Jump to content

Recommended Posts

Buonasera a tutti, ho bisogno di nuovo del vostro aiuto per un'identificazione difficile:

Materiale: Rame

Diametro: 20mm

Nella prima foto vedo quello che sembra essere un volto rivolto verso sinistra, mentre l'altro lato, almeno per me, è troppo rovinato per vederci qualcosa.

Ringrazio chiunque mi risponderà.

 

 

23.jpg

_IMG_000000_000000.jpg

Edited by GabriR03
Link to post
Share on other sites

Supporter

Ciao GabriRO3

Io non vedo neppure il volto......"Nebbia in Val Padana".......

Spero che altri possano aiutarti, Saluti.

prima.jpg

seconda.jpg

Link to post
Share on other sites

Supporter

ciao Gabri, non è volto ma è solo corrosione della moneta capita spesso di vedere visi  o figure umane non solo nelle monete, pare sia un riflesso condizionato della nostra mente cosi dicono gli studiosi.

Tienila comunque io non le butto mai via fa sempre parte della Storia  sia con la S maiuscola che con quella minuscola😃

Link to post
Share on other sites

54 minuti fa, besgatobe dice:

ciao Gabri, non è volto ma è solo corrosione della moneta capita spesso di vedere visi  o figure umane non solo nelle monete, pare sia un riflesso condizionato della nostra mente cosi dicono gli studiosi.

Tienila comunque io non le butto mai via fa sempre parte della Storia  sia con la S maiuscola che con quella minuscola😃

Molto probabilmente hai ragione ed è solo la mia mente che mi gioca brutti scherzi 😅, detto ciò non la butterò di sicuro, come dici tu sono pur sempre pezzi di storia anche se molto rovina.

Grazie di tutto e buona giornata.

Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter
6 ore fa, GabriR03 dice:

Molto probabilmente hai ragione ed è solo la mia mente che mi gioca brutti scherzi 😅, detto ciò non la butterò di sicuro, come dici tu sono pur sempre pezzi di storia anche se molto rovina.

Grazie di tutto e buona giornata.

Ciao GabriRO3,

anche se ormai questa vecchia moneta è ridotta ad un frammento di metallo ossidato  al punto d a risultare illeggibile, è indubbio che sia un "pezzo di Storia"....diciamo un granello, un granellino di Storia : ma quale Storia ?

 Ho avuto l'opportunità di assistere in due occasioni diverse a scavi archeologici effettuati sotto il controllo delle Belle Arti in un luogo dove sorgeva un insediamento romano : dopo una attenta ricognizione del terreno, servendosi anche della aereofotgrafia, è stata fatta una mappatura del terreno, opportunamente delimitato e cintato poi, una volta decorticato il terreno agricolo che ricoprive le rovine, gli addetti hanno provveduto a delimitare e suddividere il terreno in piccoli spazi che ha poco a poco hanno raschiato con minuscole cazzuole triangolari e spazzole, prendendo nota a mano a mano della profondità a cui venivano rinvenuti i reperti, un autentico mare di oggette (per lo più frammenti) che veniva riposto in tante cassette da imballaggio che poi venivano inviate al Museo per essere inventariate, pulite, restaurate e studiate.

Accanto a qualche ritrovamento interessante veniva ritrovato un autentico mare di "pezzi distoria"  : scoperte interessanti nel loro assieme  in quanto venivano raccolte anche ossa e rottami scartati già dai vecchi abitanti, tutto materiale  utile per lo studio, la documentazione e lo studio della Storia : basta un marchio impresso su un coccio di anfora per stabilire se e quando c'erano stati rapporti commerciali tra romani e altri popoli, ecc.

Come sai, presso un negozio di Numismatica si può acquistare una moneta romana in buona conservazione a prezzi anche assai contenuti, di  fronte al quale il frammento di metallo mostrato si rivela storicamente ben poca cosa, anzi un nulla stante l'impossibilità di giungere ad una sua identificazione.

Eppure capisco che ne derivi ugualmente un certo fascino, si tratta pur sempre di un piccolo manufatto antico su cui l'immaginazione e il sogno possono creare tante storie.

Giusto conservarlo, lo farei anch'io : ma definirlo un  "pezzo di Storia" forse non è la definizione più esatta, in quanto da lui non possiamo apprendere nulla, niente di inerente alla Storia.

 Saluti cordiali.

@GabriR03

Link to post
Share on other sites

1 ora fa, sandokan dice:

Ciao GabriRO3,

anche se ormai questa vecchia moneta è ridotta ad un frammento di metallo ossidato  al punto d a risultare illeggibile, è indubbio che sia un "pezzo di Storia"....diciamo un granello, un granellino di Storia : ma quale Storia ?

 Ho avuto l'opportunità di assistere in due occasioni diverse a scavi archeologici effettuati sotto il controllo delle Belle Arti in un luogo dove sorgeva un insediamento romano : dopo una attenta ricognizione del terreno, servendosi anche della aereofotgrafia, è stata fatta una mappatura del terreno, opportunamente delimitato e cintato poi, una volta decorticato il terreno agricolo che ricoprive le rovine, gli addetti hanno provveduto a delimitare e suddividere il terreno in piccoli spazi che ha poco a poco hanno raschiato con minuscole cazzuole triangolari e spazzole, prendendo nota a mano a mano della profondità a cui venivano rinvenuti i reperti, un autentico mare di oggette (per lo più frammenti) che veniva riposto in tante cassette da imballaggio che poi venivano inviate al Museo per essere inventariate, pulite, restaurate e studiate.

Accanto a qualche ritrovamento interessante veniva ritrovato un autentico mare di "pezzi distoria"  : scoperte interessanti nel loro assieme  in quanto venivano raccolte anche ossa e rottami scartati già dai vecchi abitanti, tutto materiale  utile per lo studio, la documentazione e lo studio della Storia : basta un marchio impresso su un coccio di anfora per stabilire se e quando c'erano stati rapporti commerciali tra romani e altri popoli, ecc.

Come sai, presso un negozio di Numismatica si può acquistare una moneta romana in buona conservazione a prezzi anche assai contenuti, di  fronte al quale il frammento di metallo mostrato si rivela storicamente ben poca cosa, anzi un nulla stante l'impossibilità di giungere ad una sua identificazione.

Eppure capisco che ne derivi ugualmente un certo fascino, si tratta pur sempre di un piccolo manufatto antico su cui l'immaginazione e il sogno possono creare tante storie.

Giusto conservarlo, lo farei anch'io : ma definirlo un  "pezzo di Storia" forse non è la definizione più esatta, in quanto da lui non possiamo apprendere nulla, niente di inerente alla Storia.

 Saluti cordiali.

@GabriR03

Si forse definirlo pezzo di storia è esagerato, ma come hai detto tu, il solo cercare di immaginare quando quel pezzo di metallo sia  circolato, e a chi possa essere passato fra le mani mi affascina assai.

Buona serata.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.