Jump to content
IGNORED

Grano 1637


Recommended Posts

46 minuti fa, Aldo Tolino dice:

se ne conoscono solo Due esemplari

Sono  tre gli esemplari censiti di questo rarissimo Grano. 

Li può visionare nell'altra discussione. 

Link to comment
Share on other sites


11 ore fa, Aldo Tolino dice:

È estremamente raro ed autentico se ne conoscono solo Due esemplari ! 0C873515-C549-47D5-B1D1-32D2D0F78569.thumb.png.81a90f264ae5bc1c4fdeca0bfa9ebdff.png

Buongiorno, congratulazioni per questo rarissimo grano con busto a destra...

Ne approfitto per chiederti se ti sei fatto un'idea del motivo per cui sono stati coniati questi esemplari con il busto orientato a destra e non a sinistra come gli esemplari meno rari, inoltre cosa rappresenta la M sotto al busto?...

Per quanto riguarda la trascrizione del nome del Re in PHILIPRVS credo sia un errore scaturito da un esubero di metallo che è andato a posizionarsi proprio in quel punto da formare una gambetta in modo da trasformare la P in R,un'altro esubero si trova su LI sempre di PHILIPPVS...

IMG_20211006_043834.jpg

Edited by gennydbmoney
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


15 ore fa, gennydbmoney dice:

Buongiorno, congratulazioni per questo rarissimo grano con busto a destra...

Ne approfitto per chiederti se ti sei fatto un'idea del motivo per cui sono stati coniati questi esemplari con il busto orientato a destra e non a sinistra come gli esemplari meno rari, inoltre cosa rappresenta la M sotto al busto?...

Per quanto riguarda la trascrizione del nome del Re in PHILIPRVS credo sia un errore scaturito da un esubero di metallo che è andato a posizionarsi proprio in quel punto da formare una gambetta in modo da trasformare la P in R,un'altro esubero si trova su LI sempre di PHILIPPVS...

IMG_20211006_043834.jpg

L'esubero c'è, ma quella è proprio una R 

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Awards

Troppo semplicistica come soluzione,poi tutto può essere ma preferisco credere che questi errori siano scaturiti da problematiche sviluppatesi in fase di coniazione e non da imputare sempre e inderogabilmente ai coniatori...

Poi,come di suol dire,ognuno si fa le proprie idee...

Link to comment
Share on other sites


Ok, accetto la tua idea, ma non sono d'accordo. La gamba della R è troppo uguale ad altre R ufficiali per poter optare per un esubero. Poi i coniatori erano analfabeti, quindi ci può stare un errore così banale

Link to comment
Share on other sites

Awards

Buonasera; a voler estremizzare, a questo punto, potremmo anche vederci "Philippruis"… oppure "Philippris" ??

88DF664B-47ED-439B-902F-A522E6B78B48.jpeg

Edited by doppiopunto
Link to comment
Share on other sites


 

E se avessero "adattato" questo dritto, modificandone la legenda originaria:

PHILIP  R (EX)  IS (P) 

perché da quello che noto, la V di PHILIP(R)VS è una I  corretta. 

Edited by Rocco68
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


20 minuti fa, Rocco68 dice:

è una I  corretta. 

Modificato proprio ora da

Su questo ,giudicando solo visivamente,io ne sono convinto.

17 minuti fa, caravelle82 dice:

Su questo ,giudicando solo visivamente,io ne sono convinto.

Una I su V .

Edited by caravelle82
Link to comment
Share on other sites


5 minuti fa, Layer1986 dice:

Non credo... Quale moneta in rame di Filippo ha la HISP al diritto?

Nessuna infatti, ma come si spiegherebbe quella legenda, quel Busto a destra, quella M e la mancanza di data al dritto? 

Link to comment
Share on other sites


Con da sola, intendo proprio in solitudine, come in foto. Il busto a destra è presente nelle coniazioni catalogate come prova dal magliocca tra il numero 63 e il 65 prodotte nel 1636. La legenda può capitare così, basta un conio unico per la legenda ed ecco che tutta la tipologia ha una R

Polish_20211006_214142853.jpg

Link to comment
Share on other sites

Awards

Altro particolare non trascurabile è che in questo Busto, Filippo IV viene raffigurato con una corazza diversa da tutti gli altri busti nei Grani, ma uguale a quella che porta nei 9 Cavalli. 

Link to comment
Share on other sites


1 minuto fa, Layer1986 dice:

Mmm sicuro? Il 9 cavalli non ha il colletto alto, è più simile al 3 cavalli

Comunque diversa da quella degli altri Grani. 

Che sia il dritto di una "prova" a noi sconosciuta? 

Link to comment
Share on other sites


Che differenza fa tra grano e prova? È impossibile dire se questa moneta è legata a qualche motivo particolare o meno, le prove sono tutte del 36, il 37 presenta molte monete "strane". Per me questa è una moneta nata male, ma parliamo di moneta

Link to comment
Share on other sites

Awards

Credo che valga la pena mostrare il lotto originale dall’Asta Nomisma.

NAPOLI Filippo IV (1621-1665) ...
NAPOLI Filippo IV (1621-1665) ...
 
 
NAPOLI Filippo IV (1621-1665) Grano 1637 sigla GA/C - Magliocca 73 CU (g 10,32) RRRRR La moneta ha una grande M sotto il busto rivolto a destra, senza la data al dritto; si annota l’unico passaggio in asta, di questo esemplare inedito, alla Nomisma 57 del 18 maggio 2018, lotto 1019. Modesti depositi ma bellissimo esemplare per questo tipo di moneta
 
 
 

Grading/Stato: qSPL

 
 

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.