Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
diablotik

Ho bisogno di voi!!

Ciao, avrei bisogno del vostro talento incredibile per una piccola identificazione...

La moneta é piuttosto rovinata putroppo, penso sia francese, forse di Luigi XVI, ma non ne sono sicuro... il diametro é di circa 3 cm, e per il peso putroppo non ho una bilancia di precisione, quindi oscilla tra 25-26-27 cm...

post-6617-1188573109_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco l'altra faccia...

post-6617-1188573147_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Francia - 2 sols 1792 (an 4 de la Libertè)

Purtroppo non si distingue il segno di zecca :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PS: benvenuto nel forum :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ;)

E sapresti anche dirmi se ha un valore, oppure é una moneta comune?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Non conosco la moneta, però mi viene un dubbio: perché 1792 = "an 4 de la Libertè"? :unsure:

Modificato da LUCIO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E sapresti anche dirmi se ha un valore, oppure é una moneta comune?

257154[/snapback]

Impossibile da dire senza sapere la zecca :rolleyes:

Considera che di questa moneta esistono 27 tipi diversi (si differenziano per zecca e semestre). Alcuni sono rari ed altri comuni.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non conosco la moneta, però mi viene un dubbio: perché "an 4 de la Libertè"?  :unsure:

257155[/snapback]

Nel 1789 entrò in vigore il Calendario della Liberta (forse riferito all'abolizione della feudalità); e il 1792 era il 4° anno...

Questo calendario non sostituì quello gregoriano (che rimase quello principale), ma gli si affiancò

Poi, una volta istituita la Repubblica (1792), entrò in vigore il Calendario Rivoluzionario e il gregoriano fu abolito (fu restaurato il 1 gennaio 1807).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Scusami, mi ero espresso male. Nel frattempo ho editato la domanda.

Mi rimane il dubbio che sulle monete l'anno 4 non corrisponda al 1792, perché il calcolo "an 4 de la Libertè" non sono convinto parta dal 1789. "Anno della libertà" non è la formula usata ancora in epoca napoleonica?

Modificato da LUCIO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se il calendario fosse stato istituito nel corso dell'89, l'anno 4 dovrebbe partire dalla seconda metà dell'anno 1792.

Giusto ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me il 1792 non corrisponde all'anno 4  :unsure: , perché il calcolo non parte dal 1789.  "Anno della libertà" non è la formula usata per l'anno rivoluzionario, ancora in epoca napoleonica?

257163[/snapback]

Qui puoi vedere un esemplare integro:

http://www.numishop.eu/fiche-bry_166839-mo...N_OIS_1792.html

Come vedi an 4 = 1792 :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Anno della libertà" non è la formula usata ancora in epoca napoleonica?

257163[/snapback]

Sì, ma riferito al Calendario successivo (1792)

Sulle monete il riferimento al calendario 1789 non andrà oltre l'anno 5 (1793).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie dei chiarimenti simone ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie dei chiarimenti simone ;)

257177[/snapback]

Prego :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le condizioni della moneta paiono D (discreto) o addirittura M (mediocre) che sono le condizioni piu' basse nella scala normalmente utilizzata.

In tali condizioni solo esemplari di particolare rarita' hanno un qualche valore commerciale, gli altri pezzi non hanno praticamente valore

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

. . . riferito al Calendario successivo (1792)

Sulle monete il riferimento al calendario 1789 non andrà oltre l'anno 5 (1793).

257170[/snapback]

Diabolico :P . Certo, da noi il problema non si pone, ma in Francia la semplice espressione "an de la Libertè" su un documento, su un monumento, oppure oppure, non basta da sola a definire l'attribuzione :o .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?