Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Scrignodor

Sterlina d'oro: mi hanno fregato?

Risposte migliori

Scrignodor

Salve a tutti!

sono ovviamente un assoluto neofita del settore..In realtà ho bisogno di aiuto "urgente" da chi mi legge ed è veramente competente in materia per capire se mi hanno appena fregato nell'acquisto di una sterlina d'oro. Il negoziante (titolare di un vero negozio di numismatica) mi ha proposto questa moneta (regalo per un battesimo), che si trovava sigillata nella plastica..Ciò che mi convince poco è, intanto, il fatto che nn vi risulta scritto il valore..ma su questo la spiegazione che vengono coniate così mi ha discretamente soddisfatto (....)..Ciò che veramente mi ha lasciato perplesso è però il fatto che nessun certicato di garanzia e/o di qualità accompagnava l'articolo...alla mia domanda a proposito mi è stato risposto che per questo tipo di moneta non ne vengono rilasciati..poi di fronte alla mia perplessità insistente, ho ottenuto almeno una targhetta scritta e timbrata dal rivenditore in questione...

Qualcuno mi illumini prima possibile: mi hanno tirato una sola?? Su internet nn ho trovato nulla che riesca a chiarirmi quali sono i canoni per riconoscere l'autenticità di queste monete...

grazie in anticipo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

Le sterline sono monete di borsa, cioè monete che valgono l'oro che contengono.... è normale che non ci sia nessun certificato di garanzia.

I certificati di garanzia si trovano alcune volte su monete commemorative nelle confezioni originali della zecca.

Alcune ditte (non faccio nomi) propongono monete comunissime (marenghi, ma anche semplici caravelle) in confezioni di velluto e corredate di garanzia su pergamena... bellissimo, peccato che vendano la moneta a svariate volte il valore effettivo.

Pretendi invece dal commerciante la ricevuta d'acquisto... così paga un pò di tasse!

Le sterline non riportano il valore, ne esistono diverse tipologie... questa è una

2000GOLDGREATBRITAINSOVEREIGN.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RTrovato

Poichè le sterline come già ti è stato detto valgono l'oro che contengono se proprio hai dubbi vai da un orefice

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scrignodor

Ringrazio rickk, rigo e RTrovato per le solleciti risposte, e mi scuso ancora per la magra figura d'incompetenza rimediata.. :rolleyes:

Mi conforta appurare che le risposte ricevute dal rivenditore, nonostante l'aura di mistero e pressapochezza dello stesso, coincidano con le vostre indicazioni. Purtroppo non ho momentaneamente la possibilità di scaricare foto della moneta sul computer, ma l'ho riguardata ed è praticamente identica a quella dell'imagine di rickk, nonchè a quelle presenti sul sito linkato da rigo. Come mi suggerisce poi Rtrovato, valuterò (se qualcun'altro solleverà dubbi di autenticità..) se rivolgermi in tempi brevi ad un orafo. A tal proposito aggiungo solo che la moneta mi è stata venduta al prezzo di 180euro, per 8g di oro.

Grazie ancora :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone
A tal proposito aggiungo solo che la moneta mi è stata venduta al prezzo di 180euro, per 8g di oro.

241107[/snapback]

Se te l'ha venduta a peso d'oro, hai pagato almeno 50 euro di troppo :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso

Mi sembra un po' troppo cara! Le sterline viaggiano attorno ai 120. Comunque le trovi quotate sui quotidiani, nella sezione monete e metalli preziosi del listino di borsa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

Nulla di strano sul prezzo, io per un motivo simile ho acquistato pochi mesi fà una mezza sterlina e Tutti i negozianti (periti NIP) contattati qui a Torino chiedevano pressapoco lo stesso, circa 120 euro per la mezza e più di 200 per la sterlina, i vecchi marenghi indipendentemente dallo stato emittente si aggiravano sui 150, cifre esagerate concordo ma che fare?

Non avevo oltretutto il tempo di cercarle in qualche ufficio cambio così ho dovuto farmi prendere per il collo anche io...........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scrignodor

Cosa dire...alla fine mi sembra di capire che un pò "mazziato" lo sono stato, ma cornuto per fortuna..no!

Sul sito goldsovereigns.co.uk, le monete del 2007 (come quella da me acquistata) sono prezzate meno di quanto ho pagato io, ma di 32 euro...Non so quanto sia la valutazione di borsa attuale..nè se cosa cambia acquistandole a Torino, piuttosto che a Roma o a Palermo (dove vivo io)...

Ciò che mi premeva di più era chiaramente l'autenticità dell'articolo, e su questo mi sembra di aver ottenuto grazie a voi sufficienti rassicurazioni.. ;)

Come scritto su quel sito:

The important thing is to obtain value by getting the pleasure of ownership

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmon
Nulla di strano sul prezzo, io per un motivo simile ho acquistato pochi mesi fà una mezza sterlina e Tutti i negozianti (periti NIP) contattati qui a Torino chiedevano pressapoco lo stesso, circa 120 euro per la mezza e più di 200 per la sterlina, i vecchi marenghi indipendentemente dallo stato emittente si aggiravano sui 150, cifre esagerate concordo ma che fare?

Non avevo oltretutto il tempo di cercarle in qualche ufficio cambio così ho dovuto farmi prendere per il collo anche io...........

241123[/snapback]

non so bene in quali negozi sei andato; recentemente ho comprato qui a Torino in un negozio una sterlina fiocchetto; confezionata in una scatolina plasticosa l'ho pagata 120 €. Ho anche preso un marengo (Umberto anno comune FDC), pagandolo 100 €, sempre confezionato. 200 e 150 mi sembrano cifre stratosferiche per monete comunissime di borsa. E' chiaro che se ci si rivolge a una nota ditta si può pagare anche un marengo comune di Vittorio II SPL 250 €, ma non c'è limite alle follie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

Nulla di strano sul prezzo, io per un motivo simile ho acquistato pochi mesi fà una mezza sterlina e Tutti i negozianti (periti NIP) contattati qui a Torino chiedevano pressapoco lo stesso, circa 120 euro per la mezza e più di 200 per la sterlina, i vecchi marenghi indipendentemente dallo stato emittente si aggiravano sui 150, cifre esagerate concordo ma che fare?

Non avevo oltretutto il tempo di cercarle in qualche ufficio cambio così ho dovuto farmi prendere per il collo anche io...........

241123[/snapback]

non so bene in quali negozi sei andato; recentemente ho comprato qui a Torino in un negozio una sterlina fiocchetto; confezionata in una scatolina plasticosa l'ho pagata 120 €. Ho anche preso un marengo (Umberto anno comune FDC), pagandolo 100 €, sempre confezionato. 200 e 150 mi sembrano cifre stratosferiche per monete comunissime di borsa. E' chiaro che se ci si rivolge a una nota ditta si può pagare anche un marengo comune di Vittorio II SPL 250 €, ma non c'è limite alle follie.

241474[/snapback]

bè un 50 lire 1931 IX anche 1400 euri :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmon
bè un 50 lire 1931 IX anche 1400 euri :ph34r:

242750[/snapback]

se vogliamo proseguire con l'elenco delle cose "strane", a me sono stati chiesti per un 100 Lire Aratrice in qSPL 16.800 (sedicimilaottocento) €.

Ma in fondo chiedere è lecito :angry: :ph34r: :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37
Supporter

Per queste cose vi consiglio di stampare o per lo meno di tenere sempre d'occhio una mia utilissima tabella:

http://www.roth37.it/COINS/GENERAL_INDEX/A...ma/tabella.html

Buone vacanze a voi tutti

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×