Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti, ieri ho trovato questa borchia o bottone, colorazione sotto patina oro, peso 7,8 gr, qualcuno sa indicarmi di cosa si tratta e di che era è? 

Tanks

IMG_20210419_111058.jpg

Link to post
Share on other sites

Bradi
2 ore fa, Ober dice:

 peso 7,8 gr, qualcuno sa indicarmi di cosa si tratta e di che era è? 

Tanks

IMG_20210419_111058.jpg

sarebbe bello avere una immagine anche dell'altro lato e l misure.

 

grazie

Edited by Bradi
Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Ciao Ober, come ti ha già chiesto Bradi, puoi inviare una foto del rovescio e le misure della croce ?

Grazie.

@Ober

Link to post
Share on other sites

17 ore fa, Adelchi66 dice:

Si tratta sicuramente di una fibula tardoantica, dietro presenterà molla e ago.

Molto bella , peccato abbia perso due smalti.

Grazie intanto dell interesse, dietro non ha ne molla ne agosto ma uno spunto e di circa 1 cm, quale può essere il metodo migliore per riportarlo al suo splendore? 

Link to post
Share on other sites

Magus
4 minutes ago, Ober said:

quale può essere il metodo migliore per riportarlo al suo splendore? 

Ciao,

premetto che parlo da profano, quindi aspetta le opinioni degli esperti. 

A me sembra che l'oggetto sia già abbastanza pulito, quantomeno in modo sufficiente da poter vedere anche dettagli minuti, come le spirali sui quattro lobi. Non vedo concrezioni deturpanti o cancri metallici.

Io lo lascerei così com'è. Con trattamenti aggressivi c'è il rischio di innescare reazioni chimiche spiacevoli (o peggio) nel medio o lungo termine, anche se inizialmente l'oggetto può apparire più lucido o splendente.

Se proprio devi operare in qualche modo non mi spingerei oltre un bagno in acqua demineralizzata, ma francamente non mi sembrerebbe necessario neanche questo. A mio avviso parte del fascino di questi oggetti sta proprio nella storia che si portano addosso. Penserei a trattamenti solo se l'oggetto fosse irriconoscibile o quasi, o se fossero già in atto reazioni corrosive.

saluti

Magus

Link to post
Share on other sites

1 ora fa, Magus dice:

Ciao,

premetto che parlo da profano, quindi aspetta le opinioni degli esperti. 

A me sembra che l'oggetto sia già abbastanza pulito, quantomeno in modo sufficiente da poter vedere anche dettagli minuti, come le spirali sui quattro lobi. Non vedo concrezioni deturpanti o cancri metallici.

Io lo lascerei così com'è. Con trattamenti aggressivi c'è il rischio di innescare reazioni chimiche spiacevoli (o peggio) nel medio o lungo termine, anche se inizialmente l'oggetto può apparire più lucido o splendente.

Se proprio devi operare in qualche modo non mi spingerei oltre un bagno in acqua demineralizzata, ma francamente non mi sembrerebbe necessario neanche questo. A mio avviso parte del fascino di questi oggetti sta proprio nella storia che si portano addosso. Penserei a trattamenti solo se l'oggetto fosse irriconoscibile o quasi, o se fossero già in atto reazioni corrosive.

saluti

Magus

Grazie Magus spero mi dicano che data ha, io lo ho pulito con aceto bianco e stuzzicadenti. 

Link to post
Share on other sites

Magus
1 hour ago, Ober said:

Grazie Magus spero mi dicano che data ha, io lo ho pulito con aceto bianco e stuzzicadenti. 

Figurati! Per la datazione aspetta Adelchi66 o altri esperti. Più che confermare il periodo tardoantico io non saprei fare.

Per quanto riguarda la pulizia effettuata, ciò che è fatto è fatto. L'aceto non è la sostanza più corrosiva che ho visto utilizzare per questi trattamenti, ma è decisamente più forte di molte altre, e la sua acidità potrebbe intaccare l'oggetto.

A questo punto ti consiglierei sicuramente (se non l'hai già fatto) di immergere l'oggetto in acqua demineralizzata per diluire l'effetto dell'aceto, che altrimenti continuerebbe a reagire con il metallo. Dopo questo bagno asciuga bene l'oggetto al sole e/o tamponando delicatamente su entrambi i lati.

Edited by Magus
Link to post
Share on other sites

Adelchi66
3 ore fa, Ober dice:

Eccomi scusate il ritardo, questo è il retro che ha uno spuntoncino lungo 1 cm, le misure sono 3 cm x 3 cm  e 3/4 mm spessore. 

IMG_20210420_081955.jpg

Oibo!! Mi prendi alla sprovvista !

Ero convinto si trattasse di una fibula e invece è una borchia o una guarnizione.

Mi costringi a buttare per aria la biblioteca...

Link to post
Share on other sites

Adelchi66

Si fosse trattato di una fibula sarebbe stata più facilmente inquadrabile cronologicamente ,per le "borchie" è diverso , è un "mare magno" con un sacco di peculiarità.

Detto questo : se non fosse per gli smalti avrei anche potuto dire altomedievale ,per via dell'aspetto cruciforme ma la croce di S.Andrea ,le spirali e come ho detto gli smalti mi riportano al periodo tardo romano.

Mi riservo di cambiare idea in caso di puntuali confronti.

Sarebbe interessante conoscere la zona di rinvenimento.

P.S

Ascolta i consigli di chi mi ha preceduto riguardo la pulitura del reperto,meno la tocchi e meglio è ,tanto più di così puoi solo peggiorare la situazione.

 

Edited by Adelchi66
Link to post
Share on other sites

2 ore fa, Adelchi66 dice:

Oibo!! Mi prendi alla sprovvista !

Ero convinto si trattasse di una fibula e invece è una borchia o una guarnizione.

Mi costringi a buttare per aria la biblioteca...

🤣🤣

Link to post
Share on other sites

1 ora fa, Adelchi66 dice:

Si fosse trattato di una fibula sarebbe stata più facilmente inquadrabile cronologicamente ,per le "borchie" è diverso , è un "mare magno" con un sacco di peculiarità.

Detto questo : se non fosse per gli smalti avrei anche potuto dire altomedievale ,per via dell'aspetto cruciforme ma la croce di S.Andrea ,le spirali e come ho detto gli smalti mi riportano al periodo tardo romano.

Mi riservo di cambiare idea in caso di puntuali confronti.

Sarebbe interessante conoscere la zona di rinvenimento.

P.S

Ascolta i consigli di chi mi ha preceduto riguardo la pulitura del reperto,meno la tocchi e meglio è ,tanto più di così puoi solo peggiorare la situazione.

 

La zona è Macerata, ti ringrazio per gli utili consigli apprezzati da neofita. Si internamente alla croce aveva quattro vetrificazioni o pietre color rosso due delle quali mancanti. Sicuramente si tratta di una borchia da borsa o cintura, o da briglia cavallo. 

Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Ciao Ober : l'aceto proprio no.

Se trovi un tondello in cui non si ravvisa più nulla, allora puoi anche provarci - a rischio zero visto che si tratta di un rottame - ma il tuo reperto è bello così, perché questa smania di "pulirlo" ? La patina del tempo è un plusvalore, semmai.

Puoi seguire il consiglio di Magus, mettilo a bagno due o tre gg. in acqua distillata e asciugalo delicatamente  con un panno morbido, senza sfregarlo. Fosse il mio, lo lascerei così !

Bella Croce.

Edited by sandokan
Link to post
Share on other sites

apollonia
Il 19/4/2021 alle 11:13, Ober dice:

Ciao a tutti, ieri ho trovato questa borchia o bottone, colorazione sotto patina oro, peso 7,8 gr, qualcuno sa indicarmi di cosa si tratta e di che era è? 

Tanks

IMG_20210419_111058.jpg

Se tralasci la h fra la T e la a sei pericoloso: è guerra! 🤗

apollonia

Link to post
Share on other sites

Adelchi66
3 ore fa, dareios it dice:

Somiglia a qualcosa di longobardo, sbaglierò sicuramente, ma guardate come somiglia la croce.

https://torino.corriere.it/foto-gallery/cultura/18_settembre_11/civilta-longobarda-armi-gioielli-brocche-fotogallery-88179f1a-b5d9-11e8-827a-b1abf87e7dca.shtml 

Foto n.7

Ciao ,a quale oggetto in particolare ti riferisci ?

Link to post
Share on other sites

dareios it
12 ore fa, Adelchi66 dice:

Ciao ,a quale oggetto in particolare ti riferisci ?

La foto n.7 Certo non è proprio uguale ma una certa affinità, tipo foggia, pietre e  somiglianze. Non so, ma a me mi ispira in questo verso. Ma come ho già scritto  può darsi che io sia proprio fuori strada. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.