Jump to content
IGNORED

2 bei follis di Massimino


Recommended Posts

Il primo è un follis battuto dalla IV officina della zecca di Eraclea (HTΔ) intorno al 310: al rovescio è rappresentato il Genio, in piedi e rivolto a sinistra, con modio sul capo, nudo e con clamide sulla spalla sinistra, che regge con la destra una patera e con la sinistra la cornucopia (GENIO IMP-E-RATORIS).

La classificazione dovrebbe essere RIC VI Heraclea 49a (la foto è molto scura, ma non mi pare di vedere il crescente a destra nel campo del rovescio), con un grado di rarità "Non Comune".

Edited by chersoblepte
Link to comment
Share on other sites


Per la seconda la classificazione dovrebbe essere RIC VI Cyzicus 77a: follis battuto intorno alla metà del 311. Al rovescio la rappresentazione è identica a quella del tuo primo follis, ma con legenda differente (GENIO AV-GVSTI CMH). In esergo cosa leggi? MKVA o simili?

Link to comment
Share on other sites


Grazie chersoblepte!

Per il secondo Follis cosa vuoi sapere, cosa riesco a leggere riguardo la sigla della zecca?

Perché le lettere sono molto difficili da capire .........., con la moneta in mano é lo stesso discorso della foto! :(

Link to comment
Share on other sites


Per il secondo Follis cosa vuoi sapere, cosa riesco a leggere riguardo la sigla della zecca?

Perché le lettere sono molto difficili da capire .........., con la moneta in mano é lo stesso discorso della foto! :(

225240[/snapback]

Sì, volevo sapere se magari con la moneta in mano l'esergo del rovescio risultava più leggibile, giusto come conferma per la classificazione... ad ogni modo quella proposta mi pare la più probabile ;).

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.