Jump to content
IGNORED

Agatocle


Recommended Posts

joannes carolus

Salve a tutti, chiedo gentilmente qualche parere sulla possibile classificazione di questo piccolo bronzo siracusano di Agatocle. 16,4 mm. di diametro, peso 2,64 gr.. D/Testa di Cora a Sx. coronata di spighe; davanti, delfino; dietro, spiga di grano (?).  R/ Toro cozzante a Sx.; sopra, delfino e lettera Δ; in esergo lettera H.

Calciati, nella serie Cora-toro, nel gruppo XII, divisione 1, al n. 109, riporta:

D/ Testa di Cora a sx . coronata di spighe. Dietro, simboli vari o lettere. Davanti, delfino.  R/ Toro cozzante a sx.;lettere o monogrammi sopra il            toro. In esergo ΣYΡAKOΣIΩN.

Nessun accenno ad un possibile rovescio con delfino sopra il toro... che invece viene riportato per i gruppi I, II, III, IV dal n. 98 al n. 101, che però hanno in comune l'etnico   ΣYΡAKOΣIΩN  al dritto, davanti alla testa di Cora.

Minì al n.118 richiama Gabrici 190, che descrive:

D/ Testa di Cora a Sx.,davanti ΣYΡAKOΣIΩN, dietro al capo (?). R/ sopra al toro delfino e Δ, in esergo H, gr.2,70

Per riassumere, un tipo che abbia il delfino sia al dritto che al rovescio e non abbia l'etnico  ΣYΡAKOΣIΩN  non sono riuscito a trovarlo ...

 

siracusa 2.jpg

siracusa 1.jpg

Edited by joannes carolus
Link to post
Share on other sites

gionnysicily
5 ore fa, joannes carolus dice:

Salve a tutti, chiedo gentilmente qualche parere sulla possibile classificazione di questo piccolo bronzo siracusano di Agatocle. 16,4 mm. di diametro, peso 2,64 gr.. D/Testa di Cora a Sx. coronata di spighe; davanti, delfino; dietro, spiga di grano (?).  R/ Toro cozzante a Sx.; sopra, delfino e lettera Δ; in esergo lettera H.

Calciati, nella serie Cora-toro, nel gruppo XII, divisione 1, al n. 109, riporta:

D/ Testa di Cora a sx . coronata di spighe. Dietro, simboli vari o lettere. Davanti, delfino.  R/ Toro cozzante a sx.;lettere o monogrammi sopra il            toro. In esergo ΣYΡAKOΣIΩN.

Nessun accenno ad un possibile rovescio con delfino sopra il toro... che invece viene riportato per i gruppi I, II, III, IV dal n. 98 al n. 101, che però hanno in comune l'etnico   ΣYΡAKOΣIΩN  al dritto, davanti alla testa di Cora.

Minì al n.118 richiama Gabrici 190, che descrive:

D/ Testa di Cora a Sx.,davanti ΣYΡAKOΣIΩN, dietro al capo (?). R/ sopra al toro delfino e Δ, in esergo H, gr.2,70

Per riassumere, un tipo che abbia il delfino sia al dritto che al rovescio e non abbia l'etnico  ΣYΡAKOΣIΩN  non sono riuscito a trovarlo ...

 

siracusa 2.jpg

siracusa 1.jpg

Ciao Joannes.

Il bronzetto che hai postato, non c'è nessun riscontro. N'è Calciati , n'è Mini e nemmeno il Bucetti. Ma attenzione che se in una confusione tra conii dello stesso periodo, sarà stato possibile un IBRIDO.

Ovvero il dritto .........

2021-02-11_221158.thumb.jpg.e9de8c5e643c7e70331ae26467fa5a39.jpg

che (quasi ) corrisponde e il rovescio........

 

2021-02-11_221921.jpg.50cb662ead0a6a22d7371a254dd87386.jpg

L'unica cosa che non torna è la testa di Kore al dritto del tuo bronzetto, non è dello stile delle Kore di Agatokle. Pertanto, avranno omesso l'etnico e  potrebbe trattarsi di una "imitazione" dell'epoca. 

