Jump to content
IGNORED

Richiesta info per quotazioni, condizioni e bordo


Recommended Posts

Ciao a tutti,
da perfetto neofita vi chiedo alcune informazioni su questa moneta.
Secondo [url="http://incuso.altervista.org/20_centesimi_esagono_ve3.php"]quanto riportato QUI[/url] , alcuni esemplari presentano il bordo rigato [u]o comunque con traccie di rigatura. [/u]
[u]"La variante con bordo rigato (1918) è da considerarsi avente rarità R"[/u]
Ora, io ne ho una (vedi foto sotto) che ha un bordo appena appena rigato, però sono ben evidenti le righine, appena percepibile al tatto... che rientri nelle R?
Inoltre secondo voi in che condizioni è la moneta? (le foto sono fin troppo severe :D )
qualcuno di voi che ha il catalogo (io non ce l'ho ancora) può dirmi se effettivamente sta cosa del bordo rigato è vera?
premetto dato le condizioni della moneta che la mia era una pura curiosita, giusto per sapere qualcosa che mi incuriosisce :)
grazie ciao

ecco le foto:
[img]http://newtoniano.altervista.org/immagini/Fronte_moneta.jpg[/img]
[img]http://newtoniano.altervista.org/immagini/moneta_retro.jpg[/img]
[img]http://newtoniano.altervista.org/immagini/bordo.jpg[/img]
Link to comment
Share on other sites


  • ADMIN
Staff
Bella domanda. Il Gigante riporta NC come rarità mentre il Montenegro R2. Chi ha ragione?
Il Gigante stesso dice che la rigatura deve essere perfetta e il Montenegro dice che esemplari con la rigatura perfetta sono rarissimi.

Non sono d'accordo su queste affermazioni. La mia opinione è che la rigatura deve essere apprezzabile per tutto il bordo della moneta e nello stesso stato della moneta. Mi sembra assurdo pretendere di non considerare rigata una moneta BB in cui la rigatura non sia perfetta. Da questo punto di vista R2 mi sembra eccessivo, d'altro canto anche in esemplari rigati vi sono man canze di rigatura in alcuni tratti del bordo. L'NC/R mi sembrano piu' sensati.

Invito gli altri del gruppo a dire la loro così aggiorno eventualmente la pagina.

La tua moneta mi sembra che presenti lo stesso grado di conservazione sia sul bordo che sul resto e quindi -se la rigatura è completa- direi di classificarla come rigata.

Si vede benissimo il ricciolo 2 della vecchia moneta parte della scritta REGNO... e il 9 della data sull'altra faccia.

Ciao,
M.
Link to comment
Share on other sites


Secondo me le monete da 20 Centesimi (esagono) del 1918 , 1919 rigate sono da ritenersi NC , se ci si accontenta di avere il bordo parzialmente rigato e piu' o meno evidente (su 100 esemplari ero riuscito a scovarne una quarantina rigati)
Trovare invece una moneta completamente rigata in modo netto e preciso diventa impresa ardua e pertanto solo in questo caso si puo' considerare un R

Comunque visto la condizione della moneta di Newtoniano (MB/BB) il grado maggiore di rarita' non fa molta differenza

ciao
Link to comment
Share on other sites


Il Gigante sostiene che la variante "bordo rigato" possa essere definita come tale solo quando la rigatura è perfetta.

Il fatto è che una buona parte di queste monete (come quella di Newtoniano) non ha il bordo perfettamente rigato, ma presenta solo delle "tracce" della rigatura.

Bisognerebbe distinguere in tre parti: monete con bordo liscio ('C'), monete con bordo parzialmente o lievemente rigato ('NC', come quella in fotografia) e monete con bordo perfettamente rigato ('R').

Ciao,
[b]Alberto[/b]
Link to comment
Share on other sites


grazie delle risposte,infatti mi sembrava una bella domanda da porvi :lol:
si in effetti è rigata uniformemente, però la rigatura è presente in tutto il bordo, comunque le foto non rendono pienamente giustizia.
le ho ingrandite e fatte all massima risoluzione ma tutte quelle incrostazioni marroncine sono molto meno evidenti.
quindi la considero NC?
grazi ciao
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.