Jump to content
IGNORED

50 lire 1958


Recommended Posts

Paolone24

Buon pomeriggio cari, come state? Spero bene, vorrei proporvi l'ultima moneta che ho comprato, il mio primo acquisto inerente alla repubblica italiana. È un esemplare modesto, ma comunque ha una certa rarità, ho visto, che viene classificato come R/NC. Se per cortesia mi potreste dare una valutazione sullo stato di conservazione e il valore che secondo voi ha. Almeno per capire che non abbia speso più del dovuto  e se il venditore è stato onesto, cosa che di questi tempi... Grazie a chi mi aiuterà. 

IMG_20210514_164859.png

Edited by Paolone24
Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Ciao, 

per la  conservazione  la vedo sul BB, come valore di mercato direi 30/40 euro

saluti

TIBERIVS

Link to post
Share on other sites

Re di denari

Buonasera Paolone24. La moneta che hai acquistato è gradevole. A mio modo di vedere è un BB o lì vicino. La moneta ha palesemente circolato.

Secondo me vale sui 20 euro. Spero di esserti stato d'aiuto. Per iniziare non c'è male....Anzi hai acquistato una buona moneta. Ti auguro di andare avanti con altre ottime monete.

Edited by Re di denari
Link to post
Share on other sites

Paolone24

Grazie carissimi, siete stati veramente molto gentili. Grazie per la disponibilità, la moneta l'ho pagata €25,è però anche periziata ed è compresa di spedizione. Confermate che è rara vero? Fino ad ora ho collezionato solo Umberto I, le monete della nostra amata Repubblica, sono per me un mondo nuovo da scoprire. 🤣 Buona serata 

Link to post
Share on other sites

caravelle82
52 minuti fa, Re di denari dice:

Buonasera Paolone24. La moneta che hai acquistato è gradevole. A mio modo di vedere è un BB o lì vicino. La moneta ha palesemente circolato.

Secondo me vale sui 20 euro. Spero di esserti stato d'aiuto. Per iniziare non c'è male....Anzi hai acquistato una buona moneta. Ti auguro di andare avanti con altre ottime monete.

Concordo stato e valore pecuniario( per quel che io so e bazzico sul web).

Link to post
Share on other sites

Re di denari
2 ore fa, Paolone24 dice:

Grazie carissimi, siete stati veramente molto gentili. Grazie per la disponibilità, la moneta l'ho pagata €25,è però anche periziata ed è compresa di spedizione. Confermate che è rara vero? Fino ad ora ho collezionato solo Umberto I, le monete della nostra amata Repubblica, sono per me un mondo nuovo da scoprire. 🤣 Buona serata 

In questo stato di conservazione non è Rara. È rara se è SPL e rarissima in FDC.

Link to post
Share on other sites

Paolone24
Posted (edited)
14 minuti fa, Re di denari dice:

In questo stato di conservazione non è Rara. È rara se è SPL e rarissima in FDC.

Ok, sulla perizia comunque lo stato di conservazione è BB+,e c'è Rarità R(quindi rara)... Penso che la rarità non cambi per lo stato di conservazione... Almeno per Umberto I è così. Non so se mi sbaglio. 

Edited by Paolone24
Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
1 ora fa, Paolone24 dice:

Ok, sulla perizia comunque lo stato di conservazione è BB+,e c'è Rarità R(quindi rara)... Penso che la rarità non cambi per lo stato di conservazione... Almeno per Umberto I è così. Non so se mi sbaglio. 

Per la Repubblica invece la Rarità è principalmente data dalla conservazione ( a parte prove e primi anni della Repubblica); per esempio un 100 lire del 1955 circolato, economicamente non vale nulla, diverso discorso se lo stesso anno è FDC, ma il discorso vale anche per tutto il resto, compreso il 50 lire del 1958; non ha la stessa rarità un esemplare BB ed uno in FDC, è vero sono entrambi coniati in 825.000, ma sicuramente saranno pochi in FDC e molti ( relativamente alla tiratura)  i BB.

saluti

TIBERIVS

Link to post
Share on other sites

Paolone24
7 minuti fa, TIBERIVS dice:

Per la Repubblica invece la Rarità è principalmente data dalla conservazione ( a parte prove e primi anni della Repubblica); per esempio un 100 lire del 1955 circolato, economicamente non vale nulla, diverso discorso se lo stesso anno è FDC, ma il discorso vale anche per tutto il resto, compreso il 50 lire del 1958; non ha la stessa rarità un esemplare BB ed uno in FDC, è vero sono entrambi coniati in 825.000, ma sicuramente saranno pochi in FDC e molti ( relativamente alla tiratura)  i BB.

saluti

TIBERIVS

Ok, grazie, buono a sapersi. Comunque potrebbe essere considerato almeno NC vero? Buona serata 

Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
2 minuti fa, Paolone24 dice:

Ok, grazie, buono a sapersi. Comunque potrebbe essere considerato almeno NC vero? Buona serata 

Certamente anche R,  poi la differenza è sopratutto nel valore economico.

saluti

TIBERIVS

Link to post
Share on other sites

Paolone24
1 minuto fa, TIBERIVS dice:

Certamente anche R,  poi la differenza è sopratutto nel valore economico.

saluti

TIBERIVS

Grazie per la precisazione. Beh, il valore cambia anche negli Umberti I, un 2 centesimi 1896 MB, varrà moltissimo meno rispetto ad un FDC, mi sembra ovvio 👍😌. Buona serata 👍 

Link to post
Share on other sites

MasLim

Mi piace molto il tuo pezzo.

Il motivo per cui amo le 50 L. del 1958 "circolate" lo trovi spiegato nei miei interventi nella discussione qui sotto..

 

Se ti venisse in mente di cederlo fammi sapere ....  Ciao ML

Link to post
Share on other sites

sdy82
Il 14/5/2021 alle 20:21, Paolone24 dice:

Penso che la rarità non cambi per lo stato di conservazione... Almeno per Umberto I è così. Non so se mi sbaglio. 

Ti sbagli nel senso che c'è già una (piccola) letteratura numismatica (generalmente parlando) che tende a indicare il grado di rarità in relazione allo stato di conservazione in cui una certa moneta è disponibile per il potenziale collezionista.

Ci sono già diverse istanze che spingono alla definizione del grado di rarità secondo lo stato conservativo.

Non sono ferrato sull'argomento, ma credo che troverai discussioni in merito.

Felice giornata.

Link to post
Share on other sites

miza
Il 14/5/2021 alle 22:32, Paolone24 dice:

Ok, grazie, buono a sapersi. Comunque potrebbe essere considerato almeno NC vero? Buona serata 

Ciao, 

     Probabilmente avrai già consultato il catalogo oneline di "LaMoneta.it" e avrai notato che per alcune monete inclusa la 50 Lire 1958 vi è un * asterisco accanto alla sigla della rarità. Cliccandovi sopra (dal computer è possibile) si apre una finestra con  il grado di rarità in base allo stato di  conservazione della moneta. Personalmente lo trovo indicativamente molto utile. 

Ti allego il link: http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-ITL/9

saluti

Edited by miza
Link to post
Share on other sites

Re di denari

Concordo con miza. IL catalogo on line di "La moneta.it"è fatto bene.IL 50 lire 1958 in bassa conservazione non è molto raro....lo trovi un po' ovunque....nei mercatini,sulla baya...lo reperisci senza difficoltà...La stessa moneta in alta conservazione ( SPL+,qFDC,FDC) è molto più dura reperirla... Mica tutti c'è l' hanno....Poi...basta pagare... Però anche pagando il 50 lire 1958 FDC non è per nulla una moneta da tutti i giorni.

Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA

Buon giorno MasLim.

Ho letto la discussione da lei riproposta.

Credo che l'ipotesi di scambio della posizione tra i numeri 5 ed 8 sia da scartare, a parte le considerazioni esposte, anche per il fatto che i caratteri  mi sembrano diversi in particolare il numero 5.

Penso che sarebbe molto semplice identificare, se esistesse, questa manomissione.

Cordiali saluti.

Gabriella

 

 

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA

Incuriosita dalla discussione ho cercato in rete le monete da 50 lire 1958 in vendita.

