si vogliono immagini perfette ... diversamente non bisognerebbe ingrandirle 😄

sku si domanda se vale la spesa. Questo sta a cosa si cerca e per cosa lo si utilizza. Un numismatico professionista di alto rango che lo usa per le proprie analisi penso possa certamente giustificare la spesa, per un amatore dipende da per cosa lo utilizzerà e naturalmente.. dal suo portafoglio... ☺️

Forse non sono stato chiaro.

La mia richiesta non voleva andare sul discorso prettamente economico o per lo meno non in modo diretto.

volendo ci sono macchine e lenti, esempio hirox o keyence,  che costano cifre inimmaginabili, ma hanno una resa altrettanto inimmaginabile...(ricordo che anni fa contattai un azienda che usava queste lenti per riprese ed immagini, chiedendogli un preventivo per le monete. Quando mi arrivó pensavo ad uno scherzo. Quando chiesi il perché , e mi dissero cosa costava una buona lente hirox, stavo per collassare ).

Questo modello Leica è sicuramente eccezionale, con caratteristiche che lo elevano di molto rispetto ad altri stereomicroscopi sul mercato.

proprio perché ha queste caratteristiche, e prezzo assai elevato, mi chiedevo se non sia sprecato per questo utilizzo. Ci sono in commercio prodotti che costano 1/20 e rendono altrettanto benissimo.

La mia domanda se “ne vale la pena” era per capire, per il mero utilizzo numismatico, cosa lo differenzia da un prodotto che tecnicamente vale meno.

belle patine le vedi anche con una buona ottica e macchina fotografica.

per fare un esempio, è come fare 200 metri per andare al lavoro a bordo di una pagàni zonta, o farli a bordo di una    Bella Audi.. :-)   — non ditemi che la differenza è in chi ti sta a fianco 🙂 

 

Edited by skubydu
Link to post
Share on other sites

Giov60

Certo che si va sul difficile, e la numismatica al confronto è una bazzecola. Ho dovuto cercare informazioni sulla Pagani Zonda di cui, ammetto, non avevo mai sentito parlare.

Ma quanto ha stuzzicato maggiormente la mia curiosità sono i prezzi "inimmaginabili" per delle lenti: quanto? Non si può tirare la pietra e nascondere la mano ... :P

Link to post
Share on other sites

skubydu
19 minuti fa, Giov60 dice:

Ma quanto ha stuzzicato maggiormente la mia curiosità sono i prezzi "inimmaginabili" per delle lenti: quanto? Non si può tirare la pietra e nascondere la mano ...

una quindicina di anni fà, decine di migliaia di euro.

https://hirox-europe.com/products/3d-digital-microscope/hrx-01-new-3d-digital-microscope/

 

 

Edited by skubydu
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.