Jump to content
IGNORED

Osella di Murano del Doge Renier 1779 ?


Recommended Posts

Oppiano

Aggiudicata in asta Tintinna del 17/04/2021:

Venezia - Medaglia ? Osella ? da catalogare. gr 7,58 mm 35,1 x 34,5

Per curiosità, mi sono aggiudicato questa "moneta-medaglia-osella-..." (cfr. file 001.pdf e 002.pdf).

Ho fatto delle ricerche basiche. Vedi Oselle Murano (rhinocoins.com) (cfr. file 003.pdf) o VENEZIA - Paolo Renier Doge CXIX, 1779-1789. - Osella di Murano anno 1779. (numismaticaranieri.it) (cfr. file 006.pdf).

Apparentemente, vi sono delle somiglianze forti al di la della posizione corretta dell'Osella in asta. Al riguardo, proverò a visionarla con più attenzione e con gli strumenti disponibili, appena mi arriverà. 

Ho consultato il Cesare Gamberini Sforza, Prontuario Prezzario delle monete, oselle e bolle di Venezia... (Terza edizione - giugno 1979). In punto, l'Osella è presente anche in oro (cfr. allegato 004.pdf). 

Le versioni in argento sono due, con pesi diversi. Quella più leggera pesa 9,50 grammi in media, mentre la descrizione in asta è di 7,58 grammi, quindi abbastanza considerevole direi, circostanza questa che mi indurrebbe a ritenere l'osella fuori perimetro, salvo che non abbia subìto qualche attività di riduzione di peso volutamente, o altro.

Del resto, anche nel CNI (Volume VI: VENETO (zecche minori) - DALMAZIA - ALBANIA) l'Osella in Ag è riportata con un peso variabile tra i 9,86 e 9,50 grammi (cfr. allegato file 005.png).

🙂

 

005.PNG

002.pdf 001.pdf 003.pdf 004.pdf 006.pdf

Edited by Oppiano
Link to post
Share on other sites

  • Oppiano changed the title to Osella di Murano del Doge Renier 1779 ?
417sonia
Supporter

Temo che bisognerà aspettare che tu la riceva e quindi controllarla bene.

Anche il Montenegro recensisce per il 1779 due oselle in argento, la "normale" con un range di peso di gr. 9,50 - 9,81 ed una di doppio peso di gr. 19,80.

Nessuna osella di gr, 7,58 ...... a meno che sia un errore di compilazone del catalogo!

saluti

luciano

Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Buona Domenica

Acc .... sinceramente avrei preferito che tu confermassi l'errore del peso espresso nel catalogo; avremmo chiuso il problema. 8)

Malauguratamente non è così e nasce il problema. Sinceramente per me irrisolvibile, perché non ho testi specifici ed approfonditi sulle oselle di Murano; bisognerebbe avere il libro di Vincenzo Zanetti che, pur attempato, magari dice qualche cosa di più riguardo ai testi che hai citato.

Due grammi in meno sono tanti .... considerato che, in base a quanto ho letto, il numero di pezzi coniati di queste particolari oselle muranesi - a seconda del periodo - andavano da ca 60 a 100 e la fattura era migliore e più elaborata delle oselle dogali, coniate in migliaia di pezzi.

Sappiamo per certo che l'osella dogale aveva un controvalore definito, perché era spendibile come una normale moneta (era inserita anche in alcune "grida" estere); valore che aumentò nel tempo: dai 32 soldi e 1/2 delle prime, si arrivò ai 78 soldi nel 1734, controvalore che si volle immutabile fino alla caduta della Serenissima.

Esisteva una regola aurea a Venezia e cioè che qualsiasi medaglia di riconoscenza, benemerenza, premiale ecc. ecc (incluse le oselle) avessero un controvalore certo, come multipli di soldi (o zecchini se in oro); le oselle di Murano facevano eccezione? Personalmente non credo, ne sarei stupito (pronto a ritornare sui miei passi in caso contrario); se ciò è vero com'è possibile che ci sia uno scarto di ca. 2 grammi? Dalle foto non sembra tosata .... quindi? Il contenuto di argento è inferiore?

Alzo le mani e mi arrendo; non ho la sapienza per risolvere il dubbio; per me vale la pena farla vedere ad un buon perito specializzato in monetazione veneziana.

saluti

luciano

 

Edited by 417sonia
Link to post
Share on other sites

Mah ...! Le foto (di cattiva qualità perchè sfuocate) indicano un oggetto di peso non conforme, di colore strano (sembra pitturato e/o sporcato e non ossidato), con rilievi arrotondati e mal definiti ed in qualche punto con tracce di limatura (anche l'ultima foto relativa al contorno). La base di partenza era risibile (15 €) e così il prezzo di aggiudicazione (45€).