 

Link to post
Share on other sites

joannes carolus
1 ora fa, gionnysicily dice:

Ciao Joannes.

Il bronzetto che hai postato, non c'è nessun riscontro. N'è Calciati , n'è Mini e nemmeno il Bucetti. Ma attenzione che se in una confusione tra conii dello stesso periodo, sarà stato possibile un IBRIDO.

Ovvero il dritto .........

2021-02-11_221158.thumb.jpg.e9de8c5e643c7e70331ae26467fa5a39.jpg

che (quasi ) corrisponde e il rovescio........

 

2021-02-11_221921.jpg.50cb662ead0a6a22d7371a254dd87386.jpg

L'unica cosa che non torna è la testa di Kore al dritto del tuo bronzetto, non è dello stile delle Kore di Agatokle. Pertanto, avranno omesso l'etnico e  potrebbe trattarsi di una "imitazione" dell'epoca. 

 

ciao gionnysicily

anch'io non avendolo trovato nè sul Calciati nè sul Gabrici richiamato da Minì, ho ipotizzato un ibrido che però non mi torna per l'assenza  dell'etnico, come anche tu  hai notato. Una possibile "imitazione" dell'epoca ? Sinceramente lo stile, che mi sembra abbastanza raffinato,  pur tenendo conto della tua osservazione, e il peso, che corrisponde quasi al centesimo a quello della "Gabrici" mi fanno sorgere qualche dubbio... approfitto della tua disponibilità per chiederti se le pagine che hai postato sono del secondo  volume del Buceti dedicato solo a Siracusa. Io ho il primo della Sicilia in generale, ed avendo Calciati, Minì e Gabrici non mi sono mai deciso ad acquistarlo....

Edited by joannes carolus
Link to post
Share on other sites

joannes carolus
12 ore fa, gionnysicily dice:

Ciao Joannes.

Il bronzetto che hai postato, non c'è nessun riscontro. N'è Calciati , n'è Mini e nemmeno il Bucetti. Ma attenzione che se in una confusione tra conii dello stesso periodo, sarà stato possibile un IBRIDO.

Ovvero il dritto .........

2021-02-11_221158.thumb.jpg.e9de8c5e643c7e70331ae26467fa5a39.jpg

che (quasi ) corrisponde e il rovescio........

 

2021-02-11_221921.jpg.50cb662ead0a6a22d7371a254dd87386.jpg

L'unica cosa che non torna è la testa di Kore al dritto del tuo bronzetto, non è dello stile delle Kore di Agatokle. Pertanto, avranno omesso l'etnico e  potrebbe trattarsi di una "imitazione" dell'epoca. 

 

ho ripensato alla possibilità di un'imitazione... un ulteriore elemento di dubbio su tale ipotesi mi viene dal fatto che oltre aver omesso l'etnico avrebbero aggiunto il delfino, il che mi sembra molto improbabile

Link to post
Share on other sites

joannes carolus
4 ore fa, grunf dice:

E se non fosse Siracusa? La moneta sembra autentica. Forse pulita male. Potrebbe essere Grecia continentale?

O magna Grecia?

E' vero che il toro cozzante si trova su molte emissioni, Massalia, Thurium, Arpi, Tauromenion, Gela, Kephaloidion oltre a Siracusa per quel che mi ricordo della Magna Grecia e della Sicilia, ma in nessuna di queste  ho trovato l'abbinamento Kore/toro. Abbinamento trovato solo in Kyzikos ma, per peso , etnico e stile, molto diverso da quella in discussione. Per adesso altro non so, sicuramente ci sono emissioni simili che potranno essere suggerite, anche se la mia convinzione rimane quella che sia siracusana.

Link to post
Share on other sites

gionnysicily
Il 11/2/2021 alle 23:17, joannes carolus dice:

per chiederti se le pagine che hai postato sono del secondo  volume del Buceti dedicato solo a Siracusa.

Si, sicuramente è un gran lavoro che Bucetti ha realizzato, all'interno c'è tanto, con i riferimenti di provenienza.

