Jump to content
IGNORED

Che problemi hanno avuto?


Adelchi66
 Share

Recommended Posts

Posted (edited)

Buongiorno a tutti ,un conoscente mi ha chiesto di inquadrare storicamente e significativamente un bicchiere ,credo in peltro,in suo possesso .

Ho identificato lo stemma russo e quello della città di Parigi  "annodati" e sul rovescio la personificazione della pace .

La domanda è : cosa è successo tra le due parti per giustificare un tale manufatto celebrativo?

Chiederei l'intervento di : @Corbiniano , @sandokan , @ARES III , @Brios e chiunque altro mi possa aiutare.

Ringraziando anticipatamente

saluti 

Adelchi.

 

Screenshot_20210805-122348_(1).png

Screenshot_20210805-122424_(1).png

Edited by Adelchi66
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Un bel cimelio storico la tua coppa, sicuramente da conservare. Anche a me sembra di peltro, ma è difficile esserne certi da ciò che è visibile in una foto.

Per il resto, nulla da aggiungere a quanto esaustivamente ti ha indicato ARES III.

Per curiosità : probabilmente al rovescio del fondo della coppa sarà stato inciso qualche marchio : li potresti mostrare ?

Grazie, un saluto cordiale.

@Adelchi66

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Gli stemmi sono quelli delle capitali delle due Nazioni, Mosca e Parigi.

Quest'ultimo è in versione "classica", ossia non nella variante napoleonica, il che fa pensare alla celebrazione di un evento anteriore alla Rivoluzione, oppure posteriore (o immediatamente connesso) al 1815.

La forma degli scudi, che replica gli scudi a targa d'epoca tardorinascimentale, mi fa propendere per una datazione ottocentesca piuttosto avanzata, ossia tale da apprezzare e rimettere in voga gli stilemi antichi.

Significativa la parola PAX sopra la testa dell'omonima personificazione, che a sua volta sta bene con una seconda metà dell'Ottocento.

  • Like 2
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Il 5/8/2021 alle 13:43, ARES III dice:

@Adelchi66

Per esempio

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Alleanza_franco-russa

Poi più tardi cerco meglio

Salve. All'inizio ero anche incline alla tua versione. Ecco esempi di tali oggetti d'antiquariato Russi dedicati a questa unione.

https://violity.com/101919085-pamyatnaya-tarelka-v-chest-obrazovaniya-franko-russkogo-soyuza-franciya-1890-e

https://kasliart.ru/testcatalog/interernaya_khudozhestvennaya_plastika/podsvechniki_ili_svetilniki/5033/

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


9 ore fa, Brios dice:

C'era un grande padiglione russo. Forse questo è un souvenir di questo evento.

Bravo, l'ho pensato anch'io ma mi hai battuto sul tempo, ieri ero occupato e non mi sono messo a cercare molto.

Link to comment
Share on other sites


Devo dire ,dal basso della mia ignoranza ,che l'ipotesi della celebrazione dell'Alleanza franco russa mi convince di più.

Nell' altro caso avremmo visto molti "gadget " tipo franco italiani piuttosto che franco tedeschi e così via per ogni paese partecipante.

 

Link to comment
Share on other sites


30 minuti fa, Adelchi66 dice:

l'ipotesi della celebrazione dell'Alleanza franco russa mi convince di più.

Effettivamente è più probabile, anche se l'altra è più affascinante.

Link to comment
Share on other sites


24 minuti fa, Adelchi66 dice:

Devo dire ,dal basso della mia ignoranza ,che l'ipotesi della celebrazione dell'Alleanza franco russa mi convince di più.

Nell' altro caso avremmo visto molti "gadget " tipo franco italiani piuttosto che franco tedeschi e così via per ogni paese partecipante.

 

voglio notare.
1. Lo stemma non è la Francia, ma Parigi.
2. Simbolismo simile del manifesto della mostra.

La maggior parte dei souvenir sono francesi. Questo è fatto in Russia.

Link to comment
Share on other sites


Posted (edited)

Come fa notare @Corbiniano gli stemmi sono quelli delle due capitali ,Mosca e Parigi ,forse ,nella mentalità del periodo ,più rappresentative che non le nazioni stesse. 

significativo è l'esclusivo intreccio che lega i due gonfaloni che di fatto non prevede altri partecipanti all'unione dei due stati.

Anche la presenza della personificazione della Pax bene si confà ad un tema militar nazionalista ,tale iconografia non credo sarebbe stata adatta ad una manifestazione "progressista" come l'esposizione universale.

Edited by Adelchi66
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Il 5/8/2021 alle 14:34, sandokan dice:

Un bel cimelio storico la tua coppa, sicuramente da conservare. Anche a me sembra di peltro, ma è difficile esserne certi da ciò che è visibile in una foto.

Per il resto, nulla da aggiungere a quanto esaustivamente ti ha indicato ARES III.

Per curiosità : probabilmente al rovescio del fondo della coppa sarà stato inciso qualche marchio : li potresti mostrare ?

Grazie, un saluto cordiale.

@Adelchi66

Anch'io ho la curiosità gatta di sapere se sul fondo cella coppa ci sta qualche marchio inciso.

Link to comment
Share on other sites


Supporter
3 ore fa, Adelchi66 dice:

No,non vi è alcunché .

 

Screenshot_20210808-072504_(1).png

Screenshot_20210808-072407_(1).png

Grazie Adelchi.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.