Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
silviooo

Gradirei consigli

Risposte migliori

silviooo

gradirei consigli per la pulizia di questa moneta, grazie anticipatamente.

post-5783-1189422587_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

Leggi i manuali come segnalato da rob.

La moneta presenta due aree colpite da cancro del bronzo che vanno trattate al più presto.

Per il resto ci vuole un buon ingrandimento, un bisturi (se lo sai usare), acqua demineralizzata per ammorbidire le incrostazioni. In ogni caso, da quanto si può vedere in foto, le aree colpite dal cancro sono piuttosto estese e quindi non aspettarti un risultato ottimale poichè resteranno due bei crateri sia al dritto sia al rovescio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

No. Ci vuole soprattutto un'applicazione oculata di brenzotriazolo per inibire il cancro che, in mancanza di tale trattamentoi, si estenderebbe irrimediabilmente.

E' un veleno e quindi occorre molta attenzione. Se non lo hai mai applicato conviene rivolgersi a qualcuno piu' esperto. Leggiti comunque le varie discussioni che hanno trattato questo tema in questa e nelle altre sezioni per informarti a fondo prima di effettuare qualsiasi intervento.

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico
No. Ci vuole soprattutto un'applicazione oculata di brenzotriazolo per inibire il cancro che, in mancanza di tale trattamentoi, si estenderebbe irrimediabilmente.

E' un veleno e quindi occorre molta attenzione. Se non lo hai mai applicato conviene rivolgersi a qualcuno piu' esperto. Leggiti comunque le varie discussioni che hanno trattato questo tema in questa e nelle altre sezioni per informarti a fondo prima di effettuare qualsiasi intervento.

numa numa

259565[/snapback]

Infatti... leggendo il manuale citato, è descritto proprio il procedimento del benzotriazolo, compresi gli eventuali rischi del prodotto.

Acqua demineralizzata prima e bisturi dopo, servono alla rimozione dei sedimenti terrosi. In ogni caso il trattamento con benzotriazolo va fatto dopo le altre operazioni, tuttavia è consigliabile, nel caso di cancri fortemente attivi come in questo caso, spazzolare la parte colpita in modo da eliminare la "polverina azzurrognola" del cancro, immergendo la moneta in acqua demineralizzata, cambiare l'acqua e trattare la parte colpita con benzotriazolo (spalmato abbondantemente sulla zona con un pennellino) per continuare con la pulizia meccanica.

Al termine della pulizia meccanica trattare tutta la moneta con benzotriazolo ma questa volta per immersione come descritto sul manuale. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×