Jump to content
IGNORED

La numismatica


Mirko
 Share

La numismatica è una scienza esatta?  

27 members have voted

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Please sign in or register to vote in this poll.

Recommended Posts

Dato per scontato il fatto che sia una scienza, la numismatica secondo voi è una scienza esatta oppure no? :huh:

Si possono dare le motivazioni del voto (positivo o negativo) immediatamente, senza dover aspettare qualche giorno. Il sondaggio è in questo caso solo un pretesto per riflettere insieme sulla nostra passione. :blink:
Link to comment
Share on other sites


secondo me non è una scienza esatta, come un pò tutte le scienze umane (vedi ad esempio la "Storia" che viaggia in parallelo alla numismatica)
Link to comment
Share on other sites


  • ADMIN
Staff
Io ho votato di sì. Applico sempre i metodi galileiani allo studio delle monete :P
Link to comment
Share on other sites


ho votato di [color="red"]SI[/color] tenendo ben presente i limiti di tutte le scienze umane


ciao Edited by piergi00
Link to comment
Share on other sites


Io ho votato NO perché non posso misurare quantitativamente tutti gli aspetti essenziali: non posso misurare la conservazione di una moneta né stabilirne la rarità fornendo una classifica precisa (ad es. fra le monete NC non posso dire che questa è più non comune di un'altra).
Link to comment
Share on other sites


Ho votato [b]dipende[/b], perchè secondo me a seconda del punto di vista valgono il sì ed il no, che di mezzo ci sia la passione o meno.

Dal punto di vista di un collezionista appassionato sicuramente non lo è, nessuna legge fisica o matematica riuscirà mai a mettere in tabella il perchè una persona sia spinta a comprare a cifre spropositate un tondello che "oggettivamente" non vale il prezzo.

Diverso il discorso per un commerciante, per cui vale la regola della domanda e dell'offerta; rarità, conservazioni, aumenti di prezzo etc.. diventano sicuramente più oggettivi.
Se si mette in secondo piano la passione, sacrificandola al guadagno, allora la numismatica può diventare anche una scienza esatta (ma forse meno divertente :( ).

Ciao, RCAMIL B)
Link to comment
Share on other sites


Ho votato no, pensando alle solite dispute BB, BB+, Spl e FdC.

A proposito, ma anzichè "Fior di Conio" espressione che trovo ampollosa e un pò stupidina non si potrebbe cominciare a dire "Come nuova" o "Perfetta" o "Non circolata"?? :)

Tornando al topic, credo che anche tutti i vari gradi di conservazione vadano riportati all'epoca della moneta, sfido chiunque a definire la differenza fra un tallero del 1750 Spl e un altro Spl+, a parte il prezzo ovviamente :ph34r: :angry:

Insomma, estendendo la cosa, che senso ha per una moneta battuta 250 anni fa, che ne ha viste di tutte i colori, si è scontrata in migliaia di tasche con altre monete, è rotolata per chissà quante scale, su chissà quanti banconi di negozi, magari calpestata...che senso ha commentare "eh ma al massimo è BB", certo che non è FdC, sarebbe come pretendere che mia nonna di 90 anni non avesse le rughe!


Scusate la chiaccherata ma era da un pò che mi frullavano queste idee nella testa... :)
Link to comment
Share on other sites


[color="blue"]La Numismatica è come la cosa che studia cioè, La Moneta ha due faccie.
A volte una al contrario dell'altra,a volte tutte e due nello stesso verso (anche se dovrebbero essere così solo le medaglie)altre addirittura unifaccia!.[/color]

[color="purple"]Lo sgrammaticato ma "colorito",Fa.[/color]
Link to comment
Share on other sites


Siete sicuri che "La NUMISMATICA" poggi sulla disanima del grado di rarita' di una moneta o sulla sua condizione ?

Io penso proprio di NO , queste mi paiono solo le basi del "COMMERCIO NUMISMATICO" <_< :D

ciao
Link to comment
Share on other sites


[quote name='piergi00' date='04 marzo 2005, 17:25']Siete sicuri che "La NUMISMATICA" poggi sulla disanima del grado di rarita' di una moneta o sulla sua condizione  ?

Io penso proprio di NO , queste mi paiono solo le basi del "COMMERCIO NUMISMATICO"  <_<  :D

ciao
[right][post="18919"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

hai ragione Piergi, fortunatamente la numismatica è ben altro, se fosse solo un discorso di rarità e condizione mi sarei trovato da tempo un altro hobby.

:D
Link to comment
Share on other sites


Sono daccordo con te.
Tuttavia davanti ad una moneta, ne descrivi alcune proprietà:
in particolare il periodo storico, il valore artistico e quello numismatico, cioè il grado di rarità e la conservazione.
La numismatica generale può prescindere dalla rarità e dalla conservazione, quella particolare (cioè riferita ad una particolare moneta), no.
Puoi parlare in generale degli alberi, però se vuoi parlare di un cedro devi darne la famiglia, il genere, l'aspetto. Se puoi vuoi parlare di QUEL cedro, devi dire dove si trova, se ha tutti i rami, se fa i frutti ecc.
Link to comment
Share on other sites


La numismatica é la storia di essa sopratutto, secondo me, il collezionismo fine a se stesso, la bellezza artistica di un moneta, poi vengono cose come la rarità ed il valore venale io propendo quindi per la prima risposta salut! azzogsal
Link to comment
Share on other sites


ho votato NO perchè è un cosa del tutto personale :D
per me una moneta può valere qualcosa mentre per un altro non vale niente.
Per non parlare poi delle varie classificazioni :P
Link to comment
Share on other sites


Io ho votato dipende, nel senso che non è una scienza esatta sulla rarità, sulla conservazione e altro, è esatta sul vero o falso, sul peso, sulla fisicità...
Link to comment
Share on other sites


Sono della stessa opinione di Rcamil e Joker.
Non credo che la numismatica possa definirsi nel complesso una scienza esatta o inesatta, occorre prima distinguere l'aspetto puramente "collezionistico" da tutto ciò che concerne la sua storia ed il suo pregio artistico. :)

Se mi dovessi limitare al fattore collezionistico, opterei per un "no", non la considero una scienza esatta.

Ciao,
[b]Alberto[/b]
Link to comment
Share on other sites


Io ho votato NO perchè è troppa la passione, la storia e il sapere che ruota intorno a questa scienza, tanto che sarebbe meglio chiamarla "CONOSCENZA"! :P
Link to comment
Share on other sites


un noto dizionario definisce la numismatica come [i]la scienza che studia le monete e le medaglie sotto l'aspetto storico, economico, artistico e giuridico: numismatica antica, medievale, moderna; cultore di numismatica[/i]

sotto l'aspetto storico ci sono molti vuoti, molti dubbi; non pensiamo subito alle moderne. Non conosco bene il campo antico o medievale, ma se non erro ogni tanto non si scoprono monete mai trovate, 'inedite' ? E poi, non bisogna teorizzare per molte monete la tiratura effettiva (o, per meglio dire, [u]la più probabile[/u])?Tutto questo perchè la storia è in fin dei conti una ricerca, ed essendo la numismatica collegata strettamente ad essa direi... che non si può proprio definire una scienza esatta!!!

Il discorso è diverso per le moderne... Le monete del XIX secolo hanno una tiratura, sono fatte di un metallo ben determinato ed hanno un peso, un diametro e un bordo definito e noto a tutti: non riservano quindi delle sorprese! (Salvo il caso delle 'varianti' di conio...)

Quanto alle quotazioni... beh quelle variano senza una logica teorizzabile; tutto sta nell'interesse umano collezionistico che può aumentare o diminuire!! E altro fattore importante sta nella disponibilità dei pezzi del (grosso) commerciante..

Ecco perchè la numismatica non è una scienza esatta... perchè riserva sempre delle sorprese!
Link to comment
Share on other sites


[quote]Quanto alle quotazioni... beh quelle variano senza una logica teorizzabile; tutto sta nell'interesse umano collezionistico che può aumentare o diminuire!![/quote]

Quindi anche l'economia non è una scienza esatta :)

Mi fate qualche esempio di scienza esatta?
Link to comment
Share on other sites


Anche secondo me la numismatica non è una scienza esatta, basti pensare ad importanti testi come il Cohen che oggi risulta superato e pieno di errori, oppure basta parlare con diversi esperti e vi accorgerete che ognuno ha le sue teorie spesso contrastanti con le altre.. no non è proprio una scienza esatta ma tanti si avvalgono di altre scienze sicuramente esatte per cercare di avere risultati prossimi alla realtà il più possibile.
Link to comment
Share on other sites


[quote]Mi fate qualche esempio di scienza esatta?[/quote]
Es. la matematica :)
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.