Jump to content
IGNORED

Barone Enzo Cammarata


Cromio di Aitna
 Share

Recommended Posts

E' scomparso all'età di 74 anni il Barone Enzo Cammarata, numismatico di fama internazionale e cultore di archeologia siciliana. Alla fine degli anni 90' era rimasto coinvolto insieme al prof. Manganaro in un'operazione condotta dalla Digos di Catania per un presunto traffico internazionale di reperti archeologici gestito da Costa Nostra, un vero e proprio terremoto che sconvolse il mondo dell'archeologia isolana. Il nome di Cammarata era legato alla vicenda della phiale aurea, la coppa d'oro ellenistica rinvenuta nel 1980 da scavatori clandestini nelle campagne di Caltavuturo e successivamante espatriata all'estero per poi essere restituita nel 2000 dal Metropolitan Museum di New York allo Stato Italiano. Cammarata nonostante le pesanti accuse era stato prosciolto da tutti i capi di imputazione; durante gli ultimi anni della sua vita si è dedicato allo studio e all'allestimento della sua Villa Museo attigua alla fomosa Villa Romana del Casale di Piazza Armerina.

 

https://dedalomultimedia.it/notizie/ultime/5260-enna-e-scomparso-enzo-cammarata,-numismatico-di-levatura-internazionale.html

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ricordo su taluni quotidiani l'enfasi con la quale venne chiamato in causa .... non altrettanto il suo proscioglimento (come quasi sempre accade hanno sbattuto il mostro in prima pagina; il proscioglimento non fa notizia).

R.I.P.

luciano

Link to comment
Share on other sites


Grazie @Cromio di Aitna.

Sapevo che negli ultimi anni, non stava bene.

Le mie piu sentite condoglianze ai famigliari.

Sicuramente un grande personaggio, con i suoi pregi e difetti.

Grande cultore della Numismatica Classica e grande raccoglitore di bronzi della Sicilia Greca, a prescindere delle sue vicende giudiziarie.

Ciao ENZO......riposa in PACE.

Link to comment
Share on other sites


Posted (edited)

Senza dubbio una grande figura della numismatica classica (e non solo) che se ne va... ma di cui rimarrà il ricordo.

Sentite Condoglianze.

Edited by giuseppep
Link to comment
Share on other sites


Posted (edited)

Mi spiace e rilevo anche l’età  ancora giovane - oggi in particolare - per la sua scomparsa .

un personaggio molto particolare di indubbio ingegno e amplissime conoscenze. Mi rammarico non aver avuto occasione di conoscerlo personalmente. Di lui ho il famoso librettino Da Dioniso a Timoleonte che rappresenta un concentrato di conoscenze e intuizioni formidabili per la monetazione del periodo e in particolare i frazionali amatissimi anche da Manganaro. 
oggi in pochi hanno ancora tali conoscenze e soprattutto idee e intuizioni su come la monetazione siciliana del periodo fosse organizzata e si fosse sviluppata.

sarebbero conoscenze da raccogliere da questi personaggi per preservarle e  pubblicarle per i posteri. 

Edited by numa numa
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Non l'ho mai conosciuto, né mai visto di persona, ma naturalmente l'ho sentito più volte nominare come grande esperto e cultore di numismatica classica. Mi dispiace per la sua scomparsa. Condoglianze a tutti i suoi cari.

Link to comment
Share on other sites


Il 18/6/2022 alle 06:49, numa numa dice:

Mi spiace e rilevo anche l’età  ancora giovane - oggi in particolare - per la sua scomparsa .

un personaggio molto particolare di indubbio ingegno e amplissime conoscenze. Mi rammarico non aver avuto occasione di conoscerlo personalmente. Di lui ho il famoso librettino Da Dioniso a Timoleonte che rappresenta un concentrato di conoscenze e intuizioni formidabili per la monetazione del periodo e in particolare i frazionali amatissimi anche da Manganaro. 
oggi in pochi hanno ancora tali conoscenze e soprattutto idee e intuizioni su come la monetazione siciliana del periodo fosse organizzata e si fosse sviluppata.

sarebbero conoscenze da raccogliere da questi personaggi per preservarle e  pubblicarle per i posteri. 

 

Gent. NumaNuma, quello che hai esposto e' il mio stesso pensiero! 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Il numero uno distanziato anni luce da tutti collezionisti professori sovrintendenti commercianti periti scrittori di libri di numismatica nel riconoscere l' autenticita' o la falsita' di un pezzo, elemento base prima di delle chiacchiere su valori ponderali datazioni significazioni ecc.. L'unico di cui avevo assoluta fiducia.....se voleva.....il suo parere era vangelo. Morto il dott Cirino ed ora Lui c'e' il vuoto.

Link to comment
Share on other sites


19 ore fa, numa numa dice:

Chi e’

il dr Cirino? 

 

Suppongo che ľutente Lipari si riferisca al dott. Cirino Capra, noto commerciante catanese ed esperto in numismatica e filatelia, il quale possedeva un negozio in una traversa di via Umberto I presso la città etnea.

Link to comment
Share on other sites


Mi sono sempre promesso di andarlo a trovare , non sono mai riuscito , pur sentendolo telefonicamente qualche anno fa.

spero di riuscire ad andare nei prossimi anni.

auspico che moglie e figli possano proseguire quanto sognato dal papà.

skuby

 

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.