Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
apulian

Zuid Afrikaanse Republiek - 1 penny 1898

  

31 voti

  1. 1. Zuid Afrikaanse Republiek - 1 penny 1898

    • MB [ 0 ] [0.00%]
      2
    • MB/BB [ 0 ] [0.00%]
      1
    • qBB [ 3 ] [25.00%]
      5
    • BB [ 2 ] [16.67%]
      3
    • BB+ [ 3 ] [25.00%]
      8
    • BB/SPL [ 2 ] [16.67%]
      7
    • qSPL [ 1 ] [8.33%]
      3
    • SPL [ 1 ] [8.33%]
      0
    • SPL+ [ 0 ] [0.00%]
      0
    • SPL/FDC [ 0 ] [0.00%]
      0


Risposte migliori

apulian

Questo penny fu emesso dalla Repubblica Sud Africana (Zuid Afrikaanse Republiek) nell'ultimo decennio del XIX secolo.

La Z.A.R. era formata dalle provincie del Transvaal e dello Stato Libero di Orange, ed era abitato dai Boeri, gli abitanti del Sud Africa (di razza bianca) discendenti dei coloni olandesi. La Colonia del Capo, invece, era territorio britannico.

Quando furono scoperti i ricchissimi giacimenti di oro del Transvaal, le mire imperialistiche britanniche si concentrarono sulla Z.A.R. Il risultato fu lo scoppio della II Guerra Boera (1899) che si concluse con la vittoria degli inglesi nel 1902. La Z.A.R. cessò di esistere; nel 1910, insieme alla colonia del Capo, diede vita all'Unione Sudafricana, l'attuale Stato sudafricano.

Il penny che vi propongo fa parte di una serie di monete coniata a partire dal 1892 dalla Z.A.R. secondo lo standard britannico (1 sovrana = 20 scellini = 240 pence) con monete da 1d a £1. Tutte portano il ritratto di Paul Kruger, presidente della Z.A.R. Questo ritratto, poi, fu ripreso in occasione della coniazione del Krugerrand, l'oncia d'oro sudafricana.

Questa è la moneta in mio possesso... vi chiedo un parere sulla conservazione.

clicca qui

Modificato da apulian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone

Votato :)

Ma perchè le voci del sondaggio sono così strane ? :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DONATELLO

votato anche io... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

@Simone: perchè "strane"?

@Mauro74: essì, molto interessante e piene di storia; della stessa monetazione ho il 6 pence e sono interessato ai tagli più alti... ma più si sale e più costano :D

Ho dimenticato di aggiungere che le monete della Z.A.R. hanno tirature esigue... questo penny 1898 è stato coniato in 263.000 pezzi e gli argenti non arrivano neanche ai 450.000pz nelle annate più comuni.

Non so quanto questa monetazione sia conosciuta dalle ns. parti.... ma posso assicurare che ha grande significato storico e molto fascino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone
@Simone: perchè "strane"?

254637[/snapback]

Mi riferisco ai numeri che seguono gli stati di conservazione.

Hai fatto copia-incolla da un altro sondaggio ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william
@Simone: perchè "strane"?

254637[/snapback]

Mi riferisco ai numeri che seguono gli stati di conservazione.

Hai fatto copia-incolla da un altro sondaggio ?

254639[/snapback]

Difatti, i numeri dovrebbero essere i risultati del sondaggio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

votato BB/SPL

grazie per le informazioni storiche sulla moneta. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian
@Simone: perchè "strane"?

254637[/snapback]

Mi riferisco ai numeri che seguono gli stati di conservazione.

Hai fatto copia-incolla da un altro sondaggio ?

254639[/snapback]

essì :rolleyes:

mi son dimenticato di cancellare i risultati del sondaggio precedente <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

:) :) Ciao a tutti, votato anche io, bella moneta.

Ciao Giò B) B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tonymontana87

Fatto. :)

Altro che i rand...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian
Fatto.  :)

Altro che i rand...

