Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
medioman

1 centesimo Bologna Re Eletto, contorno rigato

Facendo un po' d'ordine ho controllato questa monetina (1,91 g, Ø19,3 mm):

1c1826sszrigatodoy6.th.jpg1c1826sszrigatorfj9.th.jpg

Ed ecco cos'è saltato fuori B):

contorno1c1826sszrigatogf8.th.jpg

La rigatura è abbastanza leggera, ma è facilmente visibile con una lente su quasi tutto il contorno. La moneta non è molto circolata ma è "nata" con conio stanco e mancanze di metallo lungo il bordi, ma nella zona dei segni di zecca non ci sono mancanze tali da far sparire eventuali testine d'aquila etc. quindi l'ho classificata sotto V. E. II Re Eletto. Purtroppo al momento non posso fare foto (quelle postate sono tutte scansioni).

Personalmente non mi risultano altri 1-3-5 centesimi rigati di questo tipo coniati sotto V. E. II Re Eletto, quindi mi limito a linkare le discussioni che ho trovato sugli ormai "noti" esemplari di Carlo Felice:

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=187&hl=

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=1174&hl=

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=19404&hl=

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=22531&hl=

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Diametro e peso precisi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ritorno qui a mente piú fredda per fare alcune considerazioni aggiuntive.

Per i tagli rigati ritrovati in precedenza erano state fatte numerose ipotesi. Due che mi ricordo erano:

1) esperimento di rigatura poi abortito

2) riutilizzo di monete con bordo rigato

La (2) tutto sommato è poco convincente in quanto si sarebbero dovute trovare anche altri residui del vecchio conio.

La (1) alla luce di questo ritrovamento mi sembra sempre piú improbabile.

Da quanto si sa queste monete furono coniate originariamente nel 1826, poi sotto Carlo Alberto e infine -presumibilmente- nella zecca di Bologna dopo l'annessione.

Per la monetazione di Bologna però dovrebbero mancare i segni di zecca e anche il diametro dovrebbe essere differente.

Questa cosa del diametro differente non mi ha mai convinto...

Sarebbe assai interessante se proprietari di queste monetuzze in alta conservazione ci raccontassero qualcosa sul diametro e sul taglio delle loro monete :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per la monetazione di Bologna però dovrebbero mancare i segni di zecca e anche il diametro dovrebbe essere differente.

Questa cosa del diametro differente non mi ha mai convinto...

Sarebbe assai interessante se proprietari di queste monetuzze in alta conservazione ci raccontassero qualcosa sul diametro e sul taglio delle loro monete :D

298634[/snapback]

Ti/Vi posso confermare che l'ipotesi diametro differente,almeno per il 5 centesimi che possiedo,non corrisponde al vero...ma,ripeto,possiedo solo il 5 centesimi pertanto andrebbe verificato sulle altre pezzature.

Ho però verificato il peso,che eccede di 0,18 grammi dai 10 che i vari testi riportano.

Il contorno della mia è perfettamente liscio,e a memoria non mi risulta nessun pezzo con contorno rigato uscito dalla zecca di Bologna...ma la mia dedizione su queste monete è alquanto occasionale,pertanto potrei benissimo sbagliarmi ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?