 

Link to post
Share on other sites

  • 2 weeks later...
joannes carolus

Salve a tutti, arrivata. Sto pensando come classificarla sul cartellino. A questo punto penso che la classificazione più corretta sia : SIRACUSA, Agatocle, IBRIDO, come ipotizzato da gionnysicily

D/Testa di Cora a sx .coronata di spighe. Dietro, spiga di grano. Davanti, delfino. R/ Toro cozzante a sx/ sopra al toro delfino e Δ, in esergo H.

E quindi per il dritto, Calciati 109, Buceti 811 e per il rovescio Calciati 101 v., Minì 118a e Buceti 792 v.. E aggiungere "inedito", che ne dite?

SAM_1781 (3).JPG

SAM_1782 (2).JPG

Edited by joannes carolus
Link to post
Share on other sites

scusa, ma la moneta da questa foto sembrebbe porosa.. confermi?

Vedendola cosi, non mi fa un ottima impressione, considerando anche quelle infrazioni sul bordo al R/

Skuby

Edited by skubydu
Link to post
Share on other sites

e di questo altro esemplare di Agatocle in vendita da Artemide a breve cosa ne pensate?   Scusate per l off topic ..

859583561_54-siracusaAE.2_98g_16_00mm.thumb.jpg.c4963838e17b049cd165d865f8f62eec.jpg

Lot 54. Sicily. Syracuse. Agathokles (317-289 BC). AE 16mm., 317-310 BC. Obv. ΣΥΡΑΚΟΣΙΩΝ. Head of Arethusa left; grain ear to right. Rev. Bull butting left; above, dolphin left above; Σ Δ in exergue. HGC 2 1489; CNS II 98/108; Cf. SNG ANS 1388-91. AE. 2.98 g. 16.00 mm. A very attractive example. Lovely deep brown patina. About EF/Good VF.

 

Link to post
Share on other sites

joannes carolus
42 minuti fa, skubydu dice:

scusa, ma la moneta da questa foto sembrebbe porosa.. confermi?

Vedendola cosi, non mi fa un ottima impressione, considerando anche quelle infrazioni sul bordo al R/

Skuby

sinceramente, avendola in mano, non mi ha destato sospetti circa una possibile fusione, anche se al giorno d'oggi c'è da aspettarsi di tutto ed io non sono un grande esperto.

Link to post
Share on other sites

gionnysicily
1 ora fa, skubydu dice:

scusa, ma la moneta da questa foto sembrebbe porosa.. confermi?

Vedendola cosi, non mi fa un ottima impressione, considerando anche quelle infrazioni sul bordo al R/

Skuby

Ciao @skubydu, la foto postata in mano a @joannes carolus,non è di buona risoluzione.

se la confrontiamo con la prima postata in HD, abbiamo un'altro effetto ottico. la porosità sul rovescio nel campo vicino il delfino, fa un altro effetto.

619175119_confrontoconprimafotoR.thumb.jpg.a3e04aa44179e13025bda7bfeaaf33ed.jpg

 

Link to post
Share on other sites

51 minuti fa, gionnysicily dice:

In merito al confronto con il bronzetto su Artemide, con l'etnico sul dritto, evidenti tracce  di bulinature sui capelli, lavorato anche il mento.

confronto.thumb.jpg.b1b0877c4a2eb71a9890599443d545b0.jpg

 

Grazie Gionny per l intervento.

Mi convincono poco per i dettagli evanescenti e  le infrazioni sul bordo (viste in esemplari fusi). Prendi le spighe dietro al collo al D/ , la perlinatura abbozzata o le lettere al R/ ..possono essere cosi da pulitura, ma anche da altro.

Poi, ovviamente con moneta in mano, si possono trarre altri spunti ...

Edited by skubydu
Link to post
Share on other sites

numa numa
10 ore fa, skubydu dice:

giusto per rendere l idea su bronzi dei Mamertini:

1940442799_RomaNumismaticsE-35n.73-gr.4.2019mm9h..thumb.jpg.1ca852ac0add257bfd8c3dffda7dbce1.jpg

1) Roma Numismatics E-35  n.73 gr. 4.20, 19 mm, 9h.