255058[/snapback]

essì... le monete sudafricane attuali sono tutt'altra cosa :(

a titolo di curiosità, vi inserisco una scansione dell'(unica) altra moneta Z.A.R. che ho in collezione; si tratta del 6 pence 1897, coniato in 220.000 pezzi. Le monete d'argento della Repubblica del presidente Kruger furono coniate, come già detto, secondo lo standard britannico, ossia con argento "sterling" (925 millesimi).

Il 6 pence in mio possesso, però, non penso possa competere con il penny, sia per conservazione sia per bellezza del conio <_<.

Tornando alla considerazione fatta da tonymontana87, si può dire che fino agli anni '60, quando il Sud Africa era ancora sotto l'influenza britannica, le monete erano davvero belle: per me una delle migliori era il rovescio dello scellino usato dall'inizio del regno di Giorgio V fino alla prima coniazione repubblicana.

post-3417-1187967132_thumb.jpg

Modificato da apulian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

vado a riesumare questa discussione per mostrarvi una moneta che, appena tornato dalle vacanze, ho avuto il piacere di trovare nella cassetta delle lettere: si tratta della mia terza moneta della serie sudafricana di Kruger, il pezzo da 2 1/2 scellini del 1897, coniato nel 1897 in 149.000 pezzi. Per peso, dimensioni e metallo è conforme alla mezza corona britannica dell'epoca (14,138g di Ag .925).

clicca qui

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

riprendo questa vecchia discussione perchè ho appena acquistato sul noto sito una moneta da 6 pence del 1895 della Z.A.R.(la posto non appena arriva...)e volevo chiedervi qualche informazione su di essa(tipo la tiratura...non ho il krause del 1800),e su questa affascinante monetazione in generale:che tagli furono coniati?in che anni furono coniate queste monete?i pezzi piu rari?ecc ecc.

al limite non c'è nessuno,che mi potrebbe postare,per favore,le pagine del krause sulla Z.A.R.?(lo chiedo solo perchè immagino siano giusto un paio di pagine....).

intanto ringrazio apulian per avermi fatto scoprire questa affascinante monetazione :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

buongiorno, i tagli sono quasi gli stessi dell'UK.

penny / 3 pence / 6 pence / shilling / 2 shillings, 2 e 1/2 shillings, 1/2 pond e il pond.

il penny è in bronzo, 1/2 pond e pond in oro 916 e tutti gli altri in argento 925.

Emissioni comprese tra il 1892 e 1899, tranne il pond che ha un primo esordio nel 1874 (anno più raro).

Il pezzo da 6 del 1895, è battuto in 179.000 esemplari.

:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Congratulazioni sul vostri 1895 ZAR 6-pence, vathek1984 e ringraziamenti per riaprire Filetto del Apulian :) .

e volevo chiedervi qualche informazione su di essa(tipo la tiratura...non ho il krause del 1800),e su questa affascinante monetazione in generale:che tagli furono coniati?in che anni furono coniate queste monete?i pezzi piu rari?ecc ecc.

Krause SCWC 1801-1900, 2006 5Th l'edizione segnala questi mintages per lo ZAR 6d:

1892: 28,000

1893: 96,000

1894: 168,000

1895: 179,000

1896: 205,000

1897: 220,000

Remick, ed altri Guida turistica e catalogo delle monete del commonwealth britannico, 1971 3rd edizione rapporti:

1892: 28,300

1893: 95,530 (alcuni sono datati 1892)

1894: 168,000

1895: 178,640

1896: 205,480

1897: 220,000

1900: planchet in bianco con l'orlo-molto raro

Ma Remick non spiega l'entrata per 1900; Mi domando se che Krause dice circa gli aiuti di ZAR 1d spiegare “i 1900„ 6d (che Krause non neppure lista): “Nota del penny di KM2…: In 1900, appena prima dell'evacuamento del Boer di Pretoria, i planchets in bianco del penny sono stati scaricati in circolazione. Gli esempi ragionevolmente conservati hanno venduto per circa $50 ciascuno.„

Le monete di ZAR erano molto popolari e circolate in Sudafrica un molto tempo dopo che lo ZAR fosse stato digerito.

Le monete dello ZAR non erano formalmente demonetized, ma erano sparito da circolazione dal metà di `30s.

Dei 895.950 Kruger 6d ha colpito 1892-1900, le autorità recuperate ed ha fuso 23.560. Contrapponga quella figura con Apulian (bellisima!) 1897 2 ½ - scellini: 902.376 hanno colpito 1892-1900; 459.664 si sono fusi. Ciao :D.

------------------------

Congratulations on your 1895 ZAR 6-pence, vathek1984, and thanks for reopening Apulian’s thread :).

e volevo chiedervi qualche informazione su di essa(tipo la tiratura...non ho il krause del 1800),e su questa affascinante monetazione in generale:che tagli furono coniati?in che anni furono coniate queste monete?i pezzi piu rari?ecc ecc.

Krause’s SCWC 1801-1900, 2006 5th edition reports these mintages for the ZAR 6d:

1892: 28,000

1893: 96,000

1894: 168,000

1895: 179,000

1896: 205,000

1897: 220,000

Remick, et al’s Guidebook and Catalogue of British Commonwealth Coins, 1971 3rd edition reports:

1892: 28,300

1893: 95,530 (some are dated 1892)

1894: 168,000

1895: 178,640

1896: 205,480

1897: 220,000

1900: blank planchet with rim—very rare

But Remick doesn’t explain the entry for 1900; I wonder if what Krause says about the ZAR 1d helps to explain the “1900” 6d (which Krause doesn’t even list): “KM2 Penny...Note: In 1900, just prior to the Boer evacuation of Pretoria, blank penny planchets were released into circulation. Reasonably preserved examples have sold for about $50 each.”

ZAR coins were very popular and circulated in South Africa a long time after the ZAR had been digested.

Coins of the ZAR were not formally demonetized, but had disappeared from circulation by the mid-‘30s.

Of the 895,950 Kruger 6d struck 1892-1900, the authorities recovered and melted 23,560. Contrast that figure with Apulian’s (nice!) 1897 2½-shillings: 902,376 struck 1892-1900; 459,664 melted. Ciao :D.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

cari bavastro e villa66,vi ringrazio per le vostre preziose informazioni,siete stati gentilissimi :) ....certo che sono stati coniati davvero pochi esemplari per questa monetazione,ma per fortuna,almeno in italia sembra essere poco gettonata altrimenti credo che i prezzi salirebbero alle stelle....c'è qualcun altro che colleziona la Z.A.R.?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

quella della ZAR è una monetazione affascinante ma che in Italia ha poco seguito (per fortuna di chi la colleziona :D )

lo scorso dicembre acquistai la mezza sterlina ZAR (una moneta non certo facile da trovare) praticamente al prezzo dell'oro :rolleyes:

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=38155

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

mi ricordo di quella discussione,apulian....in quel caso hai avuto un bel colpo di fortuna B) .....gia ci hai guadagnato con l'aumento del prezzo dell'oro :D ,per non parlare poi del notevole plusvalore numismatico della moneta...

p.s. hai poi ricevuto il mio MP?te lo chiedo perchè pensavo che il computer me lo salvasse tra i messaggi inviati,invece stranamente non lo ha fatto....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

con colpevole ritardo :D (ma prima davvero non ho trovato il tempo di fare le foto :P )allego le foto della monetina della ZAR,che ho acquistato sul noto sito:

6ht0f5.jpg

vzfojr.jpg

la moneta è molto consumata,ma a mio avviso ancora gradevole,in particolare per merito di una uniforme patina scura....spero di avere presto l'occasione di aggiungere qualche altro pezzo della stessa tipologia :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Definitivamente il genere di moneta che parla noi dall'altro lato degli anni….

Posso immaginare il vostro piacere nell'averlo da tenere e lasciando la vostra mente vaghi!

:) v.

----------------------------------------

Definitely the kind of coin that speaks to us from across the years....

I can imagine your pleasure in having it to hold, and letting your mind wander!

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×