Jump to content
IGNORED

Moneta d’ori trovata in UK


numa numa
 Share

Recommended Posts

Sono due monete molto rare,almeno cosi scrivono, una sui 3,5 grammi e l'altra sui 7,69(un ducato e un doppio ducato?) periodo 1144 o 1351

Qui lo spiega in Inglese:

https://finds.org.uk/database/artefacts/record/id/976940

Una traduzione alla Gogle ma fa capire ilpeso del ritrovamento:

Discussione:

Entrambe le monete sono state trovate piegate a metà, quindi non tutti i loro dettagli sono visibili. Né hanno molta usura, a parte qualche rigatura causata dall'attività agricola. Il nobile (moneta 2) valeva 6s. 8d. e il leopardo (moneta 1) valeva 3s.

Il leopardo è stato colpito come una delle prime tre denominazioni attraverso le quali Edoardo III ha cercato di introdurre una moneta d'oro in Inghilterra all'inizio del 1344. Questa moneta non è riuscita, sembra perché le spese di zecca erano troppo alte e il valore assegnato alle monete sopravvalutava l'oro contro l'argento . Nuove monete furono introdotte per sostituirle dal luglio 1344, in un processo di adeguamento che durò fino al 1351.

I registri della zecca indicano che in questi mesi sono state prodotte poco più di £ 30.000 di monete d'oro. Tuttavia, tutte queste denominazioni iniziali (fiorino o doppio leopardo (6s.), leopardo (3s.) e mezzo leopardo, o elmo (1s.6d.)) sono oggi conosciute da un numero molto piccolo di esemplari sopravvissuti e nessuno viene dal contesto dei tesori registrati che aiutano a valutare per quanto tempo sono rimasti in valuta. Esistono tre esemplari del leopardo (moneta 1) in collezioni pubbliche, due al British Museum e il terzo all'Ashmolean Museum di Oxford.

Le due monete sono state emesse entro 10 anni l'una dall'altra e rappresentano tagli elevati, con un valore nominale combinato di 9s.8d. Sembra improbabile che rappresentino perdite separate, e in effetti potrebbero esserci state più monete originariamente nel deposito. Il gold standard utilizzato era di oltre 23 carati, circa il 96% di oro puro.

Sembra probabile che entrambe le monete siano finite nel terreno contemporaneamente, o come parte di una perdita di borsa o come parte di un tesoro nascosto. Supponendo che queste monete siano state depositate insieme, questo ritrovamento sembrerebbe essere il primo a indicare che alcuni leopardi rimasero in uso nei primi anni del periodo della Quarta conio.

Sebbene le monete d'oro non circolassero con molta intensità, dalle loro condizioni sembra improbabile che siano andate nel terreno molti anni dopo l'emissione, e potremmo suggerire una data di perdita o occultamento intorno al 1351-75.

Appunti:

Sulla bilancia delle probabilità, queste monete appartengono insieme come un tesoro e costituiscono un potenziale caso di Tesoro essendo monete d'oro più vecchie di 300 anni e di un ritrovamento di due o più monete.
Trova lo stato della nota

Questo è stato notato come una scoperta interessante dal registratore.

Edited by favaldar
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.