550763829_Negrini2017-n.93-GR_378D.jpg.caf190471b5a4d9b2f13182195fa4f92.jpg

200871679_Negrini2017-n.93-GR_378R.jpg.7ed0f5d4f423be2977669548f2bcc018.jpg

 

2) Negrini 2017  n.93 - gr. 3,78  

 

 

Queste sono indubbiamente buone

anche a me non piace il bronzetto supposto ‘ibrido’ che si presenta molto ‘flou’ come aspetto che farebbe pensare ad una fusione 

Link to post
Share on other sites

16 ore fa, skubydu dice:

giusto per rendere l idea su bronzi dei Mamertini:

1940442799_RomaNumismaticsE-35n.73-gr.4.2019mm9h..thumb.jpg.1ca852ac0add257bfd8c3dffda7dbce1.jpg

1) Roma Numismatics E-35  n.73 gr. 4.20, 19 mm, 9h.

550763829_Negrini2017-n.93-GR_378D.jpg.caf190471b5a4d9b2f13182195fa4f92.jpg

200871679_Negrini2017-n.93-GR_378R.jpg.7ed0f5d4f423be2977669548f2bcc018.jpg

 

2) Negrini 2017  n.93 - gr. 3,78  

 

 

È la stessa moneta.. Ci sono stati interventi sulla moneta tra una foto e l’altra o la sola differenza di tecnica fotografica utilizzata ha determinato la resa differente???

Link to post
Share on other sites

1 ora fa, grunf dice:

È la stessa moneta.. Ci sono stati interventi sulla moneta tra una foto e l’altra o la sola differenza di tecnica fotografica utilizzata ha determinato la resa differente???

No, sono monete differenti, copie 

Link to post
Share on other sites

joannes carolus

salve, chiedo scusa ma non vorrei che parlando di due monete diverse (Siracusa e Mamertini) si corresse il rischio, come mi pare di avere inteso dal precedente post di  grunf ,di fare confusione. Le fotografie della Siracusa con delfino sia al dritto che al rovescio, si riferiscono alla stessa moneta. La seconda postata (post  8 ) è di cattiva risoluzione avendola fatta, da dilettante quale sono, solo per riprendere la discussione sulla possibile classificazione. Come ho risposto ai dubbi espressi da  skubydu  nel post 9, avendola in mano, non mi ha destato sospetti che potesse essere una fusione, certamente per limiti miei di esperienza e di conoscenza, considerando anche il fatto che se tale fosse sarebbe di una moneta di fantasia ...

Link to post
Share on other sites

51 minuti fa, joannes carolus dice:

salve, chiedo scusa ma non vorrei che parlando di due monete diverse (Siracusa e Mamertini) si corresse il rischio, come mi pare di avere inteso dal precedente post di  grunf ,di fare confusione. Le fotografie della Siracusa con delfino sia al dritto che al rovescio, si riferiscono alla stessa moneta. La seconda postata (post  8 ) è di cattiva risoluzione avendola fatta, da dilettante quale sono, solo per riprendere la discussione sulla possibile classificazione. Come ho risposto ai dubbi espressi da  skubydu  nel post 9, avendola in mano, non mi ha destato sospetti che potesse essere una fusione, certamente per limiti miei di esperienza e di conoscenza, considerando anche il fatto che se tale fosse sarebbe di una moneta di fantasia ...

il motivo per il quale ho postato i 2 mamertini è per farti vedere quelle infrazioni sul bordo, che sono i punti da dove è entrato il metallo della fusione, oltre al fatto che come puoi aver visto i rilievi e particolari sono poco definiti (come nella tua moneta, che vista dalle immagini ha poco della moneta battuta). 

Moneta di fantasia? puo essere, tu cerchi monete rare ed unicum, ai falsari piace attrarre i collezionisti, da sempre ....

Poi ripeto, la moneta l hai tu in mano, e se a te convince meglio cosi ..

Edited by skubydu
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.