Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
mimmocarini

SI Himera

Risposte migliori

mimmocarini

Consigliato da un gentile amico ho acquistato questa litra di Himera...che ve ne pare?

Ciao a tutti

post-4681-1185997581_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggugliandolo

Complimenti per il bellissimo acquisto :) :) La moneta è senz'altro autentica.

per una corretta catalogazione mi mancano alcuni parametri, come il peso e il diametro. Comunque dovrebbe essere questa:

d=11 mm

Litra, 525-515 a.C. AR 0.88 g. d: 11 mm;

Kraay 91, 285. SNG ANS 145.

Conto di aggiungere, appena possibile, altri ragguagli sulla storica zecca di Himera.

Giacomo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggugliandolo

Himera fu un'antica colonia calcidese in Sicilia, fondata secondo la tradizione da un gruppo di cittadini di Zankle, insieme a profughi siracusani e, presumibilmente, a coloni provenienti dalla madrepatria. Era dotata anch'essa di un buon porto, alla foce del fiume omonimo, e di facili collegamenti con le popolazioni circostanti; costituiva l'unico scalo greco sulla costa settentrionale dell'isola, in posizione chiave sia per coloro che, dal canale di Sicilia, navigassero verso il Tirreno, sia per coloro che, provenienti dallo Stretto o dal basso Tirreno, facessoro rotta verso il più lontano Occidente.

Proprio dalle regioni minerarie dell'Iberia si presume che Himera traesse l'argento per le sue monete, il cui volume di emissione appare assai più ricco e abbondante di quello delle altre zecche siciliane più antiche.

Nella prima fase della sua monetazione, che si chiude con la conquista agrigentina nel 483 a.C., i tipi sono, a D/, un gallo, il cui significato non è facile da interpretare, mentre a R/ ricorre, originariamente, un quadrato incuso diviso in otto triangoli e, successivamente, una gallina.

Himera fu conquistata, come detto, nel 483 dall'agrigentino Terone e da quel momento cessarono le emissioni monetarie basate sulla dracma del sistema "calcidese" a vantaggio del sistema del didrammo euboico-attico e fu introdotto lo stesso tipo agrigentino del granchio su R/, mentre sul D/ rimaneva inalterato il tipo tradizionalmente imerese del gallo. La fine della tirannide di Terone (472 a.C.) e la breve avventura di Trasideo portarono Himera sotto la diretta influenza siracusana e inizia, infatti, la coniazione di tetradrammi con al D/ una quadriga e al R/ la raffigurazione di una ninfa, HIMERA, in atto di sacrificare, fino alla distruzione da parte dei Cartaginesi, alla fine del secolo.

Giacomo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest ghira5

Salve. Concordo che si tratti di una bella moneta e conosco pure il venditore (è su Vcoins) da parecchio tempo. Da lui ho acquistato diverse monete e sono una più bella dell'altra. Un pò caro, però ne è valsa sempre la pena. Di quelle 9 ancora visibili il Solus, il Leontini e l'Abakainon le ho prese di recente io e ti assicuro che sono esattamente come le si vede nel negozio del venditore. Sono monete di qualità e senza sorprese. Complimenti per il tuo buon gusto nello scegliere questo tipo di monete!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mimmocarini
Salve. Concordo che si tratti di una bella moneta e conosco pure il venditore (è su Vcoins) da parecchio tempo. Da lui ho acquistato diverse monete e sono una più bella dell'altra. Un pò caro, però ne è valsa sempre la pena. Di quelle 9 ancora visibili il Solus, il Leontini e l'Abakainon le ho prese di recente io e ti assicuro che sono esattamente come le si vede nel negozio del venditore. Sono monete di qualità e senza sorprese. Complimenti per il tuo buon gusto nello scegliere questo tipo di monete!

250308[/snapback]

Grazie...e complimenti per i tuoi acquisti , la litra di Abakainon che hai comprato mi piace davvero in modo particolare, e' in condizioni ottime ed e' davvero affascinante!

Modificato da mimmocarini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Complimenti per l'acquisto molto bella.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggugliandolo

Purtroppo non c'è nulla da fare :( La qualità si paga cara, così come la genuinità della moneta, ma almeno resta una grandissima soddisfazione per il fatto di possedere monete di pregio, che arricchiscono il valore e il livello medio di una collezione e danno una spinta a continuare sulla strada della qualità :)

Giacomo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×