Jump to content
IGNORED

Il problema dei falsi 2 Euro Commemorativi


Recommended Posts

Buona domenica. Durante la quarantena 2020 parlai con un signore che spesso incontro al bar, che è un finanziere. Si stava parlando di monete e quindi me ne uscii, fra le monete che collezione, anche con la mia collezione di 2 Euro commemorativi. Nel parlare ovviamente disse che vi sono diversi Euro falsi in giro, prevalentemente nelle tasche della gente. Quando poi dissi che prendevo i 2 Euro in negozi certificati specializzati in Euro ebbe a dirmi che ugualmente che non dovrei fidarmi troppo.

Io ovviamente continuo la mia collezione, perché naturalmente penso che i negozi numismatici specializzati in Euro, controllino le monete che prendono. Non penso che ogni negozio Euro prenda falsi, anche perché naturalmente ne andrebbe del nome e della vita del negozio stesso. 

Ora, che io sappia i negozi prendono le loro monete dalle zecche, da rotolini confezionati dalle zecche, come anche dalle banche e non penso che una banca, di Stato o privata rifili dei falsi. Possono prenderli da collezionisti, ma in caso penso che controllino i 2 Euro commemorativi che vanno a prendere.

Ovvio il problema dei falsi, in qualsivoglia ambito numismatico, e non solo, è sempre vivo. Penso sia bene parlarne , soprattutto in forum come questo.

Leggevo mesi fa di falsi 2 Euro fatti da cinesi che riuscivano a riprodurre il magnetismo.

Questo signore è un finanziere; che voleva dire sul non fidarmi troppo? Parlando di negozi.

Buona domenica 

Link to comment
Share on other sites


Caro Aristarco, non è la prima volta che tiri fuori questa menata dei 2 euro falsi venduti dai negozianti. Posso capire che in circolazione ci siano pezzi falsi, ma come dici tu i negozianti li comprano sempre dalle zecche o da altri rivenditori che, a loro volta, li comprano dalle zecche. Quindi andrei sul sicuro.

La domanda che mi pongo è: quel finanziere con cui hai parlato...è un collezionista? Ne sa qualcosa di numismatica oppure guarda all'oggetto "moneta" solo dal punto di vista di un finanziere? (e quindi pensando alla possibilità di falsi)?

Comunque, non voglio essere offensivo, se non ti fidi non collezionare oppure cambia collezione. Non è la prima volta che qui te lo si dice.

Link to comment
Share on other sites


Ma dai siamo seri!!!!!! 2 euro falsi ve ne sono, peró....... il discorso ( di @Aristarco@Aristarco)  non sta in piedi per più di un motivo, 

1. I falsari sarebbero degli stupidi nel riprodurre monete commemorative, sicuramente si dedicano ai monete normali di circolazione. 

2. Pensare che un commerciante numismatico possa essere truffato con i 2 € commemorativi falsi, è di una fantasia straordinaria.... 

In Numismatica  il problema dei falsi esiste, ma stai tranquillo e continua a collezionare i 2 € commemorativi, senza farti tanti patemi d'animo. 

Saluti 

TIBERIVS 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Nummus dice:

quel finanziere con cui hai parlato...è un collezionista? Ne sa qualcosa di numismatica oppure guarda all'oggetto "moneta" solo dal punto di vista di un finanziere? (e quindi pensando alla possibilità di falsi)?

no non è un collezionista numismatico. Che io sappia è solo un finanziere ma non un collezionista quindi sì, penso guardi la moneta dal punto di vista che hai detto tu

Link to comment
Share on other sites


Il 4/10/2021 alle 08:25, TIBERIVS dice:

I falsari sarebbero degli stupidi nel riprodurre monete commemorative, sicuramente si dedicano ai monete normali di circolazione.

Condivido totalmente: la falsificazione di una moneta ha un costo, quindi perché dedicarsi a monete - in genere - con tirature non molto elevate e non al classico 2 euro riprodotto in milioni e milioni di esemplari?

Link to comment
Share on other sites


Andrò controcorrente probabilmente ma penso che un falsario non si preoccupi minimamente della tiratura degli originali (intesi quelli da far circolare, non riferito a falsi di unicum) quanto della semplicità dei dettagli che hanno gli stessi. Ovvero, meno dettagli ha l'originale, più il falso gli somiglierà e sarà semplice da preparare. Parere personalissimo. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Buonasera

Qui nel forum sono "passate" 2€ EXPO falsissime fatte al tornio....

