Jump to content
IGNORED

Eracle o Apollo ?


joannes carolus

Recommended Posts

Salve a tutti. Così avevo classificato, con il British,  questo piccolo bronzo di Velia (mm.11, gr 2,34) non avendolo trovato in altre Sillogi o cataloghi. Riprendendolo in mano dopo molto tempo mi sono venuti parecchi dubbi. Può essere il "giovane" Heracles (?), ma non mi sentirei di scartare a priori la possibilità che sia Apollo Karneios con le corna di caprone ... ci sono riscontri in altre fonti da me non trovate? Chiedo alla competenza e alle conoscenze degli amici del forum con un grazie anticipato

image.png.357cd8f21f146a0ff9f0d359e95c7261.png

 

image.png.c6c3756f734df469fa1c14cccbe18f71.pngimage.png.2c544fb230ad4f8c214fc0e3f5e779bb.png

Edited by joannes carolus
Link to comment
Share on other sites


Penso più ad Apollo Karneios che a Eracle.

Qui l’attribuzione alternativa è tra Apollo con il corno di Ammone e testa femminile legata da un ampio diadema, con i capelli raccolti dietro.

BMC_128.jpg.80fc4e1e675c61d717e7dc534234e350.jpg

Velia, Lucania. AE 11mm. Obv: Female head right, bound with broad diadem, hair turned up behind. (or head of Apollo Karneios with ram's horn?) Rev: YELH above, Owl standing slightly right, head facing, wings spread; AR monogram in right field.

BMC 128; Lindgren 319

Contributed by Ars- David Suter, Switzerland, Apr. 2010Aeterna /

 

apollonia

Link to comment
Share on other sites


17 ore fa, apollonia dice:

Penso più ad Apollo Karneios che a Eracle.

Qui l’attribuzione alternativa è tra Apollo con il corno di Ammone e testa femminile legata da un ampio diadema, con i capelli raccolti dietro.

BMC_128.jpg.80fc4e1e675c61d717e7dc534234e350.jpg

Velia, Lucania. AE 11mm. Obv: Female head right, bound with broad diadem, hair turned up behind. (or head of Apollo Karneios with ram's horn?) Rev: YELH above, Owl standing slightly right, head facing, wings spread; AR monogram in right field.

BMC 128; Lindgren 319

Contributed by Ars- David Suter, Switzerland, Apr. 2010Aeterna /

 

apollonia

 

è la stessa moneta, foto con luci diverse, pubblicata su Wildwinds ... con una classificazione a mio avviso errata. Oltre al monogramma AR sulla destra c'è una X sotto l'ala a sinistra. Come ho detto non sono riuscito a trovarla in altri testi.

Giancarlo

PS. Della 128 il British riporta anche la raffigurazione che senza dubbio non è quella della moneta in discussione

image.png.315a486f9c966014dbcbc4d370b02224.png

Edited by joannes carolus
Link to comment
Share on other sites


La mia opinione è che il corno di Ammone compare sul dritto delle monete con la testa di Alessandro Magno deificato ma non su quelle con la testa di Eracle, che invece è associata al copricapo in pelle di leone (leontè).

Volevo dire che secondo me, se c'è il ram's horn, la testa non è di Eracle.

apollonia

Link to comment
Share on other sites


14 ore fa, apollonia dice:

La mia opinione è che il corno di Ammone compare sul dritto delle monete con la testa di Alessandro Magno deificato ma non su quelle con la testa di Eracle, che invece è associata al copricapo in pelle di leone (leontè).

Volevo dire che secondo me, se c'è il ram's horn, la testa non è di Eracle.

apollonia

 

sono d'accordo, anch'io propendo per Apollo Karneios. Rimane il problema di una corretta classificazione ... finora un bronzo di Velia con Apollo Karneios , civetta ad ali aperte, monogramma ecc. non l'ho trovato. La ricerca continua; indicazioni, pareri ed ipotesi sono graditi

buona serata

Giancarlo

Edited by joannes carolus
Link to comment
Share on other sites


esaurite tutte le mie possibilità (sicuramente limitate) di ricerca. Ultima ipotesi, forse un pochino velleitaria... e se fosse inedito ?

Edited by joannes carolus
Link to comment
Share on other sites


8 ore fa, apollonia dice:

La testa sul dritto potrebbe essere di Zeus.

apollonia

 

Più tipi di Velia mi risultano con Zeus al dritto e civetta ad ali aperte al rovescio, ma solo  la HNItaly 1326 con il monogramma  AR  e con l'etnico  YELH sotto la civetta.

