Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
simone

Museo archeologico di Chieti

Risposte migliori

simone

Oggi pomeriggio sono andato al Museo Archeologico di Chieti, dove si può ammirare un'ottima raccolta numismatica.

Per i dettagli vi rimando al mio sito:

http://simone-numismatica-e-storia.lamoneta.it/?p=85

PS: non è che potrei avere problemi pubblicando le foto ? Non era permesso farle, ma non ho resistito.... :blink:

Modificato da simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko
Oggi pomeriggio sono andato al Museo Archeologico di Chieti, dove si può ammirare un'ottima raccolta numismatica.

Per i dettagli vi rimando al mio sito:

http://simone-numismatica-e-storia.blogspo...-di-chieti.html

PS: non è che potrei avere problemi pubblicando le foto ? Non era permesso farle, ma non ho resistito....  :blink:

219243[/snapback]

non saprei per la tua domanda riguardante se è lecito pubblicare foto "vietate"...

cmq bel museo, finalmente un museo dove la numismatica viene apprezzata, o perlomeno si cura anche questa parte, di solito in molti musei quella parte che riguarda le monete è "a casaccio", messa lì in qualche modo <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes

Grazie per la segnalazione Simone... dovrebbero essere più frequenti queste infrazioni ;) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone
dovrebbero essere più frequenti queste infrazioni ;) :)

219251[/snapback]

Ma ho infranto una legge o solo il regolamento interno del museo ? :blink:

Modificato da simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Dai non ti preoccupare... male che va organizzeremo una delegazione di lamonetiani per portarti le arance nelle patrie galere... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone
Dai non ti preoccupare... male che va organizzeremo una delegazione di lamonetiani per portarti le arance nelle patrie galere...  :D

219304[/snapback]

:D :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

polase

a pasquetta sono stato alla Civitella (il secondo Museo archeologico di Chieti).

Come struttura è veramento molto bello (il museo)

come collezione interessante

come collezione numismatica un po confusa...

però c'è qualcosa di interessante

Vado all'archeologico e poi vi do il mio parere...

PS comunque è meglio la sala numismatica del Castello a L'Aquila

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

polase

...simò la nott vatt a durmì... .."Inviato il Oggi alle, 01:25" :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone
...simò la nott vatt a durmì... .."Inviato il Oggi alle, 01:25" :D

219329[/snapback]

:D :D :D

Chissà se hanno capito tutti :D

Ciao corregionale !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

L'ho visitato qualche anno fà e sono rimasto molto contento.

Il museo (una villa neoclassica costruita intorno al 1830) ospita una raccolta archeologica molto consistente e significativa e documenta la cultura dell'Abruzzo antico dalla protostoria alla tarda età imperiale.

Sono esposti corredi tombali provenienti da alcune delle più significative necropoli dell'Abruzzo preromano dal IX sec. a.C.

Di estremo interesse è la statua del guerriero di Capestrano proveniente dalla necropoli dell'omonima cittadina in provincia dell'Aquila: risale alla seconda metà del VI sec. a.C. ed è alta oltre 2 metri.

La sezione numismatica abbraccia un periodo storico che va dal IV sec. a.C. al 1800, con buoni esemplari di monete greche, magno-greche, romane ecc.

Interessante la descrizione dei rinvenimenti dei ripostigli o tesoretti con relative immagini e monete (mi pare di ricordare di denari).

Di particolare importanza è la presenza di un aureo dell'imperatore Galba: una moneta rara di cui se ne conoscono solo altri due esemplari in collezioni pubbliche.

Purtroppo non mi ricordo con precisione qual'è: ho trovato solo una foto del D/ e una descrizione che indica che fu coniato in Spagna nel 68.

post-4217-1176758856_thumb.jpg

post-4217-1176759317_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×