Jump to content
IGNORED

Dupondii Romani in pessime condizioni


Zanzaretta007
 Share

Recommended Posts

Buon pomeriggio,

È da tanto tempo che cerco di identificare questa moneta, ricevuta come regalo di natale lo scorso anno dentro ad un lotto di monete imperiali molto incrostate e rovinate comprato su ebay.

L'ho lasciata in olio d'oliva per tutti questi mesi e solo ultimamente l'ho pulita dalle incrostazioni.

Questo è il risultato, alcuni dettagli si vedono ancora, ma le scritte ormai sono sparite.

Date le condizioni non mi aspetto un'identificazione precisa, basta anche solo qualche ipotesi su imperatore e figura seduta sul rovescio, niente di più. Questa volta mi spinge la semplice curiosità, almeno pulirla è stato divertente!

Peso: 8,45g

Diametro: 25mm

Grazie per il vostro tempo

20210909_153059.thumb.jpg.2a20a4be3d8197bbec5fe60d841a7259.jpg20210909_153120.thumb.jpg.62747ea5b994d3fa6ecbcfe597f4fcbc.jpg

Edited by Zanzaretta007
Link to comment
Share on other sites


Supporter
41 minuti fa, Zanzaretta007 dice:

Buon pomeriggio,

È da tanto tempo che cerco di identificare questa moneta, ricevuta come regalo di natale lo scorso anno dentro ad un lotto di monete imperiali molto incrostate e rovinate comprato su ebay.

L'ho lasciata in olio d'oliva per tutti questi mesi e solo ultimamente l'ho pulita dalle incrostazioni.

Questo è il risultato, alcuni dettagli si vedono ancora, ma le scritte ormai sono sparite.

Date le condizioni non mi aspetto un'identificazione precisa, basta anche solo qualche ipotesi su imperatore e figura seduta sul rovescio, niente di più. Questa volta mi spinge la semplice curiosità, almeno pulirla è stato divertente!

Peso: 8,45g

Diametro: 25mm

Grazie per il vostro tempo

20210909_153059.thumb.jpg.2a20a4be3d8197bbec5fe60d841a7259.jpg20210909_153120.thumb.jpg.62747ea5b994d3fa6ecbcfe597f4fcbc.jpg

Buonasera ad occhio sembra il ritratto di Commodo o Marco Aurelio, propenderei per il primo,ma non prenderlo come oro colato, saluti

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


41 minuti fa, Zanzaretta007 dice:

Buon pomeriggio,

È da tanto tempo che cerco di identificare questa moneta, ricevuta come regalo di natale lo scorso anno dentro ad un lotto di monete imperiali molto incrostate e rovinate comprato su ebay.

L'ho lasciata in olio d'oliva per tutti questi mesi e solo ultimamente l'ho pulita dalle incrostazioni.

Questo è il risultato, alcuni dettagli si vedono ancora, ma le scritte ormai sono sparite.

Date le condizioni non mi aspetto un'identificazione precisa, basta anche solo qualche ipotesi su imperatore e figura seduta sul rovescio, niente di più. Questa volta mi spinge la semplice curiosità, almeno pulirla è stato divertente!

Peso: 8,45g

Diametro: 25mm

Grazie per il vostro tempo

20210909_153059.thumb.jpg.2a20a4be3d8197bbec5fe60d841a7259.jpg20210909_153120.thumb.jpg.62747ea5b994d3fa6ecbcfe597f4fcbc.jpg

Ciao,meno male che dopo tutti questi mesi sott'olio non ti sia venuta voglia di mangiarlo. Scherzo ovviamente?.Non si tratta di un dupondio ma molto probabilmente di un asse di Marco Aurelio perché la testa dell'imperatore mi sembra che non è radiata. Questo quanto si riesce a vedere dalle foto. Alla prossima                                                   ANTONIO 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


25 minuti fa, Pxacaesar dice:

Ciao, meno male che dopo tutti questi mesi sott'olio non ti sia venuta voglia di mangiarlo. Scherzo ovviamente?.Non si tratta di un dupondio ma molto probabilmente di un asse di Marco Aurelio perché la testa dell'imperatore mi sembra che non è radiata. Questo quanto si riesce a vedere dalle foto. Alla prossima                                                   ANTONIO 

Ahahahah, in realtà mi ero dimenticato di averla messa in olio, l'ha ritrovata mia padre mentre faceva pulizie in garage.

