Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Biancastro

moneta a cinque croci ?

Risposte migliori

Biancastro

ragazzi si vede solo un lato con le cinque croci, il retro non riesco a scannerizarlo è un po rovinato, potrebbe essere un gallo ma ho lavorato molto di fantasia mi sa.... potete aiutarmi?

post-5936-1189532216_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Biancastro

ragazzi io il retro meglio di cosi non riesco a mandarvelo potrebbero essere dei fiori ineffetti...

post-5936-1189535334_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

quella croce è famigliare... non vorrei dire una cavolata ma mi sembra spagnola ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

ciao,la moneta da te postata e',probabilmente, un tre cavalli coniato a napoli durante il regno di filippo 2°(non ricordo il periodo esattamente ma dovrebbe essere tra il 1556 e il 1598).se mi sbaglio chiedo a chi e' piu' esperto di correggermi....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Biancastro

grazie mille per l'informazione ma qualcosa di piu specifico ragazzi...qualche moneta simile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Biancastro

scusate se insisto ma nessuno davvero ha mai visto una moneta simile ...?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao,

ricordo di averla vista non molto tempo fa proprio sul forum.

Zecca di Napoli, ma potrebbe non essere di Filippo II.

la croce potenziata accantonata da crocette la troviamo anche con Carlo V.

Attendiamo che gli appassionati del settore rientrino dalle ferie :rolleyes:

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Filippo III di Spagna, zecca di Napoli.

La moneta è molto tosata e consunta ed ha il peso approssimativo di un 2 cavalli (leggermente di più: 0,11g ufficiali di gap), per quello che riporti, anche se il peso originario doveva essere quello di un 3 cavalli. Comunque al dritto c'è una pietra focaia circondata da quattro acciarini e quattro fiamme, al rovescio una croce potenziata cantonata da quattro piccole croci.

Puoi ricontrollare il peso ed il diametro (min-max) per favore (mi raccomando alla bontà della misura, più preciso possibile)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Biancastro

il diametro dovrebbe essere con precisione 18 mm. che valore potrebbe avere in queste condizioni? cmq grazie mille per le informazioni piu precise...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Il valore è bassissimo data la conservazione (pochi Euro), se riuscissi a farmi sapere il peso preciso della moneta potrei darti qualche informazione più dettagliata. Hai una bilancina di precisione o se no qualcuno può pesarla per te?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×