Link to comment
Share on other sites


4 ore fa, gennydbmoney dice:

E invece vengono falsificati anche i 2 euro commemorativi...

Mai capitate per le mani (o magari sì e non me ne sono accorto), comunque cercherò di non abbassare la guardia. C'è da dire però che al di là del fatto che i falsi esistono ed esisteranno sempre, mettere in dubbio la professionalità e la correttezza di certi negozi di numismatica, mi sembra eccessivo. Soprattutto perché stiamo anche parlando di monete FDC o in coincard, che quindi vanno presi da distributori autorizzati, dalle zecche e magari dalle banche.

Link to comment
Share on other sites


5 ore fa, gennydbmoney dice:

E invece vengono falsificati anche i 2 euro commemorativi...

OK, lo affermi peró per dovere di cronaca dovresti pubblicare la fonte, altrimenti  è solo una tua personale considerazione. 

Link to comment
Share on other sites


35 minuti fa, TIBERIVS dice:

OK, lo affermi peró per dovere di cronaca dovresti pubblicare la fonte, altrimenti  è solo una tua personale considerazione. 

Questo ti basta?...

Il 4/10/2021 alle 08:25, TIBERIVS dice:

1. I falsari sarebbero degli stupidi nel riprodurre monete commemorative, sicuramente si dedicano ai monete normali di circolazione. 

Adesso tocca a te...

Link to comment
Share on other sites


Il problema non è se esistono 2€ cc falsi, che esisterano pure, ma immaginare che ci sia una convenienza nel farli e che quindi siano "molti" quelli in circolazione...

Una moneta come quella non è indice di nulla, se non di qualcuno che si è divertito a farsene una in casa propria (vista la "qualità" della moneta) per magari spenderla in un parcometro....

Edited by pandino
Link to comment
Share on other sites


Nel 2017 a Napoli c'è stata una vera invasione di 2 euro Expo falsi,e non parliamo di qualche esemplare realizzato chissà da chi magari nel proprio garage,ma di migliaia di esemplari realizzati da un'associazione di falsari in una  zecca clandestina...

Link to comment
Share on other sites


Dovrei avere da qualche parte un 2 euro di quelli per i mondiali di sci che si svolsero a Torino nel 2006, ovviamente falso, appena lo trovo lo posto...

Link to comment
Share on other sites


io non parlavo di 2 Euro commemorativi che si possono vedere in giro, di Paesi che ne hanno emessi anche per la circolazione, ma di quelli nei negozi numismatici; non di quelli che possono capitare in tasca 

Link to comment
Share on other sites


3 ore fa, Aristarco dice:

io non parlavo di 2 Euro commemorativi che si possono vedere in giro, di Paesi che ne hanno emessi anche per la circolazione, ma di quelli nei negozi numismatici; non di quelli che possono capitare in tasca 

@Aristarco se temi che un rivenditore possa rifilarti degli euro falsi, il mio consiglio è quello di cambiarlo immediatamente. Non vai da un determinato dottore se non ti fidi del suo giudizio. Se poi hai delle prove tangibili che un negoziante venda di proposito delle monete contraffatte, rivolgiti il prima possibile alle Autorità.

Tuttavia in giro ci sono negozi fisici (e non) gestiti da professionisti seri e validi, non credo sia un'impresa titanica trovarli.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter
19 ore fa, gennydbmoney dice:

Dovrei avere da qualche parte un 2 euro di quelli per i mondiali di sci che si svolsero a Torino nel 2006, ovviamente falso, appena lo trovo lo posto...

Quella del 2.006 mi pare ci fosse un esempio da qualche parte, se ricordo bene aveva la parte in alto della mole poco raffinata. Ma in giro non ne ho mai trovata una.  Forse ci avevano provato perchè la tiratura della moneta era molto alta.

 

ecco qui il post sul forum 

 

Edited by Lifonzo
Link to comment
Share on other sites


Il 9/10/2021 alle 21:54, gennydbmoney dice:

Dovrei avere da qualche parte un 2 euro di quelli per i mondiali di sci che si svolsero a Torino nel 2006, ovviamente falso, appena lo trovo lo posto...

Ne avranno fatte davvero tantissime, perché mi è stata data di resto due volte...

Link to comment
Share on other sites


Il 3/10/2021 alle 17:05, Aristarco dice:

Leggevo mesi fa di falsi 2 Euro fatti da cinesi che riuscivano a riprodurre il magnetismo.

Vista l'intraprendenza che hanno non mi stupisco proprio.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.