Jump to content
IGNORED

1 Lira Quadriga Briosa


Recommended Posts

Ciao

Non mi pare sia falsa. Il bordo c' è pure. Forse pulita con mano forte.

😉

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


si intravedono segni di sfregamento da pulizia.. per il resto conserva un buon lustro, una debolezza sull'orecchio, direi tra spl/fdc,  qfdc.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


@FFF

Il mio occhio penalizza invece un pò la moneta,visti i graffietti qua e la,ovviamente piú visibili nel /D.

A mio avviso non piú di spl,colpevole pulizia.

Saluti😉

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Dalle foto, per me è una moneta che presenta una conservazione diversa per le due facce. Il D/ è penalizzato da graffi, erosione dell'orecchio (è stata appoggliata sempre da questo lato?), pulizia pesante: non può superare lo SPL. Mentre il R/ sembra meglio conservato con solo degli hairlines visibili nei campi: qui sarei per un prudente SPL-FDC.

Non sembra essere una moneta che abbia circolato, ma che invece, sia stata conservata in modo inappropriato...

Per il consueto confronto, posto un esemplare in alta conservazione:

2126093494_1Lira1916.thumb.jpg.6f87bf0322ccf2f02e691c546bb313c1.jpg

Edited by El Chupacabra
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


40 minuti fa, El Chupacabra dice:

Dalle foto, per me è una moneta che presenta una conservazione diversa per le due facce. Il D/ è penalizzato da graffi, erosione dell'orecchio (è stata appoggliata sempre da questo lato?), pulizia pesante: non può superare lo SPL. Mentre il R/ sembra meglio conservato con solo degli hairlines visibili nei campi: qui sarei per un prudente SPL-FDC.

Non sembra essere una moneta che abbia circolato, ma che invece, sia stata conservata in modo inappropriato...

Per il consueto confronto, posto un esemplare in alta conservazione:

2126093494_1Lira1916.thumb.jpg.6f87bf0322ccf2f02e691c546bb313c1.jpg

Io avrei detto l'opposto :)

Con la dovuta premessa che le foto non sono il massimo, a me sembra che l'orecchio abbia una debolezza di conio, abbastanza diffusa per questa tipologia (e millesimo), ma complessivamente il dritto è meglio conservato con un lustro ben visibile e rilievi ancora buoni (basta guarda la bordatura del colletto del Re). Il rovescio invece presenta vistosi hair-lines accompagnati da minime tracce di lustro sul carro e davanti ai cavalli. E' una delle tipiche monete in cui un solo giudizio non avrebbe molto senso. Io azzarderei un SPL+/qSPL (D/R).

Per quanto riguarda la moneta postata da @El Chupacabra avrei una curiosità invece. C'è una piccola zona perfettamente a ridosso e davanti alla fronte del Re che sembra avere un colore diverso, di che cosa si tratta dal vivo? (in una zona molto simile, l'esemplare che possiedo io in quel punto presenta un pezzettino di metallo molto più lucido e brillante del resto della moneta, che è sicuramente non pulita e molto poco circolata. Dato che ho notato lo stesso "fenomeno" anche su una lira del 17, mi chiedevo se era qualcosa di ricorrente per questa tipologia), grazie!

Link to comment
Share on other sites


Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato.

Non ho remore a dirvi che io avevo dubbi sull'autenticità della moneta! 😅 Non mi convinceva il bordo.

Prendendo atto che così non è, vi auguro buon proseguimento di serata.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.