Jump to content
IGNORED

Venezia Medaglia 1804 Collezione Slg. d’Essling 2505


Recommended Posts

Oppiano

Nell'asta Nomisma n. 19 del 31 luglio 2017, mi sono imbattuto nel Lotto 461 e, per mera curiosità, me lo sono aggiudicato.

Riporto la descrizione in asta:

VENEZIA Medaglia 1804 - Slg. d’Essling 2505 (questo esemplare) AG fuso (g 18,34) RRRRR Unica. Appiccagnolo divelto

Grading/Stato: SPL

Sempre spinto dalla curiosità, sono andato alla ricerca di un testo che "raccogliesse" la collezione d'Essling con acquisto poi fatto da iNumis-Parigi ad agosto 2017 in ottime condizioni di rilegatura; allego le foto dove compare la medaglia e il relativo valore di aggiudicazione al prezzo di 250 franchi francesi al netto di commissioni.

Per inciso, stiamo parlando del 1927. Di un'asta svoltasi, appunto, dal 17 al 25 giugno 1927 presso l'Hotel Drouot, famosa casa d'asta parigina Hôtel Drouot - Wikipedia).

L'asta aveva per oggetto un'importante collezione di monete e medaglie appartenenti al Principe d'Essling (i collezionisti veneziani lo conoscono molto bene).

Di questa medaglia, è presente anche un riferimento nell'Archivio storico della Dalmazia (cfr. allegati 001.png e 002.png).

Qualcuno degli "esperti" è al corrente di questa medaglia?

Grazie.

🙂

 

NG0037D.jpg

NG0037R.jpg

002.PNG

001.PNG

Binder1_Pagina_1.jpg

Binder1_Pagina_2.jpg

Binder1_Pagina_3.jpg

Binder1_Pagina_4.jpg

Link to post
Share on other sites

palpi62
Supporter

Sembra proprio quella, complimenti

Link to post
Share on other sites

Ho ritrovato il riferimento dell'Archivio storico della Dalmazia.

Trattasi di un lavoro a firma di Antonio Patrignani dal titolo La Dalmazia nelle monete e medaglie napoleoniche apparso sul mensile Archivio Storico per la Dalmazia Roma MCMXXXI-IX Maggio 1931-IX Anno VI Vol. XI - Fascicolo 62 pag. 15.

Il Patrignani (molto conosciuto dal mondo della numismatica) così scrive:

All'avvento dell'Impero in Francia, Venezia, che sogna la ricostituzione dei perduti domini, fa coniare, si crede alla macchia, una medaglia di rozza fattura che viene distribuita ai patrioti dell'una e dell'altra sponda. Essa si riferisce ai preparative guerreschi, predisposti in vista della campagna napoleonica del 1805, terminata con la vittoria di Austerlitz e la pace di Presburgo che doveva restituire Venezia e la Dalmazia al regno d'Italia.

La foto allegata riporta la descrizione dell'esemplare nel Diritto e Rovescio.

 

IMG_0801.jpg

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.