Vedendola dal vivo sembra avere la testa radiata, dalle foto non si capisce bene. Nel caso faccio qualche foto migliore, così da togliere ogni dubbio.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

DE GREGE EPICURI

M.Aurelio, probabilmente un dupondio; al rovescio, forse Giove seduto in trono.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


55 minuti fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

M.Aurelio, probabilmente un dupondio; al rovescio, forse Giove seduto in trono.

Ciao, si quasi sicuramente si tratta di un dupondio di Marco Aurelio perché visionando la foto si scorge forse un pezzetto della base del diadema. Alla prossima                          ANTONIO 

20210909_211608.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


  • Zanzaretta007 changed the title to Dupondii Romani in pessime condizioni

Grazie mille Ragazzi! Siete stati molto utili!

Ora per non creare altre discussioni posto altre due dupondi, sempre ritrovati nello stesso lotto e puliti alla stessa maniera.

Queste forse sono messe un po' meglio no?

M. Figura seduta 26mm 10.60g

M. Figura in piedi 25mm 9.80g

https://www.dropbox.com/sh/2hflrsopnzdnixs/AABj2FHhNY1jEwtTnrZd_U5-a?dl=0

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Zanzaretta007 dice:

Grazie mille Ragazzi! Siete stati molto utili!

Ora per non creare altre discussioni posto altre due dupondi, sempre ritrovati nello stesso lotto e puliti alla stessa maniera.

Queste forse sono messe un po' meglio no?

M. Figura seduta 26mm 10.60g

M. Figura in piedi 25mm 9.80g

https://www.dropbox.com/sh/2hflrsopnzdnixs/AABj2FHhNY1jEwtTnrZd_U5-a?dl=0

Ciao,il primo sembrerebbe Antonino Pio,il secondo è sicuramente Traiano...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Grazie mille!

Traiano l'ho individuato in asse di tipo S P Q R OPTIMO PRINCIPI S C; Salus (o di tipo simile), ma quella di Antonino Pio resta un dubbio.

Speriamo qualcuno la riconosca, per adesso grazie di tutto!

Link to comment
Share on other sites


33 minuti fa, Zanzaretta007 dice:

Grazie mille!

Traiano l'ho individuato in asse di tipo S P Q R OPTIMO PRINCIPI S C; Salus (o di tipo simile), ma quella di Antonino Pio resta un dubbio.

Speriamo qualcuno la riconosca, per adesso grazie di tutto!

Ciao dovrebbe trattarsi di un dupondio di Antonino Pio. Ho migliorato un po le foto e mi sembra di scorgere le punte del diadema sulla testa dell'imperatore. Al rovescio dovrebbe essere la dea dell'abbondanza. 

20210911_181128.jpg

20210911_181331.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ciao, secondo me la divinità rappresentata è la Libertas che regge il pileus:

 

pileus

A felt cap, more or less conical, worn by freed Roman slaves, and known as the cap of freedom; a similar cap is worn by the French Marianne and appears on the so-called Mercury dime, with the same meaning, though in those cases it had a turned-over top and was called a Phrygian cap. Held on Roman coins by Libertas, the personification of freedom. It was also associated with the Dioscuri, the heavenly twins, and when two pilei were shown on a coin, that is what they symbolised.

 

Buona notte da Stilicho

Edited by Stilicho
integrazione
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Hai proprio ragione @Stilicho!

Di sicuro la figura stante è la Libertas, però resta il dubbio sull'imperatore.

Sono quasi certo sia Antonino Pio, come voi avete suggerito, ma non ho ancora trovato un riscontro sicuro.

Speriamo qualcuno risolva i nostri dubbi!

Grazie

Link to comment
Share on other sites


Supporter

@Zanzaretta007

Sul dritto leggo ANTONINVS AVG PIV... 

Quindi Antonino Pio

Guarda questo link per un raffronto con la tua moneta:

Online Coins of the Roman Empire: Browse Collection (numismatics.org)

Buona serata da Stilicho

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.