Jump to content
IGNORED

Monete:passione che ritorna,spunto per riflettere...


Pxacaesar
 Share

Recommended Posts

Supporter

Buongiorno a tutti,ieri pomeriggio dopo anni ho tirato fuori da un cassetto della mia scrivania un vecchio album raccoglitore nel quale sono custodite una cinquantina di monete del regno (tra cui uno scudo di Vittorio Emanuele, 1 e 2 lire con quadriga,tre 5 lire con l'aquila ed altre monete in argento ) ed altre penso in nichel e bronzo sempre del periodo che mi furono regalate dai nonni e da qualche mio zio molti anni fa. Pensate e lo ricordo benissimo che  per l'album acquistandolo io personalmente spesi 4500 lire, bei tempi.. E da qui parte la mia riflessione che potra essere letta da chi ne avrà tempo e voglia. In famiglia non ho mai avuto parenti collezionisti di monete,ma in me l'interesse per questo mondo è sempre stato presente da quando avevo circa 10 anni. Poi si sa ,lo studio,il divertimento, il lavoro,la famiglia,una continua corsa e tutto si assopisce per anni... Ma ecco all'improvviso complice questa maledetta pandemia ed un programma visto in Tv qualche mese fa sulla Roma imperiale, restando molto di più in casa ed avendo più tempo libero è riscoccata la scintilla che mi ha portato a decidere di collezionare denari romani. Quello che mi ha portato a fare questa scelta e il fascino che questi pezzetti di argento hanno,pensare ai molti giri che hanno fatto in centinaia di anni per finire poi nelle mie mani. E la sensazione che si prova quando si aggiunge un nuovo pezzo alla collezione beh, forse tutti voi che collezionate la conoscete benissimo... È pacifico poi che giocoforza si deve ricominciare a studiare anche la storia cosa che faccio volentieri(E pensare che a scuola i libri di storia in alcuni anni non li ho nemmeno acquistati) andando a vedere quello che è successo negli anni in cui l'imperatore o l'augusta moglie e figli hanno regnato. Il periodo che ho scelto per la mia collezione va da Vespasiano fino a Traiano Decio e figli,molto impegnativa lo so .Ci sono monete di imperatori che sono oggettivamente proibitive per quel che riguarda il costo(secondo le mie possibilità) è per adesso cerco di trovare denari che siano accettabili per la conservazione senza spendere molto.Colleziono non per investimento quindi acquisto in aste o negozi che hanno una buona reputazione e che forniscono un minimo di documentazione. E inutile ripeterlo ma sono nuovo in questo campo ma mi impegnerò perché col tempo diventi come molti di voi sempre più esperto, e magari dare io consigli e informazioni ad altri come voi fate con me. Chiudo dicendo a tutti che per me e penso anche per molti altri sia molto importante la vostra opinione sull'autenticita di denari acquistati e postati,che per quello che può valere è sempre spunto di riflessione... Se ci siete ancora grazie a tutti e alla prossima(penso in settimana perché mi arriverà il mio primo antoniniano preso) e vi chiederò un vostro parere 

Link to comment
Share on other sites


Mi ritrovo molto in questa tua storia. Iniziai a collezionare monete da piccolo grazie a mio padre che, lavorando nella biglietteria di Roma Termini, si ritrovava tra le mani tante monete straniere. Successivamente mio nonno mi regalò un bauletto con dentro svariate monete del Regno, anche se non in ottima conservazione. Iniziai a conservarle in album, poi con il tempo, tra impegni vari lasciai tutto in sospeso. Con la quarantena si è riaccesa in me la voglia di sistemare tutte le monete in mio possesso, sono arrivato così a prendere 7 raccoglitori e catalogare circa 800 monete tra euro, straniere, italiane ecc.

Ho quindi iniziato a riavvicinarmi al collezionismo senza avere in realtà un periodo preferito o una monetazione preferita. Spesso ci si prefissa di portare avanti unicamente un collezionismo per periodi o per date. Io ho deciso di collezionare tutto ciò che reputo bello, tutto ciò che mi piace a prescindere dal periodo, dalla "zona" e dalla data. È vero che questo non permette di avere una collezione completa ma piuttosto "incasinata" e che spazia da monete del '700 a quelle del '900, ma a me piace così. Avere di tutto un po', collezionando solo ciò che attira la mia attenzione (quasi unicamente argenti e solo qualche eccezione in rame, lo reputo un materiale troppo delicato). Questa mia ri-accensione della scintilla mi ha portato ad acquistare un bauletto portamonete in velluto (tenere monete di un certo calibro nei raccoglitori assolutamente no!). Ti faccio in bocca al lupo per la tua collezione, sperando tu possa tener sempre viva questa scintilla. Credo che tutti noi collezionisti possiamo essere paragonati a dei custodi, abbiamo una grande responsabilità, quella di preservare la storia... e non è cosa da poco!

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Grazie per il tuo intervento 

Link to comment
Share on other sites


Supporter
1 ora fa, Arka dice:

Incontrai le monete nel 1980. Da allora mai smesso di amarle, collezionarle, studiarle... W la Numismatica!!!

Arka

Diligite iustitiam

Ed è  proprio quello cercherò di fare io nel prossimo futuro 

Link to comment
Share on other sites


Ho cominciato anch'io da piccolo ma per fortuna l'interesse non si è mai sopito, anche perchè la numismatica stessa era e rimane uno dei miei divertimenti preferiti.

I problemi per me cominciano adesso, perchè devo confrontarmi con una perdita lenta e graduale di entusiasmo nei confronti del mondo intero. Non so cosa mi riservi il futuro ma se mi "spegnerò" definitivamente la numismatica sarà uno degli ultimi bastioni a cadere.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Un grosso in bocca al lupo per tutto,grazie per Il tuo intervento 

Link to comment
Share on other sites


Anch'io ho iniziato da piccolo grazie a delle monetine comunissime del regno che mi portava mio padre.

Pian piano studiando mi sono affinato e in età adulta ho scelto quale monetazione collezionare anche se conservo semnpre tutto ciò che trovo.

In bocca al lupo per la tua collezione (tra l'altro di un periodo che io non colleziono) con la speranza di nuove discussioni che ci possano far crescere tutti.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

La passione è ritornata, e questa è per me la cosa più importante perché mi permetterà di andare avanti. Infatti io non mi limiterò a raccogliere denari imperiali ma ad ogni acquisto cercherò di capire anche come hanno vissuto gli imperatori,mogli e figli il loro periodo storico di riferimento,quindi si va avanti.Grazie per il tuo intervento e alla prossima 

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.