Nel complesso potrei dire falso fuso in metallo bianco e non d'epoca (si sarebbe altrimenti corroso in modo ben più evidente). Però, come al solito, bisognerebbe vederlo direttamente o tramite foto di ben altra caratura!

Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter
2 minuti fa, Giov60 dice:

Mah ...! Le foto (di cattiva qualità perchè sfuocate) indicano un oggetto di peso non conforme, di colore strano (sembra pitturato e/o sporcato e non ossidato), con rilievi arrotondati e mal definiti ed in qualche punto con tracce di limatura (anche l'ultima foto relativa al contorno). La base di partenza era risibile (15 €) e così il prezzo di aggiudicazione (45€).

Nel complesso potrei dire falso fuso in metallo bianco e non d'epoca (si sarebbe altrimenti corroso in modo ben più evidente). Però, come al solito, bisognerebbe vederlo direttamente o tramite foto di ben altra caratura!

Ciao!

Non ho controllato l'asta ....... (che dabbenaggine, mi sarei risparmiato i commenti) ma a quei prezzi, tra offerta ed aggiudicazione, c'è poco da dire; le oselle di Murano non te le danno a qualche decina di euro!

saluti

luciano

Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per i vostri commenti.

In realtà, l'esemplare non è stato descritto in asta come un'Osella di Murano. Presente un bel punto interrogativo, con l'ulteriore interrogativo circa una possibile catalogazione.

E' indubbio che se effettivamente ci trovassimo di fronte ad una Osella di Murano (anche nella più stravagante ipotesi non supportata dalla documentazione di una variante), il prezzo base d'asta certamente non sarebbe stato di Euro 45,00.

Tutte le residuali ipotesi sono (forse) degne di essere prese in considerazione: falso, imitazione, gettone al tipo dell'Osella di Murano, elemento decorativo per vasi, bicchieri, altro, ovvero per collane o vestiti, elemento per della pubblicità, e altro ancora.

Per completezza, il prezzo base d'asta del Lotto era pari a 45,00 € poi aggiudicato a 121,00 € con 15 offerte.

Mi scuso naturalmente per le foto un po' "deboli".

🙂

Link to post
Share on other sites

7 minuti fa, Oppiano dice:

Grazie a tutti per i vostri commenti.

In realtà, l'esemplare non è stato descritto in asta come un'Osella di Murano. Presente un bel punto interrogativo, con l'ulteriore interrogativo circa una possibile catalogazione.

E' indubbio che se effettivamente ci trovassimo di fronte ad una Osella di Murano (anche nella più stravagante ipotesi non supportata dalla documentazione di una variante), il prezzo base d'asta certamente non sarebbe stato di Euro 45,00.

Tutte le residuali ipotesi sono (forse) degne di essere prese in considerazione: falso, imitazione, gettone al tipo dell'Osella di Murano, elemento decorativo per vasi, bicchieri, altro, ovvero per collane o vestiti, elemento per della pubblicità, e altro ancora.

Per completezza, il prezzo base d'asta del Lotto era pari a 45,00 € poi aggiudicato a 121,00 € con 15 offerte.

Mi scuso naturalmente per le foto un po' "deboli".

🙂

In ogni caso ben al di sotto delle normali oselle. Seguivo l'asta ed ho sempre pensato che la moneta fosse "non buona". 

Poi chissà. 

Link to post
Share on other sites

Ciao Luciano!
Mi scuso con @Oppiano per aver confuso base d'asta con il numero di offerte ricevute (15), ma il ragionamento non cambia.
Guarderei bene il contorno per vedere se si identifica un possibile punto di tranciatura del codolo di fusione (che mi pare intravvedere nell'ultima foto). Purtroppo DeaMoneta presenta foto a bassa risoluzione in base alle quali è difficile trarre conclusioni definitive sugli esemplari esitati (avevo anche proposto loro di aumentare la definizione delle immagini ma mi è stato cortesemente risposto di no). Per correttezza devo anche dire che il contorno, per quanto presenti apparentemente segni di limatura, appare abbastanza conforme ad un esemplare originale, cioè tagliato con una fustellatrice.

Edited by Giov60
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.