Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
milo71

Secondo voi dovrei pulirle???

da poco sono iscritto in questo forum e mi sembra di aver capito che le monete vanno toccate il meno possibile. A tal proposito volevo chiedere un parere se pulire o meno queste monete.

http://www.lamoneta.it/index.php?act=Attac...e=post&id=32857

http://www.lamoneta.it/index.php?act=Attac...e=post&id=32858

e questa post-6882-1190934574_thumb.jpgpost-6882-1190934584_thumb.jpg

(in caso affermativo cosa mi consigliate olio d'oliva, elttrolisi, acqua distillata???)

Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non ho quasi mai esigenza di pulire le monete, acquistandole già restaurate; tempo addietro, però, mi hanno regalato un Grano di Carlo II coniato a Napoli nel 1679 (o forse '78, la data è un po’ fuori campo oltre che usurata) e prima di custodirla ho preferito tenerla in acqua distillata per alcuni mesi, cambiando l’acqua e rigirando la moneta ogni settimana.

Dopo l’immersione ho spazzolato delicatamente con uno spazzolino da denti e sapone, poi, ancora immersione per un mese circa.

Le incrostazioni sono rimaste ma almeno ho cercato di eliminare eventuali sali solubili e tracce di cloro.

Non posto le immagini perché il mio scanner per qualche motivo non riesce a scansionare monete in bronzo senza alterarne i colori (è ormai alla frutta!)

Sulla tua moneta non mi sembra di scorgere incrostazioni, quindi non credo si renda necessario pulirla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'aureliano non lo toccherei visto che mi pare più che leggibile in tutte le sue parti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anch'io concordo di lasciarlo com'e'.marcantonio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

assolutamente no

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io proverei ad immergerlo cautamente in un po' di olio di vaselina per una settimana e poi spazzolare molto delicatamente.

L'olio non rovina la patina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?