Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Alessandro_Ar

Identificazione moneta

Innanzitutto salve, sono nuovo del forum, ho dato un occhiata e non mi è sembrato di trovare una moneta simile, per questo chiedo a voi se avete qualche informazione da darmi.

La moneta proviene da Arezzo, il diametro è circa 1,4 cm e lo spessore non supera i 2mm, il materiale presumo sia argento..

nel fronte vi è apposta la sigla (?)DONATVS, mentre nel retro ARITIO(?)

grazie anticipatamente, Saluti

Alessandro

P.s.

Scusate se linko direttamente l'immagine ma non avevo a disposizione software per il ridimensionamento dell'immagine...

Fronte

Retro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Dovrebbe trattarsi di un denaro della zecca di Arezzo (ARITIO) con il Santo DONATVS.

Il Biaggi lo considera raro e gli da un valore di 75 euro in conservazione MB.

fedafa

P.S.

Benvenuto nel forum :)

Modificato da fedafa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille, se avete altre info da darmi fate pure, sono aperto ad ogni notizia :D

Grazie per l'accoglienza! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Emissione della Repubblica di Arezzo XIII-XIV secolo.

Ti riporto la descrizione del Biaggi

metallo:Mistura

Diametro:16 mm

Peso: 0,56 g

Naturalmente in linea generale considerando lo stato di conservazione della moneta.

Al D/ +.DE ARITIO croce patente

Al R/ +.S.DONATVS busto barbuto benedicente del Santo con pastorale.

Ti allego un'immagine (è l'unica che ho trovato) presa da un catalogo d'asta di qualche anno fa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wow che celerità, ancora grazie fedafa :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno saprebbe anche gentilmente dirmi/darmi qualche fonte (catalogo) da cui poter attingere qualche informazione relative a monete dello stesso tipo?

Emissione della Repubblica di Arezzo XIII-XIV secolo.

Ti riporto la descrizione del Biaggi

metallo:Mistura

Diametro:16 mm

Peso: 0,56 g

Naturalmente in linea generale considerando lo stato di conservazione della moneta.

Al D/ +.DE ARITIO croce patente

Al R/ +.S.DONATVS busto barbuto benedicente del Santo con pastorale.

Ti allego un'immagine (è l'unica che ho trovato) presa da un catalogo d'asta di qualche anno fa.

magari se mi dite anche se/come pulirla sarebbe ottimo :D

Grazie ancora...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per le monete medievali il biaggi è il piu usato, ma oltre che difficile da reperire è anche abbastanza costoso.

Per la pulizia non usare prodotti aggressivi, lascia la moneta in bagno di acqua demineralizzata per qualche giorno e poi spazzola con uno spazzolino a setole morbide, se non si pulisce bene ripeti il tutto.

fedafa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?