Cercando "l. 50 1958 in vendita" ho trovato una, credo barzelletta. 

L. 50 1958 senza millesimo R2. Mi sfugge qualcosa o è possibile

determinare il millesimo senza leggerlo?

Gabriella

 

Link to post
Share on other sites

FFF
miza
4 ore fa, ACERBONI GABRIELLA dice:

Incuriosita dalla discussione ho cercato in rete le monete da 50 lire 1958 in vendita.

Cercando "l. 50 1958 in vendita" ho trovato una, credo barzelletta. 

L. 50 1958 senza millesimo R2. Mi sfugge qualcosa o è possibile

determinare il millesimo senza leggerlo?

Gabriella

 

Ciao,

Non so se rispondo alla tua domanda: Il catalogo "Attarti" menziona e riporta la foto della 50 lire 958 senza l'1 del millesimo classificandola come R2. Problema molto comune in tutta la monetazione delle 50 lire. Parere personale: se avessi un 50 Lire 1958 in alta conservazione lo preferirei perfetto, con la data 1958 tutta intera.

Edited by miza
Link to post
Share on other sites

FFF
3 ore fa, FFF dice:

Che pirla che sono stato... avevo erroneamente pensato che fosse assente l'intera data, non solo il millesimo!

Le foto non sono delle migliori quelle postate su Ebay, ma in ogni caso dovevo arrivarci.

La "@appella" quotidiana l'ho fatta. Per il resto della giornata spero di essere apposto così 😅

Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA

Ciao miza.

La descrizione della moneta da 50 lire 1958 dice senza millesimo(non senza l'uno del millesimo come dovrebbe essere evidente) e dalle foto non

si vede assolutamente niente.

Altra cosa sarebbe la versione da te riportata.

Sono anche assolutamente concorde con il tuo parere anche per tutto quello che hai scritto.

Buona giornata.

Gabriella

Link to post
Share on other sites

El Chupacabra
9 minuti fa, ACERBONI GABRIELLA dice:

dalle foto non si vede assolutamente niente

Non è vero Gabriella. Se guardi meglio, dalle foto postate su eBay, si vede benissimo la data ...958. Certo, la descrizione farebbe presupporre l'assenza dell'intera data e, allora, i tuoi dubbi sarebbero giustificati: se non c'è l'intero millesimo non è possibile stabilire la data di un 50 Lire "Vulcano". La "perizia" poi, non è una perizia, ma una semplice sigillatura ed il prof. di Crotone che non ha propri sigilli e non sa esprimersi compiutamente mi lascia perplesso. La cifra poi, per quello che si può vedere dalle foto, è del tutto ingiustificata.

Link to post
Share on other sites

miza
1 ora fa, ACERBONI GABRIELLA dice:

Ciao miza.

La descrizione della moneta da 50 lire 1958 dice senza millesimo(non senza l'uno del millesimo come dovrebbe essere evidente) e dalle foto non

si vede assolutamente niente.

Altra cosa sarebbe la versione da te riportata.

Sono anche assolutamente concorde con il tuo parere anche per tutto quello che hai scritto.

Buona giornata.

Gabriella

Hai ragione, ma poi guardando le foto della moneta si comprende che "senza millesimo" abbia voluto intendere senza l' 1,  opzione piú logica per i motivi gia menzionati sopra...

Saluti

Link to post
Share on other sites

Re di denari
7 ore fa, El Chupacabra dice:

Non è vero Gabriella. Se guardi meglio, dalle foto postate su eBay, si vede benissimo la data ...958. Certo, la descrizione farebbe presupporre l'assenza dell'intera data e, allora, i tuoi dubbi sarebbero giustificati: se non c'è l'intero millesimo non è possibile stabilire la data di un 50 Lire "Vulcano". La "perizia" poi, non è una perizia, ma una semplice sigillatura ed il prof. di Crotone che non ha propri sigilli e non sa esprimersi compiutamente mi lascia perplesso. La cifra poi, per quello che si può vedere dalle foto, è del tutto ingiustificata.

Esatto. IL signore si definisce Numismatico ma non è per nulla un Perito. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.