Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Guest ghira5

AG BARBARICA

Risposte migliori

Guest ghira5

Salve, non molto tempo fa ho acquistato in Inghilterra la moneta, di cui allego le immagini, per un obolo di Siracusa. Lo stile crudo che si percepisce a prima vista, fa subito pensare che non sia di questa zecca, ma la moneta mi ha interessato lo stesso, riservandomi di ricercarne l'esatta origine. Ovviamente, nulla mi ha ricondotto alle vere siracusane, salvo a trovare delle somiglianze con le barbariche studiate dal Boehringer e precisamente l'esemplare n.20. Poi, il peso è ridotto, oltrechè lo stile solo somigliante. Di altra letteratura, oltre quella che ho citato, non ne ho trovata. E' possibile, che qualche altro membro di Lamoneta sia informato sull'argomento e mi possa fornire maggiori delucidazioni, che, ovviamente, ringrazio fi da ora?

obolo AG - 0,39 gr - 8 mm

post-6363-1186047446_thumb.jpg

post-6363-1186047469_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ggugliandolo

La moneta non è, a mio avviso, siracusana. Mi dispiace non poterti aiutare nella catalogazione :(

Giacomo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Ciao e benvenuto nel forum, la foto è un pò sfocata, comunque non è male.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cori

ciao ghira5 e benvenuto nel forum, ho gia visto questa moneta...evidentemente non é l'unica che é stata coniata, comunque interessante...

ti chiedo gentilmente se puoi citare cosa scrive il Boehringer su questa tipologia di monete e se riesci a postare l'immagine della nr. 20....La cosa mi interessa molto...

Grazie

Marco

Modificato da cori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

ciao ghira,

secondo me non è siracusana,potrebbe appartenere alle zone dell'antica gallia(gaul)ho visto monete simili alla tua,il rovescio di quelle di Massalia gli si avvicina molto,

le mie sono solo supposizioni,spero di esserti stato d'aiuto

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest ghira5

Ciao Cori. quanto dica delle barbariche il Boehringer non lo so, dato che non sono riuscito a trovare gli atti del IV convegno del Centro Internazionale di Studi Numismatici, tenutosi a Napoli nel 1973 ed è proprio questo che cerco.

Con molta probabilità, Mirkoct ha ragione, in quanto, si dovrebbe trattare di una monetazione effettuata "da indigeni situati all'interno dell'isola al tempo

della rivolta di Ducezio, anche se non si può escludere il concorso di

altre genti fuori Sicilia, come appunto Celti della Gallia meridionale

che gravitavano intorno a Massalia ed erano in stretti rapporti

commerciali con tutti i porti del Tirreno". Non si può affermare categoricamente che non si tratti di una siracusana, in quanto, potrebbe essere stata coniata nell'isola, ma, appunto da gente di fuori. Da notare che per essere una massaliota è anepigrafe e rispetto ad un obolo siracusano è di spessore e peso ridotti.

Insomma, un bel guazzabuglio e di difficile collocazione geografica, come se fosse un misto tra le due zecche. Riguardo alla n. 20 del Boehringer la somiglianza è notevole e c'è pure da tener presente che questo genere di conii all'epoca furono numerosi.

post-6363-1186230029_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×