Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
eg1979

Parti

Risposte migliori

eg1979

Orodes II

sapete dirmi qualcosa su questa moneta?

PS logicamente... è buona , no?!

post-248-1187344834_thumb.gif

Modificato da eg1979

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Uno stato di conservazione.....fantastico! :wacko:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william

Autentica, ed anche molto bella, epoca?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

epoca 57-38 a.C.

ho chiesto "fasulla" perchè credevo la risposta di sandokan fosse ironica. a me piace da matti questa moneta! ora la studio per bene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william

Si, è molto bella, ha un nominale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesino

Molto bella e ricca di storia!

Ma si trova facilmente questa tipologia di monete o è difficile da reperire?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

sto cercando di capire precisamente quale sia... c'è un esperto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Sicurramente una dracma, potrebbe essere questa:

tkm_par_259.jpg

AR Drachm, 3.75 g, 18 x 20 mm, die axis = 2h

Mint/ Ecbatana, undated

Obv/ bare-headed bust left with short beard wearing diadem; royal wart on forehead, star before face, crescent with star below behind head, elaborate horse symbol end to torque

Rev/ archer seated right on throne holding bow. Odd standard/anchor-like symbol behind throne (Sellwood anchor ii). Blundered Greek legend. Monogram 26 below bow

Photo/ by permission Thomas K. Mallon, The Coins and History of Asia

- Sellwood 48.7

- Shore 259

o questa:

tkm_par_260.jpg

AR Drachm, 3.44 g, 18 x 21 mm, die axis = 1h

Mint/ Ecbatana, undated

Obv/ bare-headed bust left with short beard wearing diadem; royal wart on forehead, star before face, crescent with star below (off flan) behind head, elaborate horse symbol end to torque

Rev/ archer seated right on throne holding bow. Odd standard/anchor-like symbol behind throne (Sellwood anchor iii). Blundered Greek legend. Monogram below bow

Photo/ by permission Thomas K. Mallon, The Coins and History of Asia

- Sellwood 48.8

- Shore 260 (this coin)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

scusa, ma le due monete mi sembrano identiche... che differenze ci sono?

Cmq a occhio la mia nelle mie mani sembra molto simile alla prima.

PS hai i cataloghi in questione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

No mi spiace non ho i cataloghi, sono più ferrato per gli achemenidi che vissero un po prima su quelle terre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william

Nel secondo manca la stella del dritto del primo e qualche segno del rovescio, per esempio i segni che stanno alla schiena del omino nel rovescio :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame
ma che differenza hanno le due?

253766[/snapback]

Qualche piccola differenza si nota ma per darti una risposta precisa bisognerebbe avere la bibliografia, infatti una è Sellwood 48.7, Shore 259 la seconda Sellwood 48.8, Shore 260.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

forse la seconda è leggermente più grande... possibile che nessuno abbia la bibliografia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william
forse la seconda è leggermente più grande... possibile che nessuno abbia la bibliografia?

253785[/snapback]

Io no, mi dispiace

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

dall'America un espertone mi ha detto è la 48.8

sono davvero contento!

secondo voi quanto può valere una moneta del genere? Per me moltissimo, visto che mi ha aperto un mondo culturale, storico, numismatico, di entusiasmo. Ma a livello puramente veniale? C'è qualche asta che ha trattato questa moneta?

Modificato da eg1979

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Caro EG,

a parte sovrani parti molto rari, le dracme hanno un valore commerciale abbastanza contenuto. Si va da poche decine a qualche centinaio di euro, secondo la rarita' e soprattutto la conservazione. Il tuo esemplare non e' in conservazione eccels ma e' comunque un pezzo interessante.

Le tetradracme hanno invece valori piu' elevati e sovrani rari come Tigranes in ottime condizioni possono fare prezzi assai elevati

La bibliografia migliore per questi pezzi e' costituita da :

Fred Shore Parthian Coins and History, Ten dragons Against Rome

D. Sellwood Parthian Coins, Londra 1980

Sellwood e' una vera autorita' in proposito anche se ultimamente e' stato protagonista di un furioso dibattito, tuttora in corso, a proposito di alcune monete Partiche in oro, sostienendo, anche con articoli e testi, che i Parti abbiano coniato monete in oro, mentre la maggior parte degli studiosi ha stroncato come falsi gli esemplari in oro da lui presentati.

Attualmente, a parte questi esemplari dubbi presentati da Sellwood, non si conoscono monete Partiche in oro, ma solo in argento e bronzo.

Io ho pochissime Partiche, ti posto un bronzo del sovrano indo-partico Pakores, che mi piace molto per l'acconciatura dei capelli :lol:

numa numa

post-4253-1187617408_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

Grazie, come sempre, numa!

sai, tutte queste monete alimentano dentro di me una sete di conoscenza e di curiosità difficile da estinguere...

e tutti voi qui mi date una grossa mano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

eg, giusto per regolarsi, recentemente ho visto passare di mano una dracma partica in condizioni confrontabili con la tua (forse anche migliori) per una settantina di euro.

Certo che queste monete sono fantastiche. Non si finisce mai... :bash:

Ciao, P. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×