Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ulisse1970

coniazione per Grace Kelly

Risposte migliori

ulisse1970

Cari amici, premetto che per me il concetto di moneta coincide essenzialmente con il fatto che essa sia (o sia stata) almeno potenzialmente circolante. Altrimenti poco si distingue da una medaglia.

Ebbene, nei mesi e nelle settimane scorse abbiamo assistito prima alla distribuzione sul noto sito della anticipata falsa creazione "essai" del 2 euro monegasco dedicato a Grace Kelly e poi al "faticoso parto" della moneta ufficiale e carissima del principato di Monaco. Sappiamo tutti come e a che prezzi la moneta "vera" è stata portata sul mercato.

Ho letto tutte le 43 pagine di interventi scritti sul tema della moneta "vera". La riflessione che mi nasce, forse provocatoria, ma detta con intento costruttivo e benevole è la seguente: in fondo che differenza c'è tra chi ha coniato il gettone "essai" e chi la moneta "vera"? Non vorrei suscitare l'irritazione degli appassionati di qualunque conio "ufficiale", ma in fin dei conti coincidono la qualità (la "vera" non è neppure FS), il soggetto e lo scopo esclusivamente speculativo.

Non intendo qui avallare iniziative parallele (che personalmente disapprovo) quali le "essai" che possono tutt'al più ricadere nel genere getton-medaglistico, ma davanti ad un'operazione così esclusivamente speculativa (sia che si parli di 110 euro, che di 250 euro) per una medaglia... ops moneta in cui il valore facciale di 2 euro è assolutamente figurativo e fittizio come possiamo davvero innalzare al rango di moneta questa emissione che non ha mai avuto e mai avrà alcuna ipotetica funzione monetale.

Lo so che non è l'unico caso, ma qui non c'è neppure il metallo pregiato a dare una qualche consolazione a chi fa questa ingente spesa. Si tratta (in entrambi i casi) di speculazione senza vergogna. Ebbene, io sto con Paolino. Non ci sto e dico che "il re è nudo".

Voi cosa ne pensate?

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

richterian
dico che "il re è nudo".

259432[/snapback]

Ecco bravo, gli hai dato un'altra bella idea. Una moneta con il Principe Alberto nudo. Non la voglio. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

mi associo, tutto il tuo pensiero fila liscio come l'olio

il re nudo? Che schifoooo :lol: :P :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Enraz
Non intendo qui avallare iniziative parallele (che personalmente disapprovo) quali le "essai" che possono tutt'al più ricadere nel genere getton-medaglistico, ma davanti ad un'operazione così esclusivamente speculativa (sia che si parli di 110 euro, che di 250 euro) per una medaglia... ops moneta in cui il valore facciale di 2 euro è assolutamente figurativo e fittizio come possiamo davvero innalzare al rango di moneta questa emissione che non ha mai avuto e mai avrà alcuna ipotetica funzione monetale.

259432[/snapback]

Fondamentalmente quoto.

Però bisognerebbe estendere questo concetto prima di tutto a tutti i vari 5 e 10 Euro (eccezion fatta per quei pochi Paesi dove forse tali monete circolano), poi ad ogni emissione numismatica monegasca e vaticana e, pure alla massima parte delle monete sammarinesi (che, come le vaticane, un tempo eran denaro ma coll'arrivo dell'Euro son diventate souvenir e mezzi speculativi).

Mi accodo per dire che il 2 Euro Grace Kelly avrebbe non potuto ma dovuto esser FS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anselmotito

Ciao a tutti,

qualcuno potrebbe postare le immagini del 2 euro vero e quello falso evidenziando le differenze ?

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claus

Concordo pienamente con ulisse1970, io ho iniziato per caso a raccogliere Euri, (non mi ritengo un collezionista) e la cosa che più mi attizza è trovare quello che mi manca nel modo più semplice e naturale, mi dà la stessa emozione che provo ad andare per funghi.

Un saluto a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
Ciao a tutti,

qualcuno potrebbe postare le immagini del 2 euro vero e quello falso evidenziando le differenze ?

Grazie.

261735[/snapback]

Moneta autentica a sinistra

La patacca a destra risulta priva di dettagli con rilievi piatti , perdendo la tridimensionalita' del ritratto

post-116-1190116633_thumb.jpg

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Va aggiunto che il lato comune è (ovviamente, altrimenti ci troveremmo di fronte a falsificazione di moneta a corso legale) completamente diverso, visto che invece di 2 EURO sta la scritta 2E.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

plata69
Cari amici, premetto che per me il concetto di moneta coincide essenzialmente con il fatto che essa sia (o sia stata) almeno potenzialmente circolante. Altrimenti poco si distingue da una medaglia.

Ebbene, nei mesi e nelle settimane scorse abbiamo assistito prima alla distribuzione sul noto sito della anticipata falsa creazione "essai" del 2 euro monegasco dedicato a Grace Kelly e poi al "faticoso parto" della moneta ufficiale e carissima del principato di Monaco. Sappiamo tutti come e a che prezzi la moneta "vera" è stata portata sul mercato.

Ho letto tutte le 43 pagine di interventi scritti sul tema della moneta "vera". La riflessione che mi nasce, forse provocatoria, ma detta con intento costruttivo e benevole è la seguente: in fondo che differenza c'è tra chi ha coniato il gettone "essai" e chi la moneta "vera"? Non vorrei suscitare l'irritazione degli appassionati di qualunque conio "ufficiale", ma in fin dei conti coincidono la qualità (la "vera" non è neppure FS), il soggetto e lo scopo esclusivamente speculativo.

Non intendo qui avallare iniziative parallele (che personalmente disapprovo) quali le "essai" che possono tutt'al più ricadere nel genere getton-medaglistico, ma davanti ad un'operazione così esclusivamente speculativa (sia che si parli di 110 euro, che di 250 euro) per una medaglia... ops moneta in cui il valore facciale di 2 euro è assolutamente figurativo e fittizio come possiamo davvero innalzare al rango di moneta questa emissione che non ha mai avuto e mai avrà alcuna ipotetica funzione monetale.

Lo so che non è l'unico caso, ma qui non c'è neppure il metallo pregiato a dare una qualche consolazione a chi fa questa ingente spesa. Si tratta (in entrambi i casi) di speculazione senza vergogna. Ebbene, io sto con Paolino. Non ci sto e dico che "il re è nudo".

Voi cosa ne pensate?

Ciao

259432[/snapback]

io non l'ho comprata perchè è una brutta moneta, però per me visto che sono stati emessi solo 20000 pz i prezzi non sono poi così alti.

Certo è fuori dalla portata di molti collezionisti, ma questo è un altro discorso...

basta non comperarla.

Per me la vera e insensata speculazione riguarda le divisionali vaticane, con tirature altissime e prezzi alle stelle

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

paesello
Per me la vera e insensata speculazione riguarda le divisionali vaticane, con tirature altissime e prezzi alle stelle

Ultimamente le serie vaticane e sanmarinesi sulla baia si trovano a prezzi molto abbordabili.

Certamente non paragonabili ai prezzi di emissione della zecca, ma per una divisionale 2007 vaticana si possono spendere tranquillamente 80euro o 50 euro per san marino 2007!!

Se poi riesci ad averle direttamente dalla zecca come ho fatto io, risparmi di certo qualcosa!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×