Jump to content
IGNORED

Periziare monete di borsa


Recommended Posts

Lando Griffin

Ragazzi, come mai a volte vedo comuni marenghi o sterline da investimento, periziati? Cosa può interessare che sia uno SPL piuttosto che un FDC? Senza contare che, essendo appunto monete nate per tesaurizzare saranno sempre in conservazione elevata (chiaro che le posso anche conservare in modo pessimo ma parlo del 90% dei casi).

Se volessi portare le mie sterline e marenghi dal mio numismatico di fiducia ad esempio, mi ha già detto il prezzo di ritiro, non ha nemmeno tirato fuori il discorso sulla conservazione,cosi come accade in tutti i negozi che trattano bullion... 

Edited by Lando Griffin
Link to post
Share on other sites

24 minuti fa, Lando Griffin dice:

Ragazzi, come mai a volte vedo comuni marenghi o sterline da investimento, periziati? Cosa può interessare che sia uno SPL piuttosto che un FDC? Senza contare che, essendo appunto monete nate per tesaurizzare saranno sempre in conservazione elevata (chiaro che le posso anche conservare in modo pessimo ma parlo del 90% dei casi).

Se volessi portare le mie sterline e marenghi dal mio numismatico di fiducia ad esempio, mi ha già detto il prezzo di ritiro, non ha nemmeno tirato fuori il discorso sulla conservazione,cosi come accade in tutti i negozi che trattano bullion... 

E diventata una mania. Un marengo Umberto 1882 se lo vai a vendere lo pagano in base al fino contenuto. Se è FDC pesa lo stesso di uno  SPL con graffietti e colpi sul bordo. Ce ne sono in giro a migliaia. Poi succede come ho visto in un'asta che un cosiddetto Cameo ha fatto 1200 $. Chissà cosa ha creduto di comprare un mammalucco americano.  

Link to post
Share on other sites

Ipnotizzato
favaldar

Ci sono i riconi come il marengo 1882 o il ducato 1915 che sono state coniate in anni differenti dalla data battuta proprio per tesaurizzazione mentre tutti gli altri è solo un discorso speculativo dei commercianti perche un 1863 20 lire anche se comune non è stato creato per la tesaurizzazione ma per la circolazione quindi per un collezionista averlo in BB o in FDC ha la sua grande differenza mentre per chi specula (in senso commerciale) sull'oro pari è. Una sterlina 1912 per esempio per un collezionista fa differenza se in FDC o BB per un compro oro no. Prova ad acquistare un 20 lire 1865 (se lo trovi) in un compro/vendo oro da borsa al 90% è un buon BB mai di più,in fatti se guardi dei cataloghi prezzari questo tipo di monete in oro in BB riportano il valore di borsa ma in SPL o FDC hanno una valutazione molto superiore.

C'è il catalogo Tevere-Varesi sul Marengo e sulle Sterline........

Edited by favaldar
Link to post
Share on other sites

Ipnotizzato
favaldar
10 minuti fa, fagiolino dice:

E diventata una mania. Un marengo Umberto 1882 se lo vai a vendere lo pagano in base al fino contenuto. Se è FDC pesa lo stesso di uno  SPL con graffietti e colpi sul bordo. Ce ne sono in giro a migliaia. Poi succede come ho visto in un'asta che un cosiddetto Cameo ha fatto 1200 $. Chissà cosa ha creduto di comprare un mammalucco americano.  

Pensi che fra un 50ina d'anni un marengo 1882 in BB valga come uno Cameo?! Io credo di no,quanti 1882 Cameo hai visto? Non cadete nelle frottole di chi ci commercia e tira ad acquistare al minimo possibile. Provate ad acquistarne (chiedere solo) uno in FDC da questi negozzi vediamo quanti ne prendete......😃 Sono finiti al momento ho questo ma tanto sono uguali.......e il principiante ci casca.

Da un compro oro se gli portate un 50 Lire 1864 ve lo paga al fino.......🙈

Edited by favaldar
Link to post
Share on other sites

13 ore fa, favaldar dice:

Pensi che fra un 50ina d'anni un marengo 1882 in BB valga come uno Cameo?

Di 1882 FDC se ne vedono a decine. Un cameo di cui non si vedono colpetti sul bordo è una assurdità sopratutto se lo si è pagato il triplo di un FDC. 

Fra 50 anni non so, io non ci sarò più.

Link to post
Share on other sites

Lando Griffin

Curioso anche conoscere il mercato oltre oceano... Adesso sembra ci sia la moda dell "ultra cameo" slabbato... Mi chiedo se le vendano davvero a quei prezzi. Ad esempio alcuni Riyals degli Emirati arabi (io ho quelli del centenario di Roma capitale) vengono proposti al doppio o triplo di quanto potrei realizzare in Italia...

Mi viene anche difficile pensare che i rivenditori sparino a caso certe cifre rimanendo coi prodotti invenduti... insomma, ci sarà qualcuno che compra a quei prezzi? 

In generale cmq il senso del mio post è proprio l inutilità a mio avviso di slabbare certe monete dichiarando FDC o Proof quando nascono così e non circolano... 

Link to post
Share on other sites

11 ore fa, fagiolino dice:

Di 1882 FDC se ne vedono a decine. Un cameo di cui non si vedono colpetti sul bordo è una assurdità sopratutto se lo si è pagato il triplo di un FDC. 

Fra 50 anni non so, io non ci sarò più.

Va be non fa niente.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.