Della 1326, guardando i vari tipi trovati mi sembra difficile vedere coincidenze con quello postato. Un paio di esempi

image.png.c5e40a7a8bec7be8142cfeb29714463f.png

 Numismatica Tintinna Auction, May 2011, lot no. 19.

Velia, Lucania. AE14mm, 2.59 gr. 350-300 BC. 

Laureate head of Zeus right. 
(YELH above), Owl standing facing, wings spread; AP monogram at lower right.

Rutter HN 1326; Garr. 119/31.

image.png.5b776fcc242288387a66f82198efb224.png

London Ancient Coins: 

Northern Lucania, Velia, 4th-2nd centuries BC. Æ (15mm, 2.80g, 3h). Laureate head of Zeus r. R/ Owl standing facing, wings spread. HNItaly 1326

 

 

Edited by joannes carolus
Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, Vietmimin dice:

Ciao @joannes carolus

C’è un esemplare di Velia dove la capigliatura sembrerebbe strana, anche tenendo conto di un corno, se fosse Apollo Karneios? 
8AFBD0D5-E91B-4D1B-9A45-6970821B4FC1.thumb.jpeg.a4dc5342c16578989cadd414fb10ba52.jpeg

 

 

Ciao, ottimo, direi che potrebbe essere

Edited by joannes carolus
Link to comment
Share on other sites


da questa moneta ho scoperto che, oltre ad Apollo, c'era anche uno Zeus Karneios con le corna di Ammone.. C'è sempre da imparare !

image.png.c88f681d738128a448e851ec409ad5ba.pngimage.png.79d27c258386688c25d7ecd9f5df62ef.png

Monnaie, Kyrenaica, Magas, Didrachme, ca. 294-275 BC, Kyrene, TB+, Argent

Tête de Zeus Karneios à droite.

Ammone (gr. ῎Αμμων) Antichissima divinità egiziana, alla testa del pantheon dell’aristocrazia sacerdotale tebana. Identificato a Tebe nel Nuovo Impero con Ra e concepito come divinità pantea (A. «anima primordiale», «grande anima»), non perse l’originaria connessione con i fenomeni atmosferici. Per moglie aveva Mut e per figlio Kons. Era raffigurato come sovrano, con la veste corta, la collana e due alte piume, o con la testa di ariete, o con corna di ariete alle tempie. Gli erano sacri l’oca e l’ariete dalle corna ricurve. Padre fisico del faraone, gli spettava il bottino di guerra. Era adorato pure in Nubia e nelle oasi libiche, a Siwa, dove fu identificato con Zeus. Più tardi i Latini lo adorarono come Iuppiter Hammon (Giove Ammone).

dalla "Treccani"

 

Edited by joannes carolus
Link to comment
Share on other sites


Brennos2 mi ha anticipato.

Io non escluderei che al dritto fosse raffigurata la testa di Eracle con copricapo in pelle di leone e la mandibola del leone nemeo attorno all’orecchio dell’eroe invece del corno di Ammone.

apollonia

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Brennos2 dice:

Per me, la probabilità di essere Herakles è la più alta.

VeliaOP.jpg.6851c9506f10ee8fe3249ac849d34aef.jpg

Velia1.jpg.ce7657f5943e62c28a6b5655beddb264.jpg

Velia2.thumb.jpg.19d5c660508d24dcaaf95a994c07ce4f.jpg

 

Sarebbe quindi corretta la classificazione del British (con una leggera variante del monogramma) e di quello postato da "Vietmimin"... peccato non avere una foto dell'esemplare del British e non riuscire a trovarne un altro in miglior conservazione per una conferma

image.png.fb0f3850cf44f9981cea209222fc1dc0.png

 

 

Edited by joannes carolus
Link to comment
Share on other sites


Il 3/12/2023 alle 23:15, joannes carolus dice:

Sarebbe quindi corretta la classificazione del British (con una leggera variante del monogramma) e di quello postato da "Vietmimin"... peccato non avere una foto dell'esemplare del British e non riuscire a trovarne un altro in miglior conservazione per una conferma

image.png.fb0f3850cf44f9981cea209222fc1dc0.png

 

 

 

VeliaBM130.thumb.jpg.5da0cc1b37c3fcec8c115f016648baf7.jpg

Link to comment
Share on other sites


12 ore fa, Brennos2 dice:

VeliaBM130.thumb.jpg.5da0cc1b37c3fcec8c115f016648baf7.jpg

 

Grazie "Brenno2", curiosa la variante del monogramma... il dritto lo lasciamo alla fantasia. Direi che finora la mia è quella più conservata e